PRESENTAZIONE "Cuore di Neve" di Debora Mayfair

Titolo: Cuore di Neve
Autrice: Debora Mayfair
Editore: DZ Edizioni
Genere: Paranormal Romance
Formato: ebook/  cartaceo
Prezzo:  0,99€/  14,90€
Data pubblicazione: Dicembre 2017
Protagonisti: Bianca, Hallbjörn e Matthew
Pagine: 304
Serie: Le cronache del Ragnarök (trilogia)
Per tutta l’estate ci sarà il 3x2 su tutti i titolo proposti sul sito CASA EDITRICE in omaggio è compreso l’ebook dei tre libri scelti.
PAGINA AUTORE
ORDER




Bianca sta finalmente ritrovando il suo equilibrio. Ha chiuso la relazione affettiva con Teo, ma non il suo rapporto con l’uomo, disposto a tutto, anche a mettere a repentaglio la sua vita, per proteggerla. Lui è il suo Cacciatore, lei una Regina degli Spiriti: il legame che li unisce è saldo come l’acciaio. O almeno è quello che credono entrambi. Il ritorno del primo amore di Bianca, Hallbjörn, dall’Islanda, metterà infatti a dura prova non soltanto il rapporto tra lei e Teo, ma anche la salute psichica della ragazza, messa sempre più in crisi dalle frequenti lacune nella sua memoria. Enormi falle nei suoi ricordi le impediscono di rammentare fino in fondo chi lei sia e quale sia il suo ruolo.  Quello che infatti Bianca non immagina è che gli ingranaggi del Ragnarök, creati da lei stessa in un tempo dimenticato, stanno iniziando a muoversi e incastrarsi a ogni suo passo. Il destino dell’universo è appeso a un filo e alla sua capacità o meno di ricordare... 






Da sempre appassionata di disegno e scrittura, è convinta dell’esistenza di qualcosa che vada ‘oltre’ quello che la mente umana possa concepire. Adora le fiabe e le leggende, elementi molto importanti nelle sue storie. Cuore di Neve è il suo romanzo di debutto.

PRESENTAZIONE "Portobello Road" di Annalisa Malinverno

Titolo: Portobello Road
Autrice: Annalisa Malinverno
Editore: Sillabe di Sale
Genere: Narrativa
Formato: cartaceo
Prezzo:16,50 €
Data pubblicazione: 8 maggio 2018
Protagonisti: Anna, Tara, Liam, Andrew, John, Dave e il Direttore di una famosa casa editrice londinese
Pagine: 206
Serie: Autoconclusivo
Pagina autore
ORDER

L’arrivo inaspettato di un dono, altre sorprese, nuovi incontri e fortunate coincidenze riusciranno a farle cambiare idea.
Ce la farà a coronare il suo sogno da scrittrice? A trovare il grande amore romantico? Che non sembra voler arrivare di nuovo nella sua vita.
La narrazione si sviluppa a episodi nei quali Anna è affiancata dai suoi nuovi amici e vicini di casa, dagli affetti più cari e da un vecchio antiquario dagli occhi blu di Portobello Road, che è una delle figure chiavi del romanzo con Andrew, un affascinante pilota di volo e il direttore di una nota casa editrice londinese.
Insieme con loro Anna vive ogni giorno nuove emozioni, decisioni da prendere e straordinari rovesci del destino, ma anche valori preziosi come l’amicizia, la generosità e l’amore.


ANNALISA MALINVERNO
E’ nata a Como e da qualche anno vive a Hurghada, in Egitto con il marito e suo figlio. Nel tempo libero ama dipingere, viaggiare, anche con la fantasia, e leggere (per lei è un po’ come viaggiare). In passato ha scritto per diverse riviste ed è stata conduttrice e corrispondente televisiva. Adesso scrive solo per passione e il suo sogno è trovare altre belle storie da raccontare.  Portobello Road è il suo secondo romanzo.

Buona lettura!

PRESENTAZIONE “Mastr’Antria e altri racconti” di Andrea Giostra

Titolo: “Mastr’Antria e altri racconti”
Autore: Andrea Giostra 
Editore: Self Publishing
Categoria: Racconti
Pagina Facebook del libro

Questa è una raccolta di racconti siciliani. Si narra di fatti quotidiani, di vita, di abitudini, di moda, di lavoro, di politica subita più che gestita, di curtigghiu sicilianu insomma. Sono tutte storie realmente accadute e i protagonisti sono riconoscibili solo a chi li ha narrati. Il teatrino è immaginato come il palchetto del Foro Italico, dove la banda musicale suonava in pompa magna e gli ascoltatori nell’attesa si confidavano sottovoce i fatti e gli accadimenti indicibili della città. Qui il teatrino e questo libricino che si sfoglia e si legge velocemente come quando si guarda una foto su Instagram.
Questo libro ancora inedito è stato realizzato con StreetLib Write, Milano, 2018. Tutti i diritti sono riservati ai sensi della legge n.633/1941. Tutti i contenuti sono protetti da copyright, e ne è vietata la diffusione e divulgazione sotto qualsiasi forma se non dietro autorizzazione formale scritta valida per legge da parte dell’autore.


Appassionato di Arte e di Cultura. Laureato in Psicologia Clinica con lode, con gli ultimi quattro esami sostenuti all'Università di Gent (Belgium), dove ha preparato la tesi di laurea all'interno di un progetto di ricerca scientifica della Faculty of Psychology and Educational Sciences diretta dalla Prof.ssa Verhofstadt. Per cinque anni ha collaborato con la Cattedra di Psicologia Clinica dell’Università degli Studi di Palermo, diretta dallo psicoanalista Prof. L. Sarno. Ha partecipato ad un Corso Biennale di perfezionamento post-lauream in Psicoanalisi Freudiana, presso l’Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo diretto dal Prof. L. Sarno. Ha frequentato un Master triennale in Criminologia, diretto dal Prof. G.V. Pisapia dell'Università degli Studi di Padova.
Ha progettato e diretto diverse Mostre di Arti Visive e di Architettura, tra le quali: La Mostra su “Le dimore dei Viceré di Sicilia nell’età degli Asburgo” realizzata a Palermo nell'aprile del 2013 presso palazzo Steri; Project Manager e Planner di importanti Opere di ricostruzione virtuale quali quella del sito archeologico di Noto Antica (SR), oggi Patrimonio dell'UNESCO, rasa al suolo dal terremoto del 1693; Project Manager e Planner del progetto di fruizione turistica attraverso le installazioni virtuali del Museo Geologico Gemmellaro dell’Università degli Studi di Palermo.

PREMI LETTERARI:
L’8 aprile 2017 ad Erice (TP), il Circolo Letterario I.P.L.A.C., con sede a Grosseto, gli assegna il Premio Letterario Nazionale “L'Anfora di Calliope”.
Il 14 settembre 2017, viene nominato Giurato del Premio Letterario Nazionale “L’Anfora di Calliope”, Erice (TP) del 14 aprile 2018.
Il 25 novembre 2017 a Milano, l’Associazione Pegasus con sede a Cattolica, gli assegna la “Targa Milano International”, all’interno del Premio Letterario Milano International, per la raccolta “Novelle brevi di Sicilia” (2017).
Il 5 maggio 2018 a Grottammare (Ascoli Piceno), l’Associazione “Pelasgo 968” gli assegna il Premio Targa “Menzione Speciale di Merito”, all’interno del “9° Concorso Letterario Città di Grottammare”, per la raccolta inedita “Mastr’Antria e altri racconti”.
Il 6 maggio 2018 a Pontremoli (Massa e Carrara), il “Centro Culturale il Porticciolo”, gli assegna il "Premio della Giuria", all’interno del “Concorso di Letteratura a Carattere Internazionale Città di Pontremoli”, per la raccolta inedita “Mastr’Antria e altri racconti”.
SCRIVE PER:
Scrive di Arte, di Cinema e di Cultura da diversi anni per magazine online e giornali della carta stampata, tra i quali: “Artribune.com”, “Fattitaliani.it”, “FareFilm.it”, “JAMovie.it”, “IlSicilia.it”, “La Repubblica-Palermo” Inserto Cultura, “Lavoce.com”, “Cinematocasa.it”, “LaMacinaMagazine.it”, “ScriVonline.it”, “Mobmagazine.it”. Come “utente ospite” per “Mymovies.it”, “Comingsoon.it”.

andreagiostrafilm@gmail.com
https://andreagiostrafilm.blogspot.it
https://business.facebook.com/AndreaGiostraFilm/

PRESENTAZIONE - “Carlo e Maria Amalia – un amore reale” di Lucia Scarpa

Titolo: “Carlo e Maria Amalia – un amore reale”
Autrice: Lucia Scarpa
Editore: Self publishing
Genere: Romanzo Storico/ Sentimentale
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo: Ebook 3,49 €/Cartaceo 17,70 €
Data pubblicazione: 6 Giugno 2018
Pagine: 446
Serie: “Borbone & family” (Autoconclusivo)
Pagina autore

ORDER



Siamo nella prima metà del XVIII secolo e ogni sovrano lotta per accrescere il proprio dominio. La regina di Spagna Elisabetta Farnese è una di questi. Lungimirante e calcolatrice, opera solo per poter ottenere ciò che pensa le spetti di diritto e per farlo, utilizzerà senza tentennamenti i suoi figli, primo fra tutti il primogenito Carlo Sebastiano di Borbone. Fedele alla madre e oltremodo malleabile, l’Infante si presterà ai suoi complotti senza proferire parola, ma l’esperienza è una buona consigliera e, alla fine, lui sarà in grado di prendere in mano le redini della sua esistenza. In un altro regno, figlia di altrettante cospirazioni ci sarà Maria Amalia Wettin, una sposa bambina, intelligente, astuta e di buon cuore, che cercherà di affrontare a testa alta tutte le prove che la sua nuova vita le imporrà. Tra intrighi, tradimenti, guerre, dolori e gioie, Carlo e Maria Amalia riusciranno a trasformare il loro matrimonio di Stato in uno d’amore, dando origine a una tra le storie più emozionanti e tenere del passato.


Lucia Scarpa è nata nel lontano 1983. Il suo primo libro, La gioia di ritrovarsi edito 0111 edizioni, lo ha pubblicato nel 2007 e da allora ha all’attivo diversi romanzi di vario genere. Non puoi non leggermi edito boopen, Oblio edito Arduino Sacco Editore, Curse’s Blood edito 0111 edizioni, Il coraggio vichingo, Curse’s Blood –il Barone e l’Eletta e A’ Strangulatora di Eboli editi dalla Sogno Edizioni. Da oltre dieci anni ha trasformato la sua passione per la scrittura in lavoro, occupandosi di content creator e content editor. Se potesse descriversi, direbbe che è come una super eroina che viaggia nel tempo e vive avventure fantastiche. È anche un’eterna sognatrice, che ama trasformare i sogni in storie fino a viverle quasi in prima persona. Dopo una pausa dal mondo editoriale di circa sei anni, è tornata nel panorama letterario italiano con un romanzo storico dalle note dolci e amare come solo la vita sa essere.

Buona lettura!


RECENSIONE "Remember my name" di Sara De Rosa

Titolo: Remember my name 
Autore: Sara De Rosa
Editore: Self publishing
Genere: Contemporary Romance 
Prezzo ebook: 1,99 €
Prezzo cartaceo: 9,90€ (non ancora uscito)
Data pubblicazione: ebook 25 aprile
Pagine: cartaceo 280
Serie: autoconclusivo

Ma una mattina tutto cambia quando soccorre una ragazza in fin di vita. Honey, così viene chiamata la ragazza, non sa più chi è, ma sembra che il suo passato sia avvolto dall’oscurità.
E mentre Nathan cerca di venire a capo di un difficile caso, i due si ritrovano a convivere sotto lo stesso tetto, ma misteri e pericoli si nascondono dietro l’angolo e i ricordi sepolti rischiano di tornare a galla investendoli come uno tsunami.
Nathan sarà capace di guarire le ferite di Honey? Quelle del corpo e quelle dell’anima? E lei riuscirà a far battere di nuovo il cuore di Nathan ormai assopito da troppo tempo?
Entrambi hanno sofferto molto e ne portano i segni, ma il destino ha deciso di intrecciare i loro cammini.
Ma questa strada dove li condurrà? Verso l’amore e la felicità o li risucchierà in un vortice di dolore e disperazione? 


Mi chiamo Sara De Rosa, ho 27 anni (quasi 28 ^^'), vivo in provincia di Varese con i miei genitori, mia sorella e una gatto di nome Leo.

La passione per la scrittura è nata qualche anno fa' un po' per gioco, quando insieme alla mia migliore amica abbiamo deciso di iniziare a scrivere su un sito di fanfiction, e da li poi la cosa si è evoluta fino ad arrivare a scrivere un libro vero e proprio. Al momento ho pubblicato due libri il primo è stato Cursed, un paranormal romance, pubblicato un anno fa, mentre l'altro è un romance che uscirà in questi giorni, Remember my name.

Tra le altre passioni ci sono la lettura e le serie tv che divoro.


Buongiorno lettori, oggi vi parlo di “Remember my name” di Sara De Rosa, un romance pieno di mistero e suspense. La vita di Nathan, giovane agente dell’FBI, si riduce al solo lavoro e qualche serata con l’amico e collega Mason con sua moglie Ivy, quando una mattina, correndo in un parco, trova una ragazza ferita e priva di sensi. Qualcosa, in quella ragazza così sola, ferita e che non ricorda più nulla del suo passato porta Nathan ad abbattere il muro che di solito erge verso il resto del mondo, tanto che quando Honey, così si farà poi chiamare, verrà dimessa dall’ospedale, l’istinto lo porterà a decidere di ospitarla a casa sua.
Honey, non ricorda nulla del suo passato, ma sa che la vita prima di quell’incidente doveva essere così orribile da far sì che la sua mente non voglia ricordare. Il suo presente invece le sembra una sorta di rinascita, una seconda possibilità che la vita le ha concesso. Anche Nathan ricomincia, poco a poco, a rivivere grazie a Honey.

“Sai, puoi cercare di tenere chiuso il tuo cuore quanto vuoi, ma quando l’amore arriva non ti chiede il permesso, entra e basta. Magari in silenzio senza che neanche tu te ne accorga finché non è troppo tardi per fare marcia indietro.”
“Provo ancora quella strana sensazione, la stessa che ho provato quel primo giorno in cucina, ed è sempre più forte. Come se il mio cuore battesse più forte, come se il ghiaccio che lo ha avvolto per tanto tempo si fosse finalmente sciolto. Forse proprio è questa la sensazione che provo e che non ero riuscito a riconoscere: è il mio cuore che è tornato a battere di nuovo.” 

L’amore ancora una volta riesce a fare un miracolo, restituendo una felicità inattesa, a due persone che pensavano di averla perduta per sempre.

“Che fossimo destinati a incontrarci e a stare insieme dall’inizio? Tutto quello che è successo, tutto quello che abbiamo passato era forse per arrivare a questo punto?”

“Forse ha ragione, ci siamo appartenuti fin dall’inizio, ancora prima di saperlo, ancora prima di rendercene conto. Mi viene in mente quella leggenda giapponese in cui due persone che sono destinate l’una all’altra  sono legate da un filo rosso, così che qualunque cosa accada, a dispetto del tempo e della distanza, alla fine possano sempre trovarsi.” 

Ovviamente il passato però, non fa sconti e sembra voler ritornare nella vita di Honey e Nathan ancora più crudele. Un finale commovente e pieno di suspense che lascia il lettore incollato alle pagine fino alla fine.

Considerazioni 
Questo libro mi ha conquistata fin dalla prima pagina, la lettura risulta avvincente e coinvolgente. Grazie ai pov alternati si riesce a percepire la paura, la fragilità emotiva di entrambi, quanto il dolore provato in passato condizioni il loro presente. Nello stesso tempo, ci si rende conto di quanto si aiutino l’uno con l’altro, e della loro voglia di ricominciare a vivere e ad amare. Un libro che parla della possibilità di ricominciare anche dopo esperienze dolorose che ti segnano per sempre, della vita che ti può sempre regalare una seconda possibilità per essere felice, e di persone che sono destinate a far parte della nostra e a cambiarla. Un libro consigliatissimo a chi ama le storie d’amore, con un po’ di azione e mistero. Non mi resta che fare i complimenti a Sara De Rosa e augurarvi buona lettura.


PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA - "Nascosto in uno scatto" di Nancy Naigle

Titolo: Nascosto in uno scatto
Autore: Nancy Naigle
Editore: Amazon Crossing
Genere: thriller
Formato ebook: € 3,99
Formato cartaceo: € 9,99
Data pubblicazione: 3 luglio 2018
Pagine: 368
Serie: Adams Grove

1# Tè, zucchero e segreti
2# PREORDER

Kasey, suo marito Nick e il piccolo Jake, tre anni, sono una famiglia felice. Vivono per scelta nella tranquilla cittadina di Adams Grove, Virginia. Nick si occupa con passione della loro fattoria, Kasey si dà da fare come fotografa. È brava e i suoi scatti entusiasmano Cody Tuggle, star del country, che vuole lei e nessun altro per il reportage ufficiale del suo tour negli Stati Uniti. Kasey è incerta, non le va di stare troppo a lungo lontana da Nick e Jake; in ogni caso, qualsiasi cosa decida, il futuro appare denso di promesse. Se non fosse che, in un attimo, tutto va in pezzi. Da un giorno all’altro Kasey non ha più niente se non uno scopo: sapere che ne è stato del suo bambino. A tutti i costi, qualunque sia la verità. Dov’è il piccolo Jake? Tornerà mai a casa? E mentre un’intera comunità si mobilita nelle ricerche, qualcuno ha altri progetti.


Nancy Naigle è nata e cresciuta a Virginia Beach. Lavora nel mondo della finanza, ma la sua passione è scrivere storie d’amore ambientate in piccole città, ricche di suspense e in grado di trasportare i lettori lontano dagli affanni della quotidianità. Quando non sta scrivendo, o lottando con le capre nella fattoria di famiglia, ama cucinare i piatti tradizionali del Sud e collezionare oggetti antichi. Vive con il marito a Drewryville, in Virginia (www.nancynaigle.com, @nancynaigle). Dopo Tè, zucchero e segreti (2016), Nascosto in uno scatto è il secondo romanzo della serie Adams Grove.

Buona lettura!

    

COVER REVEAL "Storia di Ada" di J.D. Greene



Titolo: Storia di Ada
Autore:​ J.D. Greene  
Editore:​ self published  
Genere: ​Dark/Paranormal Romance  
Lunghezza pagine stampa: ​55  
Titolo della saga: ​Candance Brewer  
Disponibile su:​  CONTENUTI EXTRA del sito  https://candancebrewer.wixsite.com/thedarkrose​ (Free)  Amazon.it  
Prezzo ebook:​ 0,99 €   
Sito web:   SITO WEB


Seconda Guerra Mondiale. Lucien Rosebelt si è appropriato del dominio all’interno della propria famiglia e porta avanti un piano che ha elaborato fin da bambino per sottrarre agli antichi Aezir il primato tra le famiglie di alfa che governano il mondo.
Non gli importa sapere che milioni di persone stanno pagando il prezzo della sua ambizione: quello che conta per lui è solo il potere.  Fino a quando non incontrerà lei.    
Leggi una storia delicata in cui amore e odio si mescolano nel cuore di un predatore spietato, che non sapeva di possederne uno. 

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Una canzone per te" di Emily Pigozzi

Titolo: Una canzone per te
Autrice: Emily Pigozzi
Editore: Harmony Elit
Genere: Contemporary Romance
Formato: ebook
Prezzo:    3,99 €
Data pubblicazione: 29 giugno 2018
Protagonisti:  Iris e Enea
Pagine: 159 pagine
Serie: nessuna - autoconclusivo
PRE-ORDER


Le note morbide della chitarra riempiono la sera tutto intorno a noi. I colori del tramonto, il profumo dell'erba fresca, la brezza leggera... è tutto così dolce, pieno di vita e di promesse di felicità. Sto ferma e lo assaporo, pensando che non c'è altro posto dove vorrei essere...

Sono passati sei anni e la vita di Iris è stata completamente stravolta. Prima la morte del padre e poi quella del nonno l'hanno resa adulta di colpo, costringendola a mettere da parte i sogni e a lavorare sodo per non perdere la tenuta di famiglia in Toscana. Le manca tutto della sua spensierata adolescenza, le manca soprattutto Enea, che se n'è andato per inseguire la sua carriera di musicista senza guardarsi indietro, lasciandole solo ricordi e una canzone.
Poi all'improvviso rieccolo Enea, il ragazzo della sua adolescenza, ma anche l'uomo affascinante e di successo che è diventato. E ha una nuova canzone per lei.


Emily Pigozzi scrive da sempre. Parla troppo e legge altrettanto, adora i dolci e la quiete della notte. Per diversi anni ha lavorato come attrice, prendendo parte a cortometraggi e film e partecipando a tournée che hanno toccato i maggiori teatri d’Italia. Vive a Mantova con il marito e due figli piccoli, un maschio e una femmina. Il suo primo romanzo, “Un qualunque respiro” (Butterfly edizioni), è uscito nel 2014. Sono poi seguiti il romance “L’angelo del risveglio” (Delos digital) e “Il posto del mio cuore”, un rosa di formazione, uscito a fine 2015 per la 0111 edizioni. Nel 2016 ha invece pubblicato “Aspettami davanti al mare” e “Danza per me”, entrambi per la collana Youfeel di Rizzoli. Nel 2017 escono invece “Un piccolo infinito addio” e “Il mio vento di primavera”, quest’ultimo edito da Emma Books. I romanzi di Emily sono disponibili in tutti gli store.



Buongiorno cari lettori!
Oggi vi vorrei parlare del romanzo “Una canzone per te”, nuovissima uscita di Emily Pigozzi.

Iris ed Enea sono cresciuti insieme e sono stati il primo amore l'uno per l'altra.
Sono passati sei anni e Iris è diventata una giovane donna con un gran peso sulle spalle. 
Tempo prima la malattia le ha infatti portato via in pochi mesi il padre; il dolore di questa perdita le ha portato via all'improvviso il nonno. Ed è così che la giovane Iris si trova a dover crescere prima del previsto, a rinunciare al suo futuro, tutto ciò per mandare avanti l'attività di famiglia.

La piccola azienda agricola, gestita da quasi cento anni dalla famiglia di Iris e che produce miele, olio, formaggio e vino, si trova in forte difficoltà. Dopo la perdita del padre e del nonno, la depressione della madre e un particolare evento che coinvolge la sorella minore di Iris, la giovane ragazza si trova ad affrontare completamente sola gli ostacoli che la vita le continua a porre.
Come se non bastasse, ecco che si ripresenta Enea.

Enea è stato il primo amore di Iris, quell'amore che si pensa essere indimenticabile e per sempre.
Ma in mezzo a questo idilliaco sogno, qualcosa ha cambiato le loro vite. Un'occasione presa al volo, la possibilità di raggiungere il successo. Le strade che si dividono.
Ed è così che trascorsi sei anni, Iris ed Enea si rincontrano. I due ragazzi sono cresciuti, sono maturati, hanno dovuto affrontare debolezze e sofferenze, ognuno a modo proprio.
Ora Enea è una giovane rockstar di successo, tornato nella sua terra d'origine per ritrovare un po' di ispirazione. Rivedere Iris gli farà tornare a galla tutti i forti sentimenti provati per lei e che aveva accantonato.
Ma in entrambi vive il rimpianto. Sei anni prima, nell'apice della loro storia d'amore, lui se n'è andato senza più cercarla, trasportato inconsciamente dalla nuova realtà che stava vivendo; lei gli ha fatto seguire i suoi sogni senza mai cercarlo, ma in realtà nascondeva qualcosa di profondo.

Dopo che verranno affrontate importanti confessioni, le cose saranno davvero sistemate? L'amore che hanno sempre provato, può tornare più vivo che mai, dopo tutti questi anni di lontananza? Chissà, cari lettori!

Considerazioni:
La scrittura di questo romanzo è molto scorrevole e precisa, con la narrazione in prima persona dal punto di vista alternato di entrambi i protagonisti, ma quello di Enea ha la particolarità di essere rivolto ad Iris sotto forma di lettere.
I personaggi sono ben delineati. Iris è forte e determinata per la sua famiglia, ma davanti all'amore di Enea cerca di proteggersi alzando il più possibile le difese per paura di soffrire nuovamente. D'altro canto Enea, con le sue forze e le sue debolezze, dimostrerà in tutti i modi di amarla ancora e intensamente.

“C'è una cosa che posso dirti, che voglio prometterti: mi prenderò cura di te, Sisi. Perchè ne hai bisogno, perché adesso sei una donna meravigliosa, piena di ferite e di vuoti da riempire d'amore.”

“Una canzone per te” è una storia di seconde possibilità. Una storia semplice, senza pretese o particolari colpi di scena, ma che riesce ugualmente a comunicare al lettore diverse emozioni, dalla sofferenza provata da Iris per gli ostacoli che la vita le ha presentato, alla sua paura di lasciarsi andare, alla gioia di essere amata e protetta dal suo più grande amore. Così come è impossibile non percepire il forte amore provato da Enea e l'impegno per riconquistare la sua “Sisi”!

Buona lettura a tutti!



PRESENTAZIONE - "Reborn" di Dan Ruben

Titolo: REBORN
Autore: Dan Ruben
Editore: Self Publishing
Genere: Thriller
Formato Ebook: €2,99
Formato Cartaceo: €7,80
Data di pubblicazione: 18 giugno 2018
Pagine: 225
Pagina autore

ORDER

Spesso la vita ci porta a commettere degli errori, a fare delle scelte che non sempre si rivelano le migliori.  Michael ha un passato di dolore e morte che gli sta corrodendo l’anima, e con gli ultimi brandelli di lucidità cerca di ritrovare la sua giusta via. Non è un percorso semplice e non sarà facile per lui trovare quella pace interiore che cerca con insistenza per non cadere nella follia. E nel momento in cui sembrava, anche grazie all’incontro con Maria, una donna che diventerà per lui la sua ancora di salvezza, ritornare di nuovo a vivere, il suo passato ritornerà prepotente a trascinarlo nel baratro ricordandogli ciò che era. Un passato fatto di violenza e complotti, dove dovrà combattere con tutto se stesso per riuscire, finalmente, a ritornare da lei.


Dan Ruben. Milanese appassionato da sempre alla lettura, all'età di 16 anni compone il suo primo romanzo "Nel mirino" successivamente continuerà a leggere e a concepire idee. Negli anni successivi si dedicherà al lavoro e alla sua famiglia che ama, ma la sua passione incurabile, ossia lo scrivere, non lo ha mai abbandonato. Scrive "Lost in the darknes" e "Hunted" (disponibili sulle piattaforme wattpad e meetale) e "L'uomo nello specchio" che ha auto pubblicato a gennaio 2017 in versione cartacea ottenendo un discreto seguito tanto da scrivere il sequel “Bloodline” che ha pubblicato qualche mese dopo, disponibile anch’esso nella libreria di Amazon. Reborn è il terzo romanzo ad essere pubblicato in maniera autonoma tramite Amazon.

Buona lettura!


RECENSIONE "Occhi Neri" di Lia Carnevale

Titolo: Occhi Neri
Autore:  Lia Carnevale
Formato: Ebook / Cartaceo
Prezzo: 0.99 / 9.36
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self Publishing
Data pubblicazione: 13 Marzo 2018
Pagine: 223




Viola è una giovane donna dal passato doloroso, abbandonata alla nascita, ha trascorso gran parte della sua vita in un istituto. Costretta a crescere troppo in fretta, non ama le relazioni, preferisce restare single piuttosto che legarsi a qualcuno e rischiare di soffrire ancora.
L'incontro con un uomo misterioso, però, metterà in crisi i suoi piani. Alessandro cercherà di rompere la corazza di ghiaccio che avvolge il suo cuore, ma un pericolo incombe su di lei.
Ben presto si renderà conto che non tutto è come sembra e che niente accade per caso.

Buongiorno Lettori, oggi vorrei parlarvi di un libro uscito diversi mesi fa "Occhi Neri" di Lia Carnevale.

Viola non ha mai conosciuto famiglia è vissuta in un orfanotrofio fin dalla tenera età, i suoi unici legami sono quelli che si è creata nella scuola, Anna la sua amica d'infanzia con la quale vive tutt'ora e con la quale ha aperto un negozio di sartoria e Federico, il suo migliore amico, anche lui ha vissuto il suo stesso passato e l'infanzia con lei.
Viola è una ragazza che più che vivere, sopravvive alle giornate. Perseguitata da un ex che non accetta la fine della loro storia, ma che comunque riesce a gestire. Viola trascorre le sue giornate tra lavoro e orfanotrofio, dove va a trovare Bella, una bambina che le ricorda molto se stessa, ma molto sensibile e intelligente.
"Non è facile nascondere le cicatrici che la vita ti infligge, cancellare i ricordi, non sentirli come spilli conficcati nella pelle. Sono ferite invisibili, solo chi le porta le vede e le nasconde agli occhi del mondo."
Un giorno per caso nel suo negozio entra Alessandro. Viola viene rapita dai suoi occhi scuri che sembrano scavarle dentro e conoscerla fin dentro l'anima. Ma nonostante la forte attrazione tra i due, Viola non è pronta per iniziare una storia, il suo cuore è ancora troppo malandato per potersi permettere altre delusioni. Perciò continua a rifiutare le avances di Alessandro e a sfuggirgli continuamente, fino a quando a causa di un episodio e del suo tempestivo intervento, lei accetta di uscire con lui. 
"Quello che mi spaventa di Alessandro non è la possibilità che mi tolga i vestiti. A farmi paura è l'intensità del suo sguardo che riesce ad arrivarmi dentro, la sua capacità di accelerare i battiti del mio cuore in un modo che non ho mai conosciuto."
Questo sarà solo l'inizio di una bella storia, e Viola finalmente imparerà a lasciarsi andare e a far entrare i colori nella sua esistenza oscura. Eppure Alessandro non sembra del tutto sincero con lei, qualcosa nei suoi occhi la mettono in guardia che c'è altro, eppure accantona questa sensazione lasciandosi trasportare dai suoi sentimenti.

"Lui è stato la causa dei miei incubi più recenti, dei miei sogni proibiti e, a quanto pare, riesce a pormi dei limiti, anche quando è assente. Provo una strana sensazione di malessere e questo non fa che aumentare l'odio che provo nei confronti di me stessa. Tanti anni passati a proteggermi dalle emozioni e ora le mie barriere stanno crollando."
A tutto ciò si aggiungono episodi inquietanti che prima sembravano dei semplici gesti di un ammiratore segreto ma che poi, via via, si sono rivelati essere sempre più minacciosi e preoccupanti.
Da metà libro in poi, saremo travolti da un susseguirsi di colpi di scena che terranno il lettore in continua suspense e con la continua curiosità di scoprire tutti i tasselli mancanti.

"Nessuno, se non chi ha vissuto la nostra situazione, sa che l'abbandono può ferire i sentimenti, può uccidere il cuore e far impazzire la mente."

È il primo libro che leggo di questa autrice e devo ammettere che lo stile semplice e lineare mi è piaciuto. Il libro si legge molto velocemente in poche ore, qualche piccolo refuso è presente, ma sono certa verrà presto sistemato. Questo non ha tolto però interesse alla storia, che si è dimostrata comunque originale e molto introspettiva. È una storia che parla di abbandono, di amicizia, di amore e soprattutto di perdono e rinascita. Una bella storia d'amore con i suoi risvolti intriganti, di imbrogli e segreti da affrontare.
"Un cuore che cerca sente bene che qualcosa gli manca; ma un cuore che ha perduto sa di cosa è stato privato."
Consiglio questa lettura a chi vuol passare qualche ora senza qualcosa di impegnativo e a chi ama le storie d'amore.

Buona Lettura!



PRESENTAZIONE "Bucaneve nel Regno Sotterraneo" di Paolo Fumagalli

Titolo: Bucaneve nel Regno Sotterraneo
Autore: Paolo Fumagalli
Editore: Dark Zone
Genere: Fiaba dark fantasy
Prezzo ebook: 2,99 €
Prezzo cartaceo: 12,90 €
Data di pubblicazione: aprile 2018
Pagine: 110
Serie: Autoconclusivo
ORDER


Bucaneve, colpita da una misteriosa malattia che nessuno sa spiegare, è una bambina che ama le storie raccontate dalla madre e i sogni a occhi aperti. Ma un’avventura più strana di qualunque fantasia la aspetta in un mondo notturno e misterioso, abitato da bizzarre creature legate alle tenebre e all’occulto. È l’inizio di una serie di incontri con gatti e corvi parlanti, streghe che vivono nella foresta, solitari becchini, cavalieri senza testa, scheletri e altri personaggi tanto sinistri quanto buffi e stravaganti. Conoscendo meglio le atmosfere macabre e divertenti del Regno Sotterraneo, Bucaneve scoprirà che anche la Morte in persona può sognare e cercherà un modo per tornare alla realtà…
Un omaggio gotico alle visioni eccentriche create da Lewis Carroll, un viaggio in un Paese delle Meraviglie oscuro e surreale.


Paolo Fumagalli è nato nel 1981 e fin da bambino ha dimostrato un grande interesse per la letteratura. La sua passione lo ha portato a laurearsi in Lettere, con una tesi sull’uso simbolico dei colori nelle poesie giovanili di Aldo Palazzeschi, e soprattutto lo ha spinto a dedicarsi alla scrittura di opere narrative. Nel corso degli anni ha scritto romanzi e racconti, diversi fra loro per generi di appartenenza e atmosfere, spesso basati sull’importanza e sulla difesa della fantasia. Nei suoi testi inoltre si rivela il fascino provato nei confronti del patrimonio folkloristico e leggendario, uno dei suoi più grandi amori insieme al cinema e alla musica.
Ha vinto diversi concorsi per storie brevi e alcuni suoi racconti sono stati inseriti nelle antologie di autori vari “Fate – Storie di terra, fuoco, acqua e vento”, “I mondi del fantasy V” e “Ritorno a Dunwich 2”.
Ha pubblicato le raccolte di racconti fantastici “La pietra filosofale” e “Foglie morte”, il romanzo fantasy con elementi umoristici “Fuoco e veleno” e i romanzi fantasy “Scaccianeve” e “La strada verso Bosco Autunno”.
Buona lettura!




REVIEW PARTY "Il patto dell'abate nero" di Marcello Simoni


Titolo: Il patto dell'Abate nero
Autore: Marcello Simoni
Prezzo ebook: 5.99 €
Genere: Storico -Thriller
Data pubblicazione: 25/06/18

13 marzo 1460, porto di Alghero. Un mercante ebreo incontra in gran segreto l’agente di un uomo d’affari fiorentino, Teofilo Capponi. Vuole vendergli un’informazione preziosissima: l’esatta ubicazione del leggendario tesoro di Gilarus d’Orcania, un saraceno scomparso ai tempi di Carlo Magno. Venuta per caso a conoscenza della trattativa, Bianca de’ Brancacci, moglie di Capponi, si convince che quel tesoro ha a che fare con la morte di suo padre. Elabora così un piano preciso, ma per realizzarlo ha bisogno dell’aiuto di Tigrinus, il noto ladro fiorentino legato a Cosimo de’ Medici. Tigrinus dovrà partire alla volta di Alghero, spacciarsi per Teofilo Capponi, e poi mettersi sulle tracce dell’oro di Gilarus. A Firenze, Bianca cercherà di mantenere il segreto sulla missione affidata al ladro. Ma, mentre Tigrinus è lontano, qualcuno ha finalmente modo di mettere le mani sul tesoro più grande che il furfante nasconde: la Tavola di Smeraldo…


Benvenuti su Opinioni Librose, sono qui oggi a parlarvi del secondo capitolo della Secretum Saga di Marcello Simoni.

Anche stavolta Tigrinus, è alle prese con un omicidio. La morte del noto commerciante Teofilo Capponi, viene attribuita al famigerato ladro.
Ad accusarlo,  la moglie dell'uomo d'affari Bianca de' Brancacci.
Proprio lei propone a Tigrinus un Patto che potrebbe fruttare a entrambi tanti soldi, ma per Bianca anche la possibilità di svelare il mistero che aleggia attorno alla morte di suo padre.
Quando Bianca scopre che suo marito e suo zio sono implicati in questa misteriosa morte, decide di vendicarsi e cerca l'aiuto di Tigrinus.

Marcello Simoni, per me è stata una scoperta, amante sia dei Thriller che degli storici, per la prima volta mi sono imbattuta in lui un anno fa con l'uscita del primo capitolo della Secretum Saga, rimanendo piacevolmente colpita dal genere a me nuovo.
Anche il secondo capitolo non è da meno!!!
Ritroviamo una Bianca de' Brancacci ancora più "tosta" che si rivela davvero sorprendente, un personaggio forte, dinamico, "fuori posto" in un epoca storica dove la donna è una figura "fantasma", protagonista indiscussa di tutto il romanzo.
Tigrinus, il ladro gentiluomo, come piace definirlo, che ammalia come sempre con il suo carisma, la sua furbuzia e astuzia anche stavolta riesce a sorprenderci e a farla franca.
Un connubio di due protagonisti a dir poco esplosivo.
La trama originale impregnata di suspense e profumo di mare, una tela intricata, che impegna il lettore e che pian pianino si scioglie per svelare un finale sconcertante.
Quindi Marcello Simoni, stupisce ancora una volta con il suo stile impeccabile, la ricercatezza del linguaggio e dell'impegno nella ricerca storica.
Un romanzo ben "orientato" nel tempo storico di riferimento, precisa la descrizione dei luoghi in cui è ambientata la vicenda.

"Ritta sul patibolo, col collo ancora infilato nel cappio, Bianca assisteva alla scena quasi fosse al cospetto di un evento sovrannaturale, mentre un nodo alla gola le impediva di dar sfogo sia alla gioia che all'angoscia che d'un tratto si contendevano il suo cuore.
Per un attimo era tornata bambina.
Una bambina ansiosa di riabbracciare il proprio padre.
Ma la parte più nascosta di se, quella di cui lei stessa aveva paura e si vergognava, era ben disposta ad accettare il sacrificio di quell'uomo pur di salvarsi la vita."

Ora lascio a voi il piacere di scoprire questo autore e le sue storie!







RECENSIONE "L'ordine di Daasanach - Il Risveglio" di Sara Gatti

Titolo: L’Ordine di Daasanach – Il Risveglio
Autrice: Sara Gatti
Editore: Stregatti dalla Luna
Genere: Dark Fantasy – Paranormal romance
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo: 3.00 €/  13.00€
Data pubblicazione: Aprile 2017
Pagine: 377
Serie: L’Ordine di Daasanach
BOOKTRAILER
FAN PAGE
TWITTER   
INSTAGRAM
LINK ACQUISTO



Da sempre nell'ombra si combatte una battaglia epica tra Guardiani di Daasanach e Revenants bevitori di sangue, una realtà brutale nascosta ai nostri occhi, che va ben oltre la calda coperta chiamata normalità.
La storia inizia con una lettera. Nero su bianco è tracciato il destino di Sana, una ragazza desiderosa di riscattarsi e togliersi di dosso l'immagine di figlia modello e Matt, un giovane affascinante con un passato oscuro e avvolto dal più intricato mistero. Attraverso Profezie, rivelazioni, visioni e sacrifici scoprono un mondo nuovo soprannaturale, dove bene e male non sono solo parole evocative, ma due schieramenti che si giocano il destino dell'umanità.
All'alba dei tempi il primo Sciamano di Daasanach profetizzò la fine del mondo. Vide la Bestia infernale, il Dio vampiro, in un futuro indefinito risorgere attraverso un preciso Rituale e guidare orde di creature fameliche verso la supremazia della razza Revenants sul genere umano.
I fili del destino sono orditi da energie mistiche incontrollabili che vanificano ogni sforzo tentato per impedire alla Profezia di avversarsi. Giorno dopo giorno si avvicina l'inevitabile, ma prima che tutto si compia è necessario che due vite si intersechino.
Sana e Matt cadono nella peggiore delle trappole, quella della passione travolgente. Il loro amore nasconde un'insidia che li pone su due piatti della stessa bilancia, nella terribile scelta che li vedrà l’uno difronte all’altro. Non solo, nelle loro decisioni è racchiuso il destino dell'umanità.
Altre figure prederanno parte a questa straordinaria storia: Sei, un discendente dei primi valorosi guerrieri Guardiani; Adam, l’amico indispensabile per le conoscenze mediche; Razvan, il bibliotecario con il sapere mistico; Taran, l'abile vampiro a protezione della Bestia. Mentre sullo sfondo si prepara l'apocalisse, i personaggi vivranno forti emozioni, instaureranno relazioni di amicizia, sperimenteranno il dolore della morte, si ameranno, si odieranno. Si daranno battaglia in uno scontro che mieterà vittime su entrambi i fronti. Non mancheranno i colpi di scena…nessuno sarà più lo stesso.     
Ciao Librose,
Eccomi di nuovo e questa volta con un fantasy. Si tratta del primo volume della serie "L'ordine de Daasanach" di Sara Gatti.
Siete pronti per farvi travolgere dal mistero?
Lei è Sana, non nel senso di salute ma è abbreviazione di Rossana. Scelta singolare, era più "comune "chiamarla Rosy, o Ross. Ok basta, non perdiamoci in chiacchiere superflue. Allora dicevo che questa ragazza è italiana, come avete capito dal nome e decide insieme alla sua miglior amica Mag, di andare in America a proseguire gli studi dopo aver vinto una borsa di studio. In Italia Sana era una ragazza "per bene", non faceva mai cose sconsiderate, studiava sempre e non si divertiva quasi mai, questo per rendere orgogliosi i suoi genitori. Il suo arrivo in America le dà la possibilità di iniziare una nuova vita, qui nessuno la conosce. Infatti inizia una vita sociale abbastanza attiva, fino a spingersi in certe situazioni nelle quali stenta a riconoscersi. 

Lui è Matt, il ragazzo sexy e più famoso della scuola. Ricco e misterioso, ma girano strane voci su di lui: è immischiato in certe bande sataniche ed è pericoloso.

Ero ammaliata e spaventata, perché lui mi piaceva più di quanto me ne rendessi conto, ero curiosa di conoscerlo ma allo stesso tempo non volevo espormi e stavo sulla difensiva, intimorita dal ritrovarmi spesso a pensare a lui: Matt, inarrivabile e intoccabile, con un fascino spietato, era un cocktail micidiale per me che ero assetata di emozioni.

Sin dall'inizio scoppia la scintilla tra loro, è come se fossero legati da un filo invisibile e "destinati" a conoscersi. Sembra proprio  l'inizio di una storia d'amore "comune" solo che ...
"La notte scura e amica con la sua clandestinità stava tendendo una trappola. Tesseva i fili di una trama assai complessa e misteriosa, lontana dalla nostra comprensione. "
Sono attratti uno dall'altra ma non solo fisicamente e oltretutto sembra che il destino li vuole insieme, ma non sempre questo è un bene. Ok basta, non posso spingermi oltre, lascio a voi il piacere di scoprire cosa succederà.

Considerazioni

Il romanzo è lento all'inizio, pieno di parti riflessive anche se interessanti, ma purtroppo afflosciano la suspense e l'attenzione del lettore. Avrei voluto che ci fossero più parti con dialoghi più lunghi e diretti tra i due protagonisti. 
Essere originali anche nei fantasy ormai non è facile e una scena mi ha ricordato quella di un film molto noto nel campo del urban fantasy. 
A parte qualche refuso, il romanzo è ben scritto, un linguaggio per niente acerbo. Complimenti per questo. In tutta la lettura mi è mancato sentire i pensieri di lui, mi chiedevo spesso cosa "realmente" stesse pensando o provando in certi momenti. Non che è diventata una regola che i romanzi debbano  avere il doppio POV, assolutamente no, ma mi sarebbe piaciuto poter "entrare" nella mente di lui. Ma chissà, forse la scrittrice ci sorprenderà nel secondo volume.
Una cosa mi ha sorpresa: è il fatto che in alcuni punti, dove la protagonista fa delle scelte alquanto "strane", lei ci parla, parla a noi, al lettore e giustifica la scelta. È come se la scrittrice sapesse già che quel preciso fatto lascerà il lettore sbigottito e così spiega il suo "perché" facendo parlare direttamente la protagonista con noi. Io in quel momento mi sono guardata intorno sorpresa e mi chiedevo "ma parla con me"? Ahaha sembra strano lo so, ma mi faceva questo effetto, come quando qualcuno di molto improbabile si rivolge a noi in mezzo a una folla.
Non sono presenti scene di sesso e il linguaggio non è mai volgare, (cosa che ho apprezzato) per questo direi che è adatto anche a un pubblico molto giovane. 

Buona lettura e alla prossima!
XoXo
Jenny





PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA "Uomini del Re" di Elizabeth Kingston

TITOLO: Uomini del Re
TITOLO ORIGINALE: The King’s Man
AMBIENTAZIONE: Inghilterra/Galles
AUTORE: Elizabeth Kingston
TRADUZIONE: Sara Linda Benatti
COVER ARTIST: Milady Graphics Cover
SERIE: Welsh Blades #1
GENERE: Storico – Medioevale
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 358
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 29 Giugno 2018
PRE-ORDER

La fama di Ranulf Ombrier per la sua abilità con la spada è pari solo alla sua notorietà come assassino prediletto di re Edward I. Le sue azioni gli hanno fatto guadagnare terre, un titolo e una pessima reputazione. Ma inizia a temere per la sua anima e segue la sua coscienza fino alle terre selvagge del Galles.
Gwenllian di Ruardean, da fanciulla, è stata maritata per procura, solo per ritrovarsi vedova prima ancora di incontrare il suo sposo. Ha evitato di fare la vita di una dama, studiando invece le arti della guerra, del combattimento e della guarigione, arte quest’ultima che usa per curare le ferite di Ranulf. Salvare la vita del suo nemico, però, ha delle conseguenze e, ben presto, Gwenllian e Ranulf si ritrovano coinvolti in pericolosi intrighi, scoprendo anche un sorprendente e intenso desiderio reciproco.
Ma nemmeno l'amore conquistato a fatica può prosperare, quando la lealtà è divisa e venti di ribellione spazzano la terra.


Buona lettura!