RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Ieri come Oggi" di Lucy KT

Titolo: Ieri come Oggi
Autore: Lucy KT
Genere: contemporary romance
Editore: self-publishing
Finale: autoconclusivo
Data di uscita ebook: 29 luglio 2019
Data di uscita cartaceo: 29 giugno 2019
Prezzo e-book: -
Prezzo cartaceo: € 12,00
Serie: Istanti d’Amore

#1 Ieri come oggi


Steven e Christine sono due anime spezzate. C'è stato un tempo in cui si sono amati, prima che la vita diventasse crudele con loro, lasciando cicatrici profonde e un immenso dolore come unica emozione a cui aggrapparsi. C'è stato un tempo in cui l'amore per il ballo li ha fatti incontrare. Adesso che nei loro cuori sono annidati rabbia e odio ogni cosa sembra essere perduta per sempre. Adesso che le loro strade si sono nuovamente incrociate, il destino non ha ancora finito di giocare con loro. L'amore combatte, l'amore resiste, ma se non bastasse cosa accadrebbe? 
“Lentamente mi volto. Due anni di silenzi. Ogni certezza, ogni bugia che mi sono costruita e raccontata con fatica crolla come se fosse fatta di sabbia. Lui è qui di fronte a me. Il suo aspetto non è cambiato. Stringo con forza le cinghie del borsone che saldamente sono posate sulla spalla. Non emetto una sola sillaba, ma non riesco a frenare la valanga di pensieri che mi travolgono. Si può odiare qualcuno che hai amato alla follia?"

Bentornati a tutti, ho avuto il piacere di leggere in anteprima "Ieri come oggi" di Lucy KT, che mi ha fornito il file per la lettura.
Ieri come oggi parla di amore, sofferenza, rinunce, rancori e passioni.
Questo libro racchiude in sé la vita di due ragazzi che si conoscono per caso e scoprono che le loro diversità, unite, possono dare origine a qualcosa di speciale.

"Stupido cuore perché hai iniziato a battermi così forte? Ho paura? No, non dovrei. Che cosa mi prende? Respira, Christine."

"È come se il tempo si fosse fermato. Il mio cuore batte forte. Come potrei dargli torto. Lei è qui davanti a me esattamente come quel giorno. Capelli legati in uno chignon. Il suo corpo avvolto in una felpa di almeno due taglie più grandi."

Tra Steven e Christine, oggi, resta ben poco della complicità antica, nulla ha più senso e il solo sentimento che li unisce è il rancore. Tante lacune, cose non dette e azioni egoistiche hanno distrutto quella sinfonia che vibrava durante la loro unione.

"Ci guardiamo per un tempo infinitamente lungo. Non servono parole. Hai cercato di dirmi questo ammettendo di essere andata avanti? Adesso lo so e non posso biasimarti. È colpa mia. Ho distrutto tutto nel momento in cui ho messo la firma sui quei dannati documenti. Sembra quasi un’ironia. Una firma ha il potere di unirti. La stessa firma ha il potere di cancellare tutto."

Due anime unite che ormai vagano in solitaria, l'unico punto in comune resta la danza, passione da tutta la vita per uno e unica elemento per mantenersi in vita per l'altra. Ma può bastare questo terreno in comune per far dimenticare tutto ciò che si è passato e, magari, far germogliare un nuovo sentimento o sarà la fine di ogni speranza?
La vita, talvolta capricciosa, altre beffarda, è incerta e pronta a cambiare le carte in tavola proprio quando meno ce lo si aspetta.


"Perché vita continui ad accanirti così crudelmente contro di noi? Non ricordo di aver mai pianto. Adesso sembra sia la cosa più naturale. Le sento scorrere lungo il viso, le lacrime, sono calde e bagnate. Non è facile quello che sto per dirle, ma è necessario."

Sulla loro strada gli imprevisti e gli ostacoli sono ancora moltissimi e forse non basterà la forza di volontà a superare tutto.

"Quanto dura un attimo di felicità? Nessuno è in grado di dirlo con certezza. Io lo sono stato, ma avrei voluto esserlo di più."

"Il vuoto. Il nulla. Il buio. Avrei voluto essere felice più a lungo, questo lo ricordo bene. Ma il destino spesso si beffa di noi lasciandoci l’amaro in bocca."

Considerazioni

È il primo libro dell'autrice che leggo e devo dire che ne sono entusiasta. 
Lucy è riuscita a dare vita a una storia incredibile dove i personaggi vivono, e fanno vivere al lettore, le loro emozioni.
I pov alternati di Steven e Christine sono gestiti in tue diversi tempi: la storia odierna che viene raccontata  in prima persona al presente e il passato, che sotto forma di ricordi fanno comprendere cosa è successo nelle loro vite e cosa li ha portati alla situazione attuale.
Questa doppia narrazione è ottimale e ho apprezzato anche l'uso verbale appropriato in base al periodo che ci viene presentato. In questo modo si riesce anche a vedere la crescita psicologica e il percorso di vita dei due ragazzi che si trasformano in adulti, con tutto il loro bagaglio di esperienze.

Una storia che alterna momenti di leggerezza con momenti di forte tristezza, quasi di oppressione. In un contemporaneo di questo tipo e visto i fatti che accadono mi sono piaciuti questi intrecci emotivi, si ha la sensazione realtà e si ha un valore aggiunto.

La passione dei due protagonisti è la danza e la musica è presente, quasi protagonista. Vengono citate delle colonne sonore, in genere non mi fa impazzire questa cosa ma, in questo caso, sono andata a cercare ogni canzone citata e l'ho trovata perfetta e contestualizzata magnificamente.
Tutto ciò mi fa pensare a un lavoro certosino da parte di Lucy KT.
Non sono mancati i colpi di scena che, anzi, mi hanno portata più volte a trattenere il fiato.
L'ebook che ho letto è un file arc e pertanto non definitivo, capibili le poche sviste che ho trovato e che probabilmente verranno eliminate con l'ultima revisione.

Per tutto questo e per le emozioni che mi ha regalato questa lettura non posso che complimentarmi con Lucy per l'egregio lavoro che ha fatto, non vedo l'ora di leggere il secondo volume della serie.

Consiglio questo libro a tutti coloro che credono nelle seconde possibilità, perché la vita va vissuta interamente oltre i pregiudizi e superando anche le difficoltà.
Se cercate un contemporaneo che vi emozioni al punto da non rendervi conto delle ore che passano durante la lettura, questo è il libro che fa per voi.

Buona lettura!
Monica S.


Commenti

Post popolari in questo blog

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "In-Moral" di Naike Ror

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "La sua tentazione" di Isabella Starling

RECENSIONE + GIVEAWAY - "La ragazza del faro" di Alessia Coppola