REVIEW TOUR - RECENSIONE "Noi due per sempre" di Jewel E. Ann


Titolo: Noi due per sempre
Autore: Jewel E. Ann
Genere: Contemporary Romance
Editore: Newton Compton
Data Pubblicazione: 29 Luglio 2019
Formato: Ebook
Prezzo: 3.99
Serie: Transcend Duet #2





Dopo un orribile incidente, Swayze si ritrova imprigionata in due vite. Frammenti di ricordi si alternano a veri e propri incubi che la spingono a immergersi sempre più a fondo in un viaggio alla ricerca della verità. Si lascerà trascinare lontano dai suoi sogni per inseguire un desiderio di vendetta che appartiene a una vita non sua? Ci sono cose che non possono essere spiegate, ma al suo fianco troverà Griffin, guidato da un amore intenso e sincero, e Nate, con il quale sente una connessione inspiegabile. E alla fine, quando tutto sarà sul punto di infrangersi, dovrà decidere se continuare a vivere nel passato o dedicarsi, una volta per tutte, al suo presente.



Jewel E. Ann
È un’inguaribile romantica con uno spiccato senso dell’umorismo e una grande passione per la lettura. Ha lavorato per anni come igienista dentale, prima di decidere di dedicarsi alla famiglia e scoprire la vocazione per la scrittura. I battiti dell’amore è il primo romanzo pubblicato dalla Newton Compton.


Buongiorno lettori, oggi sono qui per parlarvi del secondo e ultimo episodio della Transcend Duet Series, Noi due per sempre, di Jewel E. Ann, edito dalla Newton Compton.
Trovate la recensione di "Per sempre Tua" qui.

Ho finito il primo volume con tantissime domande. Curiosa di sapere il seguito su cosa sarebbe accaduto, con chi avrebbe continuato il suo percorso, come avrebbe risolto con quel viscido di Doug Mann... fortunatamente questo ultimo capitolo ha dato risposta a tutte le mie domande.

Questa serie è così insolita e diversa da ogni romance. Tratta un argomento che difficilmente ho trovato in un romance ma in libri sul paranormale, ma che comunque mi ha sempre affascinata e Jewel E. Ann è stata molto brava nel rendere il libro interessante, con un filo logico e che non cadesse nel fantasy. 

Questa autrice come con i due libri precedentemente letti è capace di catturare il lettore tra i fili della trama. Questo è uno di quei libri che cattura dalle prime righe e una volta iniziato ti conduce fino alla fine, incapace di riuscire a staccarti dalla storia.

Così intenso da farmi provare ogni singola emozione. Mi sono commossa per la storia di Swayze e Griffin ma anche per la fine di Daisy. Mi sono arrabbiata con Nate ma l'ho amato anche tanto, così razionale, così maturo, così provato e ferito ma anche tanto vulnerabile. Eppure non è mai stato egoista ha sempre messo l'amore profondo per gli altri prima di se stesso. Un uomo capace di amare oltre il tempo e oltre gli eventi.

"C'è qualcosa che si fa strada dentro di me, e setaccio a fondo la camera da letto e l'armadio, in cerca di qualcosa che riempia i vuoti. Una volta tirati fuori e rovesciati a terra tutti i cassetti senza che abbiano rivelato altri indizi, mi sposto nel suo studio. Non so chi sia la donna che è dentro di me, questo demone posseduto che rovista in ogni cosa, lasciandosi dietro una scia di caos."


La Daisy dentro di Swayze è come un tornado che vive di vita propria, i suoi pensieri sono gli stessi di Swayze. Diventa il suo pensiero fisso tanto da farle trascurare e mettere da parte le persone che ama. Il suo unico scopo diventa scoprire cosa è successo a Daisy e quando lo scopre, vendicarla diventa il suo unico pensiero. Perderà gli amori più cari inseguendo questa sua missione... ma una volta perso tutto, il vuoto che le rimane dentro sarà incolmabile, nemmeno la soluzione del mistero di Daisy potrà colmare il vuoto rimasto. Se non lasciandole esclusivamente un senso di sollievo.
Proprio quando perdiamo ciò che amiamo ci rendiamo conto di quanto ci tenevamo e quanto era importante. Come un velo tolto dagli occhi in modo improvviso.

"...Il mio amore per te non cambierà comunque. Così forse troverai una ragazza che non ha il cervello così incasinato. E io ti amerò ancora. Se sei tu che non vuoi sposarmi... io ti amerò ancora. Amerò ancora la tua famiglia. Amerò ancora i ricordi di chi eravamo e il sogno che avremmo potuto essere. E ti augurerò solo ogni bene e la più assoluta felicità perché... Perché meriti qualcosa di meglio di quello che sono io a questo punto della mia vita: un'anima in pena che condivide i ricordi  di un altro tempo."

Nonostante amassi entrambi i personaggi maschili sono felice del finale avuto. Il ragazzo del supermercato è sempre stato un ragazzo speciale difficile da dimenticare e Nate una persona che merita di trovare un amore tutto suo, grande quanto quello lasciato andare.

"Penso solo che una parte di te sia mia da amare in ogni vita."

Mi sono innamorata di ogni singola pagina di questo romanzo e lo porterò sempre nel cuore perché è stato capace di cullarmi e far volare la mia mente in un brutto momento della mia vita...

Non mi dilungherò sulla parte tecnica, anche se qualche refuso l'ho trovato e mi auguro sia stato corretto, il punto di vista è principalmente da parte di Swayze ma non mancheranno anche i punti di vista di Nate e di Griffin che ci aiuteranno meglio a capire il loro punto di vista e i sentimenti che provano per la nostra protagonista.

Prende assolutamente un posto di riguardo tra i miei preferiti e lo consiglio anche a tutti voi, con la speranza che possa avere per voi lo stesso effetto avuto con me.

"Ma alla fine di ogni giornata, brutta o bella che sia, promettimi che ci rincontreremo qui, sotto le coperte, al buio a leccarci a vicenda le ferita di guerra."

Approfitto per fare le mie congratulazioni a questa autrice, sperando di leggere al più presto altri suoi bei libri e per augurarvi buone vacanze.

Buona Lettura.


Indimenticabile






REVIEW PARTY - RECENSIONE - "E tu chi sei?" di Laura Gaeta

Titolo:  E tu chi sei?
Autrice: Laura Gaeta
Editore: self publishing
Genere: contemporary romance
Prezzo ebook: € 2,99
Prezzo cartaceo: € 11,90
Data pubblicazione: 31 luglio 2019
Pagine: 290
Serie: autoconclusivo

Pagina autore

PRE-ORDER


Cosa succederebbe se, per caso, vi imbatteste in un uomo noto per la sua lucida perfidia lavorativa?
La maggior parte delle donne sospirerebbe, per poi crollare sotto al fuoco incrociato delle sue occhiate assassine e del suo indiscusso fascino. Poche immuni, forse, scapperebbero a gambe levate.
Azur Cook, invece, lo affronta a modo suo.
Cresciuta in una comune hippie e con tanti sogni in tasca, crede che il mondo sia un posto bellissimo dove vivere e realizzarsi.
Da semplice tanatoestetista, si ritroverà a escogitare piani e a  tessere la tela per catturare il Puma: intrighi e imbrogli diventeranno il suo pane quotidiano, costringendola a vivere in bilico fra realtà e menzogna.
Riuscirà nel suo piano?
E, soprattutto, sarà capace di resistere al magnetismo felino di Lawrence Sanders?

Laura Gaeta nasce 41 anni fa a Pescara.
Sotto lo pseudonimo di Laura Lewis, ha pubblicato “Pepe Nero” (2016), scritto a quattro mani, e “Io sono Cam” (2017), spin-off del primo.
Come Laura Gaeta ha invece pubblicato la novella gratuita “Oro, incenso e Cam” (2017) e “La Luna di Nephele” (2018).
Su Facebook gestisce la sua pagina “Il salotto di Laura Gaeta”, dove spazia fra vari argomenti.
Pianista, cantante e amante dell’arte in ogni sua sfaccettatura, ha due figli e un marito da lei definiti “le colonne portanti della mia vita”.
Cerca sempre il lato migliore di ogni avvenimento, condividendo appieno il pensiero di Stephen King secondo il quale “si può uccidere il male seppellendolo di risate”.

Buongiorno lettori, ho avuto il piacere di leggere in anteprima il romanzo “frizzante” di Laura Gaeta dal titolo E tu chi sei?, una lettura perfetta per questa calda estate, dove la protagonista Azur Cook, e il mondo che ruota intorno a lei, vi farà sicuramente divertire e vi regalerà qualche ora di piacevole svago.
Ma chi è Azur Cook?

NUOVE USCITE HOPE - AGOSTO


Titolo: Oltre le sbarre
Autore: Jane Harvey Berrick 
Genere: Romance - Novella 
Data di uscita digitale: 10 agosto
Traduzione: Eleonora Motta 
Grafica: Franlu



La prigione.
Il luogo in cui i sogni svaniscono e le speranze muoiono.
E così è stato per Garrett, durante i cinque anni trascorsi dietro le sbarre. Ma ora si intravede una speranza all’orizzonte e lui può tornare a sognare.
Piccoli sogni, piccole speranze.
Ottenere il diploma sarebbe già un buon inizio. Be’, se solo la signorina Ella Newsome, l’insegnante che gli è stata assegnata, non fosse così dannatamente sexy.
Garrett ed Ella iniziano un gioco pericoloso, ma il prezzo da pagare potrebbe essere più alto di quanto entrambi abbiano immaginato.



Titolo: Promesse della notte
Autore: Khalen Aymes 
Serie: After Dark #3
Data di uscita digitale: 27 luglio
Genere: Contemporary Adult romance
Traduttore: Marianna Normando 
Grafica: Franlu



Dentro e fuori la camera da letto, la passione tra Alex e Angel è un’ossessione, travolgente e continua, a cui i due non riescono a smettere di pensare.

Loro hanno tutto: un’ardente intesa sessuale, un’innegabile connessione mentale, un profondo legame emotivo e anche la fiducia reciproca quando si promettono: “Niente più segreti”. La loro è una storia d’amore sensuale, magica e di proporzioni epiche.

Quando il loro mondo perfetto viene minacciato da un pericoloso criminale che vuole consumare una dolorosa vendetta, il feroce istinto protettivo che domina Alex diventa un chiodo fisso che lo porterà a superare i suoi limiti e a fare delle cose di cui non si credeva capace.



Titolo: The Coaching Hours 
Autrice: Sara Ney
Serie: How to date a doucebag
Genere: Sport Romance/NA
Traduzione: Marianna N. 
Cover: Angelice 


Non ci sono stronzi in questa storia.
Be’, ci sono, ma non è di loro che parla la mia storia.
La storia riguarda me, la figlia dell’allenatore.
Quando mi sono trasferita nell’Iowa per stare con mio padre, l’allenatore tutto d’un pezzo della squadra di wrestling dell’Università, pensavo che sarebbe stato come bere un bicchier d’acqua: ero convinta che vivere con mio padre sarebbe stata solo una cosa temporanea e che si sarebbe assicurato che quegli stronzi dei suoi lottatori mi lasciassero in pace.
Sbagliato su tutta la linea.
I pezzi di merda escono sempre allo scoperto quando la posta è alta.
Hanno fatto una scommessa e la posta in gioco sono io.
Dopo una serata umiliante, e troppo alcol, incontro l’ultimo bravo ragazzo del campus. E quando lui accetta di affittarmi la camera libera in casa sua, non ci penso due volte.
È ora che il bravo ragazzo trionfi.
Le chiacchierate notturne e le confidenze si trasformano in contatti prolungati, che poi diventano qualcosa di più. E l’ultimo bravo ragazzo ha la possibilità di causare più danni di qualsiasi altro stronzo.

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "In-Moral" di Naike Ror


Titolo: In-Moral
Autore: Naike Ror
Editore: Self publishing
Genere: Romanzo contemporaneo MM
Prezzo e-book: € 0,99
Prezzo cartaceo: € 13,00
Data di pubblicazione: 31 luglio 2019
Pagine: 318
Serie: Spin-off di DUKE
ORDER
𝗧𝗲𝘀𝘁𝗮𝗿𝗱𝗶 
𝗖𝗼𝗺𝗯𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶 
𝗢𝘀𝘁𝗶𝗻𝗮𝘁𝗶

Matthew Carter, lo scout di cheerleaders e Kay Morgan, il vicepresidente dei Miami Dolphins, vivono esistenze agli antipodi, anche se ad accomunarli c’è la tenacia con cui si fanno la guerra. 
Ma se dietro a ogni sgambetto ci fosse qualcosa di diverso rispetto alla morbosa competitività?
Se nascosto sotto l’ennesimo placcaggio ci fosse la rivalsa di sentimenti insabbiati?

𝗞𝗔𝗬 
“Erano stati pensieri disonesti, depravati,𝗶𝗺𝗺𝗼𝗿𝗮𝗹𝗶? 
Però me ne fregavo perché quella era la mia dannata orchestra, quello era il mio teatro e quella era la mia platea; se avessi voluto inserire un assolo di chitarra nel bel mezzo di una Turandot, giusto per scandalizzare e prendermi qualche soddisfazione personale, lo avrei fatto senza esitare. 
E si fottesse l’etica sul posto di lavoro.”

𝗠𝗔𝗧𝗧𝗛𝗘𝗪 
“Kay Morgan aveva toccato tasti senza mai avermi sfiorato, aveva rimesso nel mio stomaco almeno quattro farfalle sgraziate, ma svolazzanti. 
Qualcosa di così diverso poteva essere così semplice?
Qualcosa di così inaspettato poteva essere così limpido? 
Qualcosa di così 𝗶𝗺𝗺𝗼𝗿𝗮𝗹𝗲 poteva essere così giusto?”

IN-MORAL è uno 𝗦𝗧𝗔𝗡𝗗-𝗔𝗟𝗢𝗡𝗘 𝗔𝗨𝗧𝗢𝗖𝗢𝗡𝗖𝗟𝗨𝗦𝗜𝗩𝗢 contemporary romance male/male.

Con vero piacere oggi do il via al review party per l'uscita di In-Moral di Naike Ror, si tratta del suo primo male to male. Pur essendo uno Spin-off di DUKE, il libro si può leggere in totale autonomia.

"Per la prima volta il Boss mi aveva incluso nella squadra e avevo capito perfettamente perché in tanti ambivano a voler far parte del suo staff; sentirsi avvolto dal suo sostegno avrebbe rinvigorito chiunque, avrebbe fatto sentire chiunque forte e imbattibile. E dopo anni, Kay Morgan mi aveva fatto sentire in quel modo."

Kay è il ragazzo d'oro, nato da una famiglia ricca ma ha sempre lavorato per migliorarsi e per raggiungere la posizione a cui ambisce.
Un predestinato che trasforma in oro tutto ciò che tocca e che ottiene tutto ciò che desidera. Di bell'aspetto, ricco, affascinante e capace di leggere le persone. È impossibile resistere alla sua aura di potere e alla sua personalità. Caratterialmente è determinato e pronto a tutto ma sempre nel rispetto del prossimo.

"«Cosa posso fare per te, Matthew?» propose serio. 
«Hai a disposizione un teletrasporto?»
 «No, ma posso dire ad Howard di portarti ovunque tu voglia.»
 «Aspetterò che tu finisca.»
 «Non ce n’è bisogno. Va’ pure e digli di portarti alla prova abito.» 
«Perché?» gli chiesi senza girarci attorno. 
«Perché mi piace vincere battaglie con avversari alla pari e in questo momento sei in netto svantaggio.»"

Matthew ha avuto una vita difficile con gravi responsabilità che gli sono cadute addosso dopo un evento tragico. Un ragazzo che ha sempre messo il bene degli altri davanti ai propri interessi.

COVER REVEAL "A Fuego Lento (L’inganno e la vendetta)" di A.D. Viga


TITOLO: A Fuego Lento (L’inganno e la vendetta)
AUTORE: A. D. Viga
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Romanzo contemporaneo
USCITA: 08 Agosto 2019
PREZZO: e-book € 2,99 cartaceo € 9,90
PAGINE: 300
NB: Libro disponibile nei vari store.





Raul Mathias Calabresi è ormai certo di aver raggiunto la serenità e con l'aiuto e l'amore di Victoria riesce ad allontanare i demoni interiori che lo avevano braccato negli ultimi anni. Un giorno bussa alla loro porta una ragazza dall'aspetto goffo e ingenuo, ma che riuscirà a insinuarsi nelle loro vite con l'intento di stravolgerle. Così Raul, defilatosi dal ruolo di carnefice inconsapevole a causa del suo bipolarismo, diventa la vittima prescelta di una folle vendetta, in cui i fantasmi del passato torneranno prepotentemente, spingendolo in promiscue e ambigue situazioni. Chi è la persona che vuole decretare la fine di un grandissimo amore come quello tra Victoria e Raul?


Per A. D. Viga la scrittura rappresenta un elisir di vita eterna e non può farne a meno. Innamorata del genere rosa, nel 2016, dopo aver ascoltato una canzone in spagnolo, prepara una bozza e scrive "A fuego lento". In seguito contatta la famosa Youtuber, Giulia Segreti, la doppiatrice, e insieme decidono di leggere "A fuego lento", non immaginando neanche lontanamente che in poco tempo sarebbe diventato il romanzo più visualizzato nel web.




Buona lettura!

COVER REVEAL - "Speed date" di Scarlett Reese


Titolo: Speed Date
Autore: Scarlett Reese
Collana: Spicy Romance (vol.1)
Editore: Dri Editore
Genere: Contemporaneo
Pagine: 180
Prezzo: ebook € 2.99 / cartaceo  €12.99
Lancio ufficiale: 5 agosto (preorder 2 agosto)


A cosa servono le amiche se non a convincerti che una notte di sesso occasionale ti farà dimenticare il tuo ex?
È per questo motivo che Lucinda Hill, controvoglia, partecipa a uno speed date sull'elegante terrazzo del Novotel. Il suo interesse però si accende quando di fronte a lei prende posto William Shaw: bellissimo, sfacciato e dannatamente sexy. Il pretendente ideale…
Tra loro si scatena una passione impossibile da saziare in una sola notte e quello che doveva essere un piacere occasionale si trasforma in un legame molto più forte. E se il loro incontro non fosse stato solo un regalo del destino? Sesso, bugie, tradimenti, segreti... l'amore a volte si manifesta attraverso percorsi inaspettati. Siete pronti per partecipare allo speed date?

Scarlett Reese è nata nel 1987 a Torino. Da qualche anno ha intrapreso la strada della scrittura, trovando rifugio dietro lo schermo di un computer e conforto nel ticchettio dei tasti. Ha esordito come autrice self nel 2016 e ha all'attivo una trilogia dark-erotica e una serie new adult, oltre alla recente collaborazione con Dri Editore. Ha una smodata passione per i dolci, i tatuaggi, le serie tv e la musica rock.


REVIEW PARTY - RECENSIONE "Scacco Matto Vostra Grazia" di Rebecca Quasi


Titolo: "Scacco matto, Vostra Grazia"
Autore: Rebecca Quasi
Editore: Dri Editore
Genere: Regency
Prezzo ebook:  3.99
Prezzo cartaceo: € 14.99
Data pubblicazione: 19 luglio
Serie: Spin-off di Dita come farfalle



“Troppo intimo. Giocare a scacchi, per certi versi, è come fare l'amore.”

1830 – Torquay, Devon 
Percival Webster, duca di Clarendon, è determinato a chiedere in moglie la compita lady Albertina e pertanto si reca nella tenuta della sorella per comunicarle la notizia. Durante questa visita, scopre che Emma, figlia del cognato e sua temibile avversaria negli scacchi, non è più la ragazzina impertinente che gli estorceva lezioni, ma una giovane donna in procinto di recarsi a Bath per trovare un marito che ovvii alla sua incresciosa condizione di figlia illegittima.
Introdotta in società, la fanciulla attira l'attenzione di un conte dalla reputazione poco raccomandabile, il che porta Percival a dover fare i conti con i propri principi più radicati, un sentimento stordente e un'attrazione tanto potente quanto inaspettata.
Dopo le atmosfere uniche e impagabili de “La Governante” e lo straordinario successo del romance contemporaneo “Le Ali”, Rebecca torna allo storico e ci delizia questa volta con uno spin-off del meraviglioso “Dita come Farfalle”. Che resta, a nostro modestissimo parere, uno dei suoi lavori migliori.
Siete pronte a scoprire che tipo di gioco si instaura tra i protagonisti?

Cari lettori, ben trovati. Ho letto per voi un romance storico, un regency. Si tratta di Scacco matto Vostra Grazia”, scritto da Rebecca Quasi e pubblicato da Dri Editore. Il libro è lo spin off di Dita come farfalle, di cui potete leggere la mia recensione a questo LINK.
Se avete avuto modo di addentrarvi nella storia di Dita come farfalle, non avrete problemi a riconoscere i protagonisti di questo libro. Sto parlando di Percival Webster, duca di Clarendon, ed Emma, figlia illegittima del duca di Rothsay, cognato di Percival.
Quando i due si incontrano di nuovo dopo circa un anno si rendono conto che tutto è cambiato. Il loro rapporto, nato fin da quando Emma era piccola, è cresciuto a suon di partite a scacchi e sincerità, ora deve fare i conti con il fatto che Emma è diventata una bellissima ragazza in età da marito e Percival è un uomo che non può fare a meno di ammirarla.

“Audace. Emma lo era. Di tutti i difetti possibili, quello era il peggiore. Una donna audace era una disgrazia, una donna bella e audace era un pericolo. Una figlia illegittima, audace, ricca e bella era una creatura con un bersaglio dipinto sulla schiena. Ma lei non aveva paura.”

I due non solo devono districarsi tra queste novità scombussolanti, ma Emma deve anche cercasi un marito che le dia un nome. La sua situazione è molto difficile e ha bisogno di ottenere un posto legittimo in società, e il matrimonio è l’unica soluzione.
Anche per Percival è giunto il momento di trovare moglie, e ha già scelto quella adatta, quella che più si confà alla sua idea di matrimonio. Ligio com’è all’etichetta, ha già progettato tutto nella sua mente, è tutto sotto controllo.
Ma la passione non si può controllare. Galeotti gli scacchi e una gita a Bath, Percival e Emma si troveranno di fronte alla realtà dei loro sentimenti.

“Nessun marito sano di mente avrebbe permesso alla moglie di giocare a scacchi con un altro, di questo Percival era certo. Almeno lui non glielo avrebbe permesso. Troppo intimo. Giocare a scacchi, per certi versi, è come fare l'amore.”

Tuttavia nulla è semplice data la situazione di Emma e il fatto che un conte dagli ignobili propositi è deciso a sposare la ragazza.
Come andrà a finire?

Rebecca Quasi non si smentisce, ha creato una storia dai toni ironici, severi e drammatici, ma allo stesso tempo romantici e passionali. Ci descrive una società Inglese davvero raccapricciante, dove l’apparenza è tutto e tutto è lecito a meno che non venga fatto alla luce del sole. Tra ipocrisia e severe etichette, l’amore prova a ritagliarsi uno spazio e farsi avanti. 

“L'ordine sociale si basava su quello, sui nomi delle persone che recavano in sé diritti proporzionati ai doveri, ruoli e responsabilità, ecco perché non era opportuno mescolare le carte, prendersi gioco di posti e poteri. Come negli scacchi: ogni pezzo ha un ruolo e un ambito d'azione ben precisi; l'alfiere non è figlio illegittimo del re, la regina non va a letto con l'alfiere avversario e i pedoni fanno un solo passo alla volta.”

Lo stile linguistico mi ha davvero colpita, infatti molte parole usate sono di un registro molto antico e non più d’uso, segno che l’autrice deve aver fatto delle ricerche lessicali.
Ho adorato la metafora degli scacchi, sarà che in un certo senso mi ritrovo in questa parte del libro, ma è davvero interessante e stimolante paragonare una partita alle schermaglie amorose e alla società.

“Il suo avversario l'aveva accerchiata; se prima era stata in vantaggio, ora era arroccata in difesa. Com'era successo? E quando? Quell'uomo era imprevedibile, fuoco sotto la cenere... Filtrava attraverso fessure invisibili e si insediava ovunque con una prepotenza di cui ti accorgevi solo quando era già lì. Ma lei aveva imparato la lezione e intendeva fare lo stesso. Filtrargli dentro, intossicarlo, avvelenargli il sangue e sentirlo implorare per avere l'antidoto.”

Solo la parte iniziale mi ha presa poco, ma poi mi ha decisamente coinvolto.

Lo consiglio a tutti, soprattutto a chi ha già letto Dita come Farfalle.
Buona lettura.




RECENSIONE "Sotto copertura: Il cuore di Alessia" di Rossella Gallotti

Titolo: Sotto copertura: Il cuore di Alessia
Autore: Rossella Gallotti
Genere: Romance
Editore: Queen Edizioni
Prezzo ebook: 2,99 €
Data Pubblicazione: 22 luglio



La sua mano si posa sulla mia nuca attirandomi verso di lei e io non mi oppongo. Le nostre labbra si uniscono in un bacio intenso e dolce. Uno scambio di scuse reciproche. Infilo una mano fra i suoi capelli per tenerla con me, non voglio che si allontani. Voglio continuare ad assaporare il calore e la dolcezza della sua bocca, la morbidezza delle sue labbra, voglio continuare a perdermi in quel bacio che mi sta facendo esplodere il cuore nel petto…

Una lotta contro il tempo per combattere il passato, un amore mai dimenticato che si scontra con un nuovo sentimento, puro, genuino.
Niente è facile per Alessia. Braccata, gode di nuovo della protezione di Sam, ma il suo cuore, lacerato in due da sentimenti intensi, la costringe a imporsi delle scelte.
E quando tutto sembra essere andato per il meglio, ancora una volta la sua vita va in pezzi…
Riuscirà Sam a salvare la sua Alessia dall’oblio che si sta impossessando del suo cuore e della sua anima?
Sam, Alessia e Derek riusciranno a sopravvivere a un passato che li accomuna?
Riuscirà Alessia a trovare la sua strada e realizzare il desiderio di Sam di essere felice?
Azione e colpi di scena si intrecciano al romanticismo di un amore indissolubile, per cui lottare e morire, se necessario.

Buongiorno a tutti voi lettori, eccomi di nuovo a parlarvi del secondo volume del romanzo della Gallotti “Sotto copertura: Il cuore di Alessia”
Nella scorsa recensione vi ho parlato di Sam e di Alessia, del loro rapporto speciale e complicato e ho volutamente celare un personaggio che nella seconda parte è determinante per Alessia e per la sua vita: Derek…

“Senza te, io non sono niente. Derek.”  

Derek è un attore che Alessia ha conosciuto nel suo nuovo lavoro. Un ragazzo dolce, calmo e paziente che ha saputo insinuarsi nel cuore di Alessia senza chiedere, senza riserve, e anche quando il passato è riaffiorato violentemente ha saputo starle vicino non rinunciando mai a lei.
Derek e Alessia sono due persone provenienti da due mondi diversi, il mondo dello spettacolo e la normale vita fatta di piccole cose, ma nelle loro storie, c’è qualcosa che li accomuna e questo qualcosa sarà molto difficile da superare.

«Non ho parole per spiegarti cosa provo, ma questo è in assoluto il mio sogno che si avvera.» La sua voce vibra e i suoi occhi sono lucidi e commossi. «Sei tu il mio sogno», sussurro, faticando a trovare altre parole. «Ti amo, Jennifer.» 
sguardo penetrante mi sconvolge. Non c’è niente da dire, non esiste nulla per spiegare le emozioni che i nostri cuori impazziti ci fanno provare. Tremando, posa una mano sul mio cuore e io la poso sul suo. Lo sento battere a un ritmo insensato. Si avvicina e sfiora le mie labbra con le sue. Capisco che ora è giunto il momento per me di essere finalmente felice e di dedicare ogni attimo della mia vita, presente e futura, a rendere felice Derek.

La trama è ben strutturata e i personaggi sono ben caratterizzati, ma il punto di forza per il quale Rossella non si smentisce mai, è la carica emozionale che nei suoi romanzi è sempre fortissima, da lasciarti senza respiro.
Inoltre ha la  capacità di incastrare alla perfezione elementi come suspense e azione, il mix di questi elementi nelle sue storie è esplosivo.
Una storia al cardiopalma, ricca di empatia e di colpi di scena da non perdere, trascinano il lettore parola dopo parola.


Vi auguro buona lettura !

PRESENTAZIONE "Una ragazza incantevole" di Jill Barnett

Titolo: Una ragazza incantevole (titolo originale: Bewitching)
Autore: Jill Barnett
Traduttore: Isabella Nanni
Editore: Babelcube
Genere: Romance regency
Prezzo ebook: € 4,63, al momento in offerta al -30% su Amazon
Data pubblicazione: luglio 2019
Serie: Magia Regency

ORDER

Inghilterra, 1813. Che cosa può mai fare un duca quando la promessa sposa che aveva accuratamente selezionato lo abbandona piuttosto che sposarsi senza amore? Per salvare il suo orgoglio non gli rimane che sposare la prima donna che gli cade tra le braccia.
Joyous Fiona MacQuarrie ha stregato il Duca di Belmore appena è apparsa dal nulla e lo ha steso… letteralmente. Quando l’orgoglio di Alec lo porta a sposarla, la giovane sconvolge la vita di questo serissimo e altezzoso duca inglese. Joy è una strega scozzese che non sempre riesce a controllare i suoi poteri magici. Ben presto la vita di Alec piomba nello scompiglio. Questa bellissima ragazza incanta chiunque gli stia intorno, accende la sua passione quando la bacia, ma rischia di causare uno scandalo mai visto con i suoi poteri magici.  Stregati dalla passione, questi due cuori solitari sono i classici opposti che si attraggono in una storia irresistibilmente divertente e tenera.
Questo libro è la traduzione integrale di “Bewitching”, precedentemente pubblicato da Mondadori in forma sensibilmente ridotta con il titolo “Joy la strega”. Se avete amato Joy e Alec,  adorerete la traduzione integrale del testo originale e la apprezzerete a maggior ragione se vi fosse sfuggita la precedente edizione.


Definita “la maestra dei romanzi dell’amore e della risata”, Jill Barnett è un’autrice di fama internazionale con oltre 8 milioni di copie cartacee vendute ed è stata spesso al vertice delle classifiche dei best seller del New York Times, USA Today, The Washington Post, e Publishers Weekly. Con l’avvento dell’era digitale Jill Barnett è stata numero 1 con i suoi 18 libri nella classifica dei titoli a pagamento più venduti su Amazon e ha venduto oltre un milione di copie digitali. In Italia alcuni suoi libri sono stati pubblicati da Mondadori.


Addolcì lo sguardo e la fissò in volto, osservandole a lungo la bocca, in silenzio. Le massaggiò le braccia e poi con un dito le inclinò il mento e la guardò dritto negli occhi.
“Sposatemi.”
Joy lo fissò per un minuto eterno, incapace di pensare, incapace di muoversi o parlare. Si disse che stava dando i numeri. Non poteva aver detto una cosa del genere.
“Sposatemi,” disse di nuovo il duca.
“Oh ...” Si mise una mano sulla bocca e fece un passo indietro. Lo aveva detto. Lo aveva detto davvero.
Era morta ed era andata nel paradiso delle streghe.
Con poco più del suo pollice e indice, le tirò il mento in avanti e la baciò ancora e ancora e ancora, sempre molto gentilmente. “Sposami,” le sussurrò contro la bocca. “Sposami.”
“Non posso.” Ma la sua bocca traditrice cercò quella del duca.
“Certo che puoi. Sei maggiorenne.” Le passò di nuovo le labbra sulle sue, sfiorandole appena la bocca.
“No, voglio dire che posso, ma non posso.”
Le erano appena uscite le parole di bocca quando la baciò, a lungo e profondamente, una carezza umida e languida che le fece scordare come si faceva a pensare. Le avvicinò le labbra all’orecchio.
“Sarai una duchessa.”
“No...”
La zittì con un altro bacio, tirandola tutta contro di sé. Poi la bocca del duca lasciò la sua…
“Non posso.”
…e si spostò al suo orecchio. “Sposami, Joyous MacQuarrie.”
“Ummmmmm.”
Le sfiorò l’orecchio con la lingua facendola rabbrividire.
“Non vi conosco.” Voleva guardarlo in viso e cercò di tirarsi indietro.
Cominciò a baciarle il collo. “Col matrimonio risolveremo questo dettaglio. Fidati di me.”
“Ma l’amore?”
Si fermò vicino alla sua spalla. “Sei innamorata di qualcuno?”
“No.”
“Allora non c’è niente che possa fermarci.”
“Ma ci siamo appena incontrati, e solo per caso.”
“Si fanno in continuazione matrimoni combinati tra persone che non si sono mai incontrate.”
“Ma voi siete il Duca di Belmore.”
“Lo so,” le sussurrò all’orecchio ormai umido. “E tu sei scozzese.”
“Ma… ma…”
“Non ti piacerebbe essere una duchessa?” La sua voce profonda era così dolce, così tranquilla.
Joy era ormai persa nei sogni evocati dalle sue parole.
“La mia duchessa.”
Lei non disse una parola. Le labbra del duca la coprivano di baci leggeri come farfalle.
“Mmh?” La bocca del duca le sfiorò la tempia. “Non ti piacerebbe?”
“Non ne sono sicura… Be’, voglio dire, sì… cioè, no.”
“Sei senza argomenti.” La baciò ancora.
Joy sospirò.
“Sposami, Scozzesina.”
“Sono una strega.”
“La maggior parte delle donne lo diventa prima o poi.”
“No. Voi non capite. Io sono una vera strega.”
“E io posso essere un vero bastardo. Ci abitueremo l’uno all’altra. Non m’interessa cosa pensi di essere. Voglio che tu mi sposi.”
“Non possiamo sposarci.”
“Sì che possiamo. Adesso. Oggi.”
“Adesso?”
“Sì, adesso.”
Le venne da ridere. “Non ci si può sposare come se nulla fosse.”
“Sono il duca di Belmore. Farò tutto ciò che voglio,” disse con tale convinzione che Joy ne rimase sbalordita. La guardò, con il volto rilassato e occhi imperscrutabili. “Nessuno metterà in discussione il matrimonio, perché io sono il Duca di Belmore.”
Non poteva dargli torto. Un duca faceva come voleva.
“Vivrai a Belmore Park.” Le accarezzò la mascella con i pollici.
“Ma…”
“Avrai tutto ciò che vuoi.”
“Ma…”
“Ti piacerebbe, vero?”
“Be’, sì, ma va tutto troppo in fretta.”
Col dito le percorse dolcemente la linea della mascella. Le posò le labbra sulle sue e sussurrò, “Sposami, Scozzesina.”
Le si chiusero gli occhi. Avrebbe fatto quasi qualsiasi cosa per sentirlo chiamarla di nuovo in quel modo. La baciò di nuovo. Dopo alcuni momenti lunghi e teneri, si ritrasse. “Come ho detto, sei senza argomenti.”

Buona lettura!

COVER REVEAL - "Cavie" di Liliana Marchesi

Titolo: Cavie
Autore: Liliana Marchesi
Editore: La Corte
Genere: fantasy
Prezzo cartaceo: € 15,90
Data pubblicazione: 29 Agosto 2019
Serie: autoconclusivo



Ti svegli e ti ritrovi dentro una bara di vetro.Non sai come né perché sei lì.Devi solo sopravvivere.L’esperimento è appena iniziato.

Cora si risveglia all’interno di una teca di cristallo. Non sa dove si trova, come sia finita lì dentro, e soprattutto non ne capisce il perché.

Ma non è sola.

Con lei ad affrontare lo stesso incubo c’è Kurtis, un ex soldato che sembra essersi risvegliato poco prima e che, come lei, sembra non ricordare nulla. Hanno tutti e due degli strani tatuaggi sul braccio e ben presto capiranno di essere finiti in un labirinto di prove al limite della sopravvivenza, e che avranno bisogno l’uno dell’altra per superarle.

E mentre poco alla volta i ricordi iniziano a riaffiorare, e scomode verità a emergere, dovranno dare fondo a tutte le loro abilità e a ogni goccia del loro
coraggio per poter sopravvivere al folle esperimento in cui sono stati catapultati. E scoprire quali segreti si celino dietro quello che viene chiamato “Progetto
Pentagono”.

Liliana Marchesi
è nata nel 1983 e vive a Caravaggio in provincia di Bergamo con il marito e due figli.
Fondatrice di leggeredistopico.com, il primo sito italiano dedicato al genere, è anche curatrice di diverse rubriche dispotiche sul web.
Cavie è il suo primo romanzo con La Corte Editore.

PRESENTAZIONE - "Matrimonio per procura" di Mariangela Camocardi


Titolo: "Matrimonio per procura"
Autore: Mariangela Camocardi
Collana: DriEditore Historical Romance (vol.14)
Editore: Dri Editore
Genere: Regency
Pagine: 334
Formati disponibili: ebook € 2.99/ cartaceo € 12.99
Lancio ufficiale 29 luglio (in preorder dal 26 luglio)


Corinna è costretta dal padre a sposare uno sconosciuto, dopo essersi compromessa con l’uomo di cui è innamorata. Come primo affronto lo sposo non si presenta alla cerimonia di nozze, mandando un sostituto in vece sua: un’umiliazione che grida vendetta! Corinna è una donna dalla forte personalità, orgogliosa, e non accetta di farsi bistrattare da un individuo così irrispettoso. È pronta anzi a sfidare quello screanzato e persino le rigide regole della società, chiedendo l’annullamento del matrimonio. Diamine, le ha addirittura taciuto di essere vedovo, nonché di avere due pestiferi ragazzini per figli! Non bastasse, aleggia un mistero inquietante circa la scomparsa della prima moglie di Rodolfo, per non parlare degli stravaganti parenti con i quali Corinna “dovrebbe” convivere... ma assolutamente no! Il neo marito, tuttavia, non ha alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire una moglie che gli è subito piaciuta, e le aspre divergenze che esplodono tra loro due sono uno stimolo a conquistarla.

Matrimonio per procura è una storia dove speranze, rimpianti e passione si intrecciano a conflitti e incomprensioni, ma anche al desiderio dei sensi. E l’amore rappresenta la chiave per aprire la porta alla felicità.