PRESENTAZIONE "Le ali sotto i piedi" di Cesare Cremonini

Titolo: "Le ali sotto i piedi"
Autore: Cesare Cremonini
Editore: Mondadori
Pagine: 260
Prezzo: 13 €
Data Pubblicazione: Giugno 2019


Milano, 4 giugno 2019. Esce in questi giorni negli Oscar Mondadori una nuova edizione di Le ali sotto ai piedi di Cesare Cremonini, con una prefazione inedita firmata dall’autore, in occasione del ventennale di …Squérez?. 

 “50 Special, Qualcosa di grande, Un giorno migliore, Vorrei, Niente di più, Resta con me, Cara Maggie, Silvia stai dormendo sono solo alcuni dei capitoli di una storia straordinaria e irripetibile che vale la pena raccontare, anche se le vere magie, non avendo trucchi e inganni, sono difficili da spiegare. C’era una volta …Squérez?. E i Lùnapop. Io ne sono stato il frontman, la voce e la penna.”, 

con queste parole Cesare Cremonini presenta la nuova edizione di Le ali sotto ai piedi, un libro sincero, ironico e commovente in cui l’autore racconta il percorso di formazione che lo ha portato in brevissimo tempo alla pubblicazione e al successo di uno tra i più conosciuti, cantati, e ballati evergreen della musica italiana degli ultimi anni: la sua 50 Special. La scrittura di Cesare, muovendosi in simbiosi con il crescere dell’età del protagonista, riesce a raccontare fedelmente lo spaccato di un’epoca, quella degli anni Novanta, in cui le carriere musicali avevano ancora il fascino di una piccola fiaba moderna i cui protagonisti si muovevano, incredibile a dirsi, liberi dalle piattaforme digitali, dagli smartphone e dai social network, dai format dei talent televisivi e dalla conseguente frammentazione del pubblico in favore di una cultura dell’immagine e dell’apparire, molto meno centrata sul suonare, scrivere canzoni, pubblicare dischi. La scoperta della musica grazie a due miti “baffuti” – Suor Ignazia e Freddie Mercury – gli studi di musica classica e la nascita quasi miracolosa delle prime canzoni, la lotta quotidiana per realizzare i propri sogni quando tutti spingono perché il ragazzo “metta la testa a posto”. E poi i momenti difficili, i guai dell’adolescenza, le sofferenze che formano in lui il bisogno di creare attraverso la musica un proprio mondo. Fino all’incontro importante con il produttore Walter Mameli, che rappresenta la svolta tanto attesa. Così il ragazzo bolognese, predestinato al successo ma incredulo di fronte agli eventi, a soli diciannove anni si ritrova a volare in vetta a tutte le classifiche. 50 Special arriva in cima alla classifica dei dischi più venduti in Italia nel settembre 1999, rimanendoci per cinque settimane consecutive, fino a metà novembre. Il singolo vende oltre 100.000 copie, diventando disco di platino. Il 30 novembre 1999 viene pubblicato …Squérez?. Venderà oltre un milione e mezzo di copie e sarà il disco più venduto dell’anno 2000. La Vespa rossa di Cesare è stata rubata da sconosciuti nel maggio 2001. Cesare l’ha ritrovata casualmente sul ponte del fiume Savena, a due passi da Colunga, tre anni dopo. Ancora oggi occupa un posto d’onore nel suo garage. Cesare Cremonini (Bologna 1980) è stato frontman e autore dei Lùnapop, con i quali ha venduto oltre un milione e mezzo di dischi dell’album ...Squérez?. Dal 2002 ha proseguito con successo la carriera musicale da solista, pubblicando sei album in studio e affermandosi come uno tra i più importanti e influenti autori e performer del panorama italiano.

Commenti

Post popolari in questo blog

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "In-Moral" di Naike Ror

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "La sua tentazione" di Isabella Starling

RECENSIONE + GIVEAWAY - "La ragazza del faro" di Alessia Coppola