REVIEW PARTY - RECENSIONE "Respiri"di Lucy Dale


Titolo: Respiri, poesie
Autore:  Lucy Dale
Formato: Ebook / Cartaceo
Prezzo: 2.99
Genere: Raccolta di poesie
Data pubblicazione: 10 aprile 2019



“Un solo, singolo respiro ed è subito vita. Da quel primo meraviglioso momento tanti altri se ne susseguono a scandire il nostro tempo, a colorare le nostre emozioni. Non ce ne rendiamo conto, eppure sappiamo con precisione quando abbiamo bisogno d’aria, se ci sentiamo soffocare dal mondo intorno a noi e chiamo solo un attimo, un respiro, per un po’ di tregua. 

Quando il cuore viene colto da un sussulto, allora quell’unico respiro non basta per far fronte alla tempesta alle sue porte, e ce ne vogliono molti altri, un’infinità di respiri dai colori più svariati a illuminare con sfavillante magia il senso di tutto ciò che siamo”.

Di questo si compongono le pagine dei miei versi: di respiri, emozioni, aliti di vento che sussurrano segreti, brezze che sanno cullare e dare conforto, raffiche che spazzano via ogni cosa, soffi silenziosi che nonostante tutto, ci riportano in superficie.


Buongiorno lettori, oggi sono qui a parlavi di un libro "particolare"...

Tante di voi avranno letto nell'anteprima di un libro delle nostre autrici italiane note e meno note, alcuni frasi di questa autrice. Le sue poesie fanno da cornice a storie d'amore, di passione, drammatiche e altro. Tutto questo ora possiamo trovarlo racchiuso come in un cofanetto dentro questo libro, che rappresenta la raccolta di poesie di Lucy Dale.

Sono poesie molto semplici ma che con la loro semplicità riescono a entrare nell'anima e nel cuore di chiunque, anche di coloro che sono poco avvezzi alle poesie. 

Sono come frasi sussurrate dal vento, pensieri nascosti nell'intimo, rime bisbigliate dal cuore, frasi nascoste tra i pensieri della nostra anima.

Sono poesie a volte consolatorie, d'amore, di riflessione, di passione, un elogio alla donna creatura tanto complicata quanto fragile.

Desideri del cuore. 

Ho riempito vasi di sogni infranti fino a farli uscire oltre ogni bordo,lasciato naufragare desideri segreti perdendoli del tutto sommersi dalle tempeste,seppellito speranze sotto pietre inamovibili del passato dei ricordi,scartato ipotesi come fatti inutili da poter verificare togliendomi scelte e fin'anche impulsi, boicottato il possibile impedendone il successo condizionato la realtà fino a limitarla del tutto.Ora invece vorrei svegliarmi e fare quello che non ho fatto mai,essere riconoscente alla vita, cantare a squarciagola e fermare il tempoper ogni istante felice vissuto insieme a te.Solo quello vorrei.

È stata una lettura piacevole e rilassante che mi ha aiutata a staccare dal genere romance e dai libri. 
È stato come ritagliarsi un piccolo angolo di relax che ti porta a sognare e stare con i propri pensieri, uno di quegli attimi che fanno bene al cuore e che ogni tanto sarebbe bene dedicarci per staccare da tutto il resto. 

Non più due. 

Sfiorami piano amore con un bacio che sa di tenerezza mentre abbracciati ci culliamo il cuore,sommergimi poi completamente quando euforico vuoi vedermi sorridere dei tuoi slanci affettuosi e dolci che mi fanno sentire felice.Mangiami le labbra di baci affamati per scambiare i nostri sapori,preda di un impetuoso desiderio che cerca solo la sua soddisfazione tra le pieghe dei nostri corpi non più divisi in due.Dammi mille baci che sanno d'amore, di infinito, di per sempre.

Consiglio assolutamente questo libro a tutte le donne che amano sognare, a coloro che amano le poesie ma anche a chi non si è mai avvicinata al genere, perché le poesie di Lucy Dale aiutano a guardarci dentro, a trasportarci in un'altra realtà, a far riaffiorare i pensieri e i ricordi e anche a farci sentire un po' coccolate.

Buona lettura.


1 commento:

  1. Leggere questa splendida recensione è davvero emozionante per me... grazie <3

    RispondiElimina