RECENSIONE "Clichè Noir" di Riccardo Gramazio


Titolo: Clichè Noir
Autore: Riccardo Gramazio
Editore: Lettere Animate
Genere: Pulp/Hard Boiled
Prezzo ebook: € 2,99
Prezzo cartaceo: € 9,50
Data pubblicazione: 2017
Pagine: 158
Serie: Autoconclusivo

Un grossista da colpire, una squadra da allestire e parecchi soldi da intascare. Un viaggio scomodo da nord a sud per raggiungere la fittizia Purple Beach, città in cui risiede l’Alieno, il grande e meticoloso capo banda. Personaggi ambigui, violenti e dai tratti folli. Imprevisti, aneddoti, sangue e immoralità in abbondanza. Cliché noir è un omaggio sincero alla tradizione pulp, un romanzo che spiazza e diverte al contempo.


Cari Lettori benvenuti su Opinioni Librose, questa volta mi sono imbattuta in un genere del tutto nuovo per me.
Intanto mi sono documentata sul genere per capire di che si tratta e capire quanto l'autore si sia attenuto a esso.
Il romanzo di cui vi parlerò oggi è Clichè Noir di Riccardo Gramazio, un Pulp/Hard Boiled, un genere nato nei primi decenni del 1900.

Treccani definisce Pulp come "letteratura di consumo che punta su temi di facile presa (sesso e sangue, crimine, violenza); in particolare, la ripresa di questi temi in chiave di citazione colta e ironica, come fenomeno tipico della letteratura e del cinema della fine del 20° secolo."

Clichè Noir contiene tutto questo, contenuti forti e violenti, crimine, efferatezze, illegalità, sesso e anche ironia, ingrediente importante, che alleggerisce la trama e rende il testo più piacevole alla lettura.

Il linguaggio, crudo e a tratti volgare può anche non piacere, ma chi si imbatte in questo genere deve essere cosciente che è adatto al contesto, anche perchè non è esagerato.

Tre personaggi, con tre personalità diverse, a tratti divertenti anche quando le situazioni paradossali in cui si trovano prevedono sempre un cadavere.
La trama è molto realistica, rappresenta in modo crudo la criminalità, droga e omicidi vanno a braccetto!
Anche la parte tecnica è buona, un buon ritmo e un buon editing.
Questo romanzo è un buon mix, consiglio la lettura a chi può apprezzare il genere.
Buona Lettura!


Nessun commento:

Posta un commento