#LoSapeviChe11 (Alessia D'Oria, Raffaella V Poggi e Robin C)


Alessia D'Oria
Bè, un aneddoto abbastanza simpatico, anzi, osare dire imbarazzante, è stato sicuramente quando il papà del mio ragazzo per la prima volta nella sua vita ha deciso di leggere un libro... il mio! Cosa c’è di imbarazzante? Uhm, vediamo: parolacce, scene di sesso e smancerie varie. Non farà ridere, ma io morii di imbarazzo quando mi disse tutto soddisfatto: “Sai, ho letto il tuo libro! Bè, non ti ho mai sentita dire tutte quelle parolacce ma... bello!”
AMAZON






Raffaella V. Poggi
La V. del mio nome altro non è che l'abbreviazione di VeloNero, il mio progetto letterario, che ho usato come pseudonimo per pubblicare i primi libri, romance regency di ambientazione storica. Se mi cercate su Facebook troverete Raffaella Velonero. La V. ha permesso, a chi mi conosceva solo con lo pseudonimo, di trovarmi online, una specie di tag che mi ha aiutato quando da un giorno all'altro Facebook mi fece cambiare nome. Paradossalmente la segnalazione, arrivata qualche giorno prima dell'uscita di Uptown Girl firmato Raffaella V. Poggi, è stata la mia fortuna perché tutti hanno collegato i due nomi.
Quindi grazie a quel piccolo dispetto non mi sono persa nel mare magno del web.
AMAZON

Cristina Robin
Lo sapevi che... Ho iniziato a scrivere come autrice di fan fiction su piattaforme online per una specie di scommessa?
All'epoca le fan fiction italiane erano per la maggior parte molto rosa e di erotico c’era poco. In quel periodo io e una mia amica stavamo leggendo la fan fiction MASTER OF THE UNIVERSE dell’autrice Snowqueen Icedragon. Eravamo delle vere e proprie piccole fan, con tanto di iscrizione a blog e newsletter, e ci siamo chieste se una cosa simile avrebbe potuto avere successo anche tra le lettrici italiane. È nata in questo modo la fan fiction a cui sono - per varie ragioni - più affezionata e che si intitolava Sinner.
Sinner non vedrà mai la luce come romanzo, perché il protagonista maschile aveva caratteristiche troppo simili al protagonista della fan fiction che ha dato l'avvio a tutto. Già... perché mi sono dimenticata di specificare che Snowqueen icedragon era il nickname di una certa James... e che Master of the Universe sarebbe poi stato pubblicato anni dopo con il titolo FIFTY SHADES OF GREY!
AMAZON

Tutte le puntate precedenti le trovi qui

Nessun commento:

Posta un commento