REVIEW PARTY - RECENSIONE "Idol" di Kristen Callihan


Titolo: Idol
Autore:  Kristen Callihan
Formato: Ebook / Cartaceo
Prezzo:      5.99 / 13.12
Genere: Music Romance
Editore: Always Publishing
Data pubblicazione: 6 Dicembre
Pagine: 339

E SE LA TUA ROCKSTAR PREFERITA SI INNAMORASSE DI TE? 
Due cuori che battono al ritmo di musica in una storia d'amore travolgente. 

POTREBBE ESSERE MIO, SE SOLO OSASSI RECLAMARLO… 
Leader e front-man della più grande rock band del mondo, Killian James è in crisi: in seguito ad un drammatico evento la sua vita perfetta si è sgretolata, e lui decide che sparire dalle scene per un po’ sia la scelta migliore. 
Schiantarsi con la moto e svenire ubriaco fradicio in mezzo al nulla, nel prato della casa di una bella ragazza, solitaria quanto irascibile, però non è il modo migliore di cominciare il suo ritiro in solitudine. 
Nonostante Killian distrugga la tranquillità della vita da eremita di Liberty Bell, le loro strade non sembrano più destinate a separarsi. 

…IL PROBLEMA È CHE IL MONDO PENSA CHE SIA SUO. 
Almeno non finché il palco non tornerà a reclamare il suo dio del rock, e Killian dovrà scegliere se tornare alla realtà sfrenata della sua vita da rock-star o continuare a nascondersi al sicuro, nella sua bolla incantata con Libby. 



Buongiorno cari lettori, oggi voglio parlarvi di un libro nel quale ci si può immergere restando in apnea per giorni o per ore, a seconda della vostra velocità di lettura, per risalire solo una volta finito.
Un libro che vi emozionerà ma soprattutto vi farà vivere e respirare musica e rock pagina dopo pagina. 
Killian James è l'idolo della band del momento i Kill John che, dopo un tragico evento avvenuto a un componente della sua band, a cui è molto legato, decide di allentare la sua corsa e di staccare dal suo mondo fatto di caos, riflettori, gossip, alcol e chiaramente tanto sesso. Mentre si reca in un paesino sconosciuto al mondo, ubriaco fradicio in sella alla sua moto, va a scontrarsi contro il recinto di Liberty Bell, una ragazza dallo stile campagnolo, che vive per conto proprio nel paesino in cui è cresciuta. L'incontro tra i due non sarà dei migliori, anche se devo ammettere piuttosto divertente. Dopo avergli offerto riparo per la notte, nel suo stato comatoso, Liberty cerca in tutti i modi di liberarsi del suo ospite indesirato. Se c'è una cosa che Liberty odia in assoluto è chi esagera col bere, poichè uno di loro ha distrutto la sua famiglia lasciandola totalmente sola al mondo. Seconda cosa: il caos, lei ama vivere per conto suo, occuparsi del suo orto, del lavoro da grafica e dei suoi hobby in totale tranquillità. Tranquillità disturbata perennemente da Killian che va a trasferirsi proprio di fronte all'abitazione di Liberty. Inizieranno così un'amicizia forzata, Killian si ritroverà incuriosito dalla ragazza, che pare essere l'unica al mondo a non sapere chi sia, questo lo farà sentire, dopo tanto tempo, un ragazzo normale e libero, con la continua voglia di tenersi occupato per non pensare... per non pensare agli obblighi che lo attendono, alla sua ispirazione nello scrivere che pare essere evaporata completamente da quel famoso giorno, per non pensare che i suoi giorni sono contati, prima che il mondo reclami indietro il proprio idolo.

Liberty Bell è una ragazza con la passione per la musica, la musica l'ha aiutata ad affrontare i momenti peggiori della sua vita, la collezione di dischi di suo padre è un ricordo che custodisce caro. Passione che però i suoi genitori non hanno mai appoggiato in pieno. Invece Liberty è brava, molto brava. Potrete capire cosa questa amicizia particolare scatenerà. Un'amicizia dove il perno importante è la musica e tutto ruota intorno a essa. Dietro le orme degli artisti rock più importanti del panorama musicale vivremo emozioni, sensazioni e un'alchimia fuori dal comune. 

"Non innamorarti mai di un musicista. Non è quello che mamma mi ha sempre detto?Ti spezzeranno il cuore sicuro, proprio come stanno costantemente a guardarsi le spalle in cerca della prossima possibilità di esibirsi."
Mentre Killian capisce da subito di essere attratto e che si sta legando molto a Libby, lei è più restia, sapere ora che lui è una star la destabilizza e cerca di stare con i piedi per terra il più posssibile.

"Ci conosciamo. Possiamo parlare di tutto, o di niente. Non diventa mai noioso o trito. Libby è la mia cassa di risonanza: quando le sono vicino mi sento improvvisamente amplificato, tutto viaggia a una frequenza diversa. E non mi interessa se è sdolcinato. È la verità. Non posso più stare lontano. Se tutto ciò che posso avere da lei è la sua amicizia, dovrò prenderla."

Come si evolverà la storia lo lascio scoprire a voi.  È un libro di seconde possibilità, dove una vita piatta e monotona non può sostituire la realizzazione dei sogni più nascosti. Dove il coraggio farà da padrona cambiando notevolmente tutto ciò che si è stati fino a quel momento. Dove i messaggi si inviano sotto forma di musica e parole. I personaggi sono talmente realistici da sembrare tangibili e le comparse attorno ai protagonisti sono un valore aggiunto che amerete e vorrete conoscere al più presto. Per chi ha amato il film "A star is Born", non può perdersi questo libro. Lasciatevi rapire dalle note di Killian e Liberty. Non ve ne pentirete!

«L'amore ti spezza il cuore, ti incasina, un caos perfetto che consuma ogni cosa. Non sapevo cosa fare di tutto quello. Fuggire mi sembrava più sicuro». Mi avvolge tra le sue braccia gli occhi nei miei. «Ma l'amore è anche questo. Pace e calore, ed è così meraviglioso, che rischierei ogni cosa pur di tenerlo con me».



Commenti

Post popolari in questo blog

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "In-Moral" di Naike Ror

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "La sua tentazione" di Isabella Starling

RECENSIONE + GIVEAWAY - "La ragazza del faro" di Alessia Coppola