RECENSIONE - "Oltre l'infinito" di Angela Contini

Titolo : Oltre l'infinito
Autrice: Angela Contini
Editore: Newton Compton Editori
Genere:  Romance Fantasy
Formato: ebook
Prezzo:  € 1,99
Data Pubblicazione: 5 dicembre 2018
Pagine: 256 pagine
Serie: Hunted Series
#1 Universi sconosciuti - Recensione
#2 Polvere di stelle        - Recensione
#3 Oltre l'infinito

Pagina autrice

È passato parecchio tempo dall'ultima volta che Dakota ha visto Jay, l'ibrido che genera il fuoco. Dopo aver combattuto fianco a fianco, condividendo ben più della lotta, l'aliena, che ormai si era rassegnata a perderlo per sempre dopo aver realizzato di amarlo, non si aspetta di rivederlo.
Quando accade, chiamati entrambi per compiere una nuova missione contro antichi e nuovi nemici, entrambi si rendono conto di non essersi affatto dimenticati. La passione è quella di sempre, l'antipatia anche ma stavolta Dakota non è disposta a concedere più nulla a Jay e Jay non è disposto a cedere al desiderio di favola dell'aliena. Fino a quando un evento inaspettato non metterà in pericolo la vita di Dakota.
L'ombra del nemico, questa volta umano, è spietata, e in un groviglio di eventi in cui Dakota e Jay rischieranno il tutto per tutto, anche il loro rapporto subirà drastici cambiamenti, che li porteranno a cambiare radicalmente il punto di vista sul loro complicato rapporto.


Angela Contini è nata in Germania ma è italianissima. Vive in un piccolo paesino con il marito e il figlio. Ama guardare le serie TV, ascoltare musica, e preparare dolci. La Newton Compton ha pubblicato Tutta la pioggia del cielo, Tutte le stelle del cielo e Tutto l’infinito del cielo.  


Buongiorno Lettori, Angela Contini ci aveva lasciato presagire che in questo nuovo romanzo avremmo assistito all'evolversi del complicato rapporto innescato tra l'aliena Dakota e l'ibrido Jay. Infatti eccoci  qui a parlarvi del terzo volume della serie Hunted Series, dove scopriremo succederà ai due protagonisti e alla nuova battaglia che li aspetta.

Nel prologo la nostra amata Abby Allen, l'ibrida che ci ha accompagnato nei precedenti romanzi, ci fa un resoconto di dove eravamo rimasti e ci descrive in modo dettagliato come ha passato questo periodo la regina dei ghiacci, l'aliena Dakota, lontana dall'ibrido piromane Jay di cui è evidente si è innamorata. Infatti alla fine della guerra contro i  Niviuxiani Jay e il capitano Lexion decidono di partire per cercare di riprendersi dalla perdita della loro amata Emily, rispettivamente sorella dell'ibrido e moglie dell'alieno. 

"Si ritroveranno, questo ve lo posso garantire. Ma poi saranno loro a decidere quale strada percorrere. Io spero di cuore che alla fine dei giochi viaggeranno fianco a fianco. In fondo, molto in fondo lo ammetto, li vedo bene insieme quei due, no? Non lo pensate anche voi?"

I due protagonisti non pensano di certo che si rivedranno, se non fosse che a causa di alcuni eventi inattesi la squadra debba essere riunita per cercare di combattere nuovamente un nemico comune. E sarà proprio durante il loro incontro che entrambi capiranno che in realtà non si sono dimenticati anzi i loro sentimenti sono sempre più vivi, anche se cercheranno di mascherarli. Dakota per amor proprio e Jay perché non è disposto a lasciarsi travolgere da questo sentimento e donare la favola all'aliena.

"Mi chiedo cosa si provi a sentire un amore simile e di nuovo mi soffermo a guardare Jay combattere. Forse lo so già. L'ibrido è riuscito a far crollare il mio muro, ma io non sono riuscita a far crollare il suo. È chiaro che non proverà mai quello che provo io. Posso solo difendermi da ciò che provo senza possibilità di riscatto. Non lo avrò mai."

Tutto sembra procedere come sempre, tra battibecchi, litigate, attimi di passione fugaci, fino a quando un evento inaspettato metterà in pericolo la vita della rossa Dakota. E sarà proprio in quell'occasione che il nostro piromane capirà i suoi veri sentimenti per l'aliena.

"Voglio lei, voglio lei e nessun'altra e non posso perderla. Se devo andare a riprendermela all'inferno, lo farò; se devo arrivare oltre l'infinito per riaverla, ci arriverò, ma Dakota non morirà. Non morirà perché è mia. E così sarà sempre."

Ma sarà troppo tardi? Riusciranno a vivere il loro rapporto?

Non mi resta che lasciare a voi il piacere di leggere questo romanzo, ringraziare Angela Contini per quest'altra avventura e augurarvi Buona Lettura!

CONSIDERAZIONI

L'autrice anche in questo libro ci alterna i punti di vista dei due protagonisti principali, Jay e Dakota, intervallati a quelli della nostra amata Abby, che ovviamente non riesce a farsi i fatti suoi ma ormai abbiamo imparato ad amarla anche per questo.
In questo terzo volume Angela è riuscita a trasmetterci i sentimenti dei due protagonisti che nei precedenti romanzi erano solo accennati, a farci capire il dolore e l'amore che provano. 
L'autrice è riuscita anche in questo romanzo a unificare il genere romance a quello fantasy e a farci appassionare sia alla storia d'amore tra i due protagonisti che alla missione che svolgeranno questa volta sotto copertura, fatta di suspense e colpi di scena.
Per quanto riguarda la parte stilistica, il libro è scritto molto bene, scorrevole, non ho trovato errori nella stesura; i vari personaggi, i luoghi e gli eventi sono descritti in maniera esaustiva, senza dilungarsi troppo in dettagli superflui. 
Grazie Angela Contini per avermi permesso di vivere queste avventure e per avermi fatto conoscere protagonisti straordinari. Abby, Kevan, Dakota e Jay rimarranno per sempre nel mio cuore.

Buona lettura!


Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "In-Moral" di Naike Ror

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "La sua tentazione" di Isabella Starling

RECENSIONE + GIVEAWAY - "La ragazza del faro" di Alessia Coppola