REVIEW PARTY - RECENSIONE - "Love Dribble - Un amore a canestro" di Irene Pistolato


Titolo: Love Dribble - Un amore a canestro
Autore: Irene Pistolato
Editore: Darcy edizioni
Genere: erotic romance
Pagine: 430
Prezzo ebook: 2,99€ - in pre-order e il primo giorno a 0,99€
Prezzo cartaceo: 16€
Data di uscita: 26 ottobre 2018

ORDER

James è un giocatore professionista dell'NBA, il basket è tutta la sua vita e ha tutte le carte in regola per vincere, finché il suo nome non viene infangato in uno scandalo scommesse. Ferito dal caos mediatico che ne consegue, nonostante la sua innocenza, decide di prendersi una pausa e in gran segreto giunge a Sirmione, in Italia. Qui incontra Tania, commessa in un supermarket che sogna di incontrare presto il vero amore. Tra i due scatta subito la scintilla della passione, ma presto James si troverà a fare la scelta più ardua: il basket nella sua terra natale, Detroit, o  l'amore in un piccolo paesino italiano. Possono cuore e mente, per una volta, volere la stessa cosa?


Irene Pistolato è nata a Venezia nel 1982. Da molti anni vive in provincia di Brescia con il marito e le loro tre gatte. Diplomata perito turistico, lavora nella pasticceria di famiglia, dove scrive in ogni attimo libero. Ha sempre amato leggere, soprattutto romance e thriller, ma predilige scrivere romanzi rosa. Ha la passione per i gatti, il cinema, la musica, la fotografia e i borghi medievali. Ha iniziato pubblicando gratuitamente su alcuni siti, dove la sua serie del rischio ha riscosso molti consensi, raggiungendo milioni di letture. Ha all’attivo diversi romanzi sia editi da case editrici sia pubblicati in self-publishing.
Buongiorno Librosi,
per il Review Party di oggi ho il piacere di parlarvi di Love Dribble di Irene Pistolato, edito dalla Darcy Edizioni che ci ha fornito il file ARC per la recensione.
È la prima volta che leggo Irene Pistolato e avevo grandi aspettative per questo libro, continuate a leggere e saprete com'è andata questa lettura.

James è un campione dell'NBA e come tale è abituato a ottenere tutto ciò che vuole e quando lo vuole. Il successo gli piace ma tutto ciò che comporta averlo gli va stretto. È consapevole della sua bravura e tende a essere egocentrico. Il suo mondo implode quando viene coinvolto in uno scandalo, e la sua reazione è quella di allontanarsi da tutto e sparire senza avvisare nessuno.

Tania è una donna di 26 anni, una bellezza consapevole delle sue doti e con un caratterino da porcospino, non le manda a dire se qualcosa non le va a genio.  Ha un carattere solare ed è disinibita, è decisa e sa cosa vuole. Il suo aspetto da bambolina porta a crederla superficiale ma conoscendola si scopre che è una persona complessa e con sogni romantici.

L'incontro tra i due avviene in modo del tutto fortuito, a Sirmione, e la chimica che si scatena è immediata: uno scambio di sguardi e qualche sorriso rendono piacevole una serata che poteva apparire monotona.
Il destino ci mette nuovamente lo zampino quando si ritrovano faccia a faccia e in comune accordo decidono di frequentarsi.
L'equazione è presto fatta: due adulti belli e single, con una totale disinibizione verso il sesso, che hanno voglia di conoscersi e i fuochi d'artificio attendono solo di esplodere.
James e Tania iniziano una storia destinata a concludersi, visto che provengono da mondi diversi, ma la ragione sembra non aver voce in questa loro "follia" che si rivela molto piacevole.
Quando le responsabilità arrivano a chiedere il conto è come se il sole si oscurasse, le poche certezze si sgretolano e pare che non ci sia nulla che possa sistemare la situazione ma si sa, niente è forte come la volontà del fato e magari un pizzico di fortuna.

Considerazioni

Una narrazione in prima persona e a POV alternati aiutano a conoscere i personaggi, le emozioni e ciò che pensano.
Una scrittura semplice e l'uso di un linguaggio moderno permettono che la lettura sia veloce, in un clima contemporaneo dove il lettore può immedesimarsi e ritrovare le atmosfere che conosce.
Le descrizioni degli avvenimenti sono essenziali, delineano i fatti senza perdersi in fronzoli.

I rapporti umani sono quelli meglio sviluppati, Tania ha un'amica con la quale si confida e che la conosce da sempre, lo scambio di confidenze e battute è esilarante, fanno riflettere e danno un valore aggiunto a tutta la storia. Lo stesso vale per i rapporti famigliari dove giunge l'amore tra madre e figlia. Personaggi secondari ma con un forte peso.

Di contro devo dire che alcuni avvenimenti vengono liquidati in modo troppo veloce e a volte inverosimile. Ok, è un romanzo ma se si decide di menzionare delle problematiche di un certo rilievo, a mio avviso, bisognerebbe gestirle poi con la giusta attenzione e senza fretta.
Non ho trovato una vera evoluzione dei protagonisti che ho visto trascinati dagli eventi, spinti dagli altri a delle decisioni o comunque indirizzati a fare questo o quello per il loro futuro.

Lo sport che dovrebbe essere il punto focale nella vita di James, è invece marginale e le volte che entra nella storia viene affrontato in maniera molto veloce.
L'attrazione dei due protagonisti sfocia spesso in scene sessuali, altra nota dolente. Le descrizioni sono tipiche dei romanzi rosa: non troppo spinte, dettagliate ma sempre molto velate. Sensuali ma un po' distaccate come se l'autrice non avesse voluto addentrarsi troppo in questo senso. Se fossero meno numerose il libro rientrerebbe nei romanzi rosa che peraltro apprezzo ma da un'erotico mi aspetto di più in tal senso.
Avendo letto un file che è una bozza non posso addentrarmi sulla parte tecnica e quindi non esprimerò un giudizio in tal senso.

Detto ciò devo ammettere che tutto sommato la lettura è stata piacevole e mi ha regalato alcune emozioni.

A Irene faccio i complimenti perché nell'insieme la storia ha del potenziale. Sono sempre disponibile a parlare in privato per spiegare meglio la mia opinione, in una recensione cerco di evitare gli spoiler e quindi non posso addentrarmi nei dettagli.

Una favola moderna per gli eterni romantici che credono e desiderano che il principe trovi la sua Cenerentola, il tutto condito dalla passionalità, è a voi che ne consiglio la lettura perché Love Dibble non vi deluderà.

Buona lettura!
Monica S.


Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "In-Moral" di Naike Ror

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "La sua tentazione" di Isabella Starling

RECENSIONE + GIVEAWAY - "La ragazza del faro" di Alessia Coppola