RECENSIONE "When in Rome" di Emma Black

Titolo: When in Rome
Autrice: Emma Black
Editore: Self Publishing
Genere: Fantasy
Prezzo cartaceo: 12,48 €
Prezzo ebook: 1,99 €
Data pubblicazione: 29 Novembre 2016
Pagine: 188
Serie: Legio X
#1     Rimozione forzata
#2     Sotto la pelle
#2.5  When in Rome
#3     La voce del sangue
#4     In pubblicazione



I membri della Legio X si apprestano a vivere il primo Natale tutti insieme (o quasi) a Chicago: Tom è addetto alle decorazioni, Amulio alla cucina, Brianna alla sala da pranzo.
Qualcuno, però, non trova l’atmosfera così magica. Gina, infatti, è nervosa e scostante, Gus freme d’impazienza per qualcosa che intende fare e Alice… Be’, lei sa sempre come movimentare la situazione! Sollecitata da Luke, inizia a svelare cosa sia davvero successo quando era in luna di miele a Roma e si sa, dove ci sono lei e Tom, non c’è pace per nessuno! Tra fughe, incomprensioni e accoltellamenti, racconterà di come, dopo un inizio traballante, lei e suo marito abbiano imparato una delle più importanti lezioni della vita matrimoniale: che bisogna accettare chi si ama nel bene e nel male, in salute e in malattia, in ricchezza e in povertà, finché una ex non provi a separarvi…


Cari lettori, eccomi qui a parlarvi un fantasy scritto da Emma Black: When in Rome. Si tratta di una novella natalizia che si colloca temporalmente dopo i primi due volumi, Rimozione forzata e Sotto la pelle, e che ci racconta cosa è successo a Roma durante la luna di miele di Tom e Alice.
Loro sono i protagonisti del primo volume, ma ovviamente li ritroviamo in ogni libro. Lo stesso vale per altri personaggi come Luke e Gina, protagonisti del secondo volume.
Innanzitutto, visto che parto con il recensire la novella, vorrei presentarvi con poche parole la storia e i personaggi cercando di evitare spoiler.
La serie Legio X parla di vampiri, legionari che hanno creato un gruppo molto solido, una vera e propria famiglia. Sono molto uniti e ognuno ha delle abilità particolari che evolveranno durante lo svilupparsi della storia.
Troviamo, inoltre, protagonisti meno sovrannaturali, ma che sapranno inglobati nel mondo della Legio X.
I vampiri creati dall'autrice non sono i soliti che siamo abituati a conoscere, hanno una loro storia, una loro organizzazione e le loro leggi. La Legio X ha il suo ruolo nella società vampiresca e ogni membro, con le proprie abilità, dà il suo contributo.
Il primo volume ci presenta tutti i legionari: TomDoc, Luke, Gus, Corvus e Amulio, la protagonista femminile Alice, un'umana, e la sua amica Gina. Ci sono molti altri personaggi che compaiono più tardi oppure che non appartengono strettamente alla Legio X, ma hanno un ruolo importante. Non può mancare l'antagonista che farà di tutto per raggiungere i suoi scopi, anche le azioni più ignominiose.
I primi due volumi della storia mi sono piaciuti molto perché li ho trovati interessanti, originali, e con la giusta dose di sentimento, erotismo, oscurità, violenza e ironia. Non mancano mai scene d'azione, imprevisti, rivelazioni sconcertanti e colpi di scena. Vi confesso che il secondo volume mi è piaciuto anche più del primo. Se lo leggerete, magari, capirete perché. 

Tornando alla novella, siamo di fronte a un breve capitolo che ci presenta tutti i protagonisti, o quasi tutti, riuniti per il Natale. Dico quasi tutti perché qualcuno manca all'appello. Chi e perché è un mistero che non vi svelerò di certo io.
Comunque questa è l'occasione per ritrovarsi e Alice comincia a raccontare del suo viaggio con Tom a Roma. La loro vita di coppia è stata messa a dura prova durante questo periodo.

“Doveva aver capito male. Ci doveva essere una spiegazione logica per tutto quello che aveva appena visto ma...Che un fulmine la prendesse in pieno, lei non la trovava. Si sentiva rifiutata, tradita e ingannata. Ed erano a Roma da un paio di ore solamente. Una netta sensazione di freddo calò su di lei come una scure, pervadendo corpo e anima.”

Incertezze, dubbi, fraintendimenti e segreti del passato, renderanno molto movimentata la loro luna di miele. Gli ostacoli non finiscono mai ma il loro è un rapporto molto profondo, totalizzante e intimo. Il loro amore sopravvivrà  a tutto?

“Senza nemmeno rendersene conto, furono di nuovo l'uno nella coscienza dell'altra, uniti nella gioia quanto nelle paure, che erano comunque tante e di varia natura.”

In circa 200 pagine l'autrice ha creato un bel racconto con momenti allegri, ironici ma anche profondi e pieni di pathos. Non vi nascondo che ho odiato un certo personaggio incontrato dai due piccioncini a Roma, ma alla fine si è riscattato, in un certo senso.
La narrazione in terza persona ci dona una visione d'insieme necessaria per non perdere di vista nessuno dei personaggi. La scrittura è fluida e corretta e accompagna senza difficoltà alla fine della storia.
Una lettura molto piacevole che smorza i toni e la tensione accumulati precedentemente.
Consiglio di leggere questa serie a chi è appassionato di vampiri e anche a chi non lo è, ma ha la curiosità di provare.
A presto con la recensione del terzo volume: La voce del Sangue.

Buona lettura!

REVIEW PARTY - RECENSIONE "Di tutti quegli occhi" di Veronica Pigozzo





Titolo: Di Tutti Quegli Occhi – Star Wounds Series 2
Autore: Veronica Pigozzo
Editore: Les Flâneurs Edizioni
Collana: Eiffel
Formato: Digitale
Prezzo: 3,99€









Emma Craft non ha più sogni nel cassetto, li ha abbandonati tanti anni prima, sostituendoli con una regola ferrea: niente relazioni importanti, niente progetti a lungo termine.
Quando la sua coinquilina si trasferisce a casa del proprio ragazzo, a lei non resta che traslocare dall'amica Madison e dal suo gemello, William Dale. La convivenza sembra procedere alla grande, almeno finché Emma non riceve l'invito di un corteggiatore.
Amore o possessività? Gelosia o invidia?
Per scoprirlo, Will dovrà restare a guardare da lontano, ma un impulso indecifrabile lo metterà di fronte alla prova più ardua della sua vita. Razionale, benevolo, presente, lui ha sempre la soluzione a portata di mano, ma forse questa volta non sarà così semplice...
La città di Gadsden, Alabama, è pronta a ospitare una nuova storia d’amore, romantica e intensa.


Benvenuti sul blog, oggi vi parlerò dell'ultimo romanzo di Veronica Pigozzo "Di tutti quegli occhi" edito da Les Flâneurs Edizioni.
Emma è una giovane donna provata dagli eventi.
Dopo una adolescenza travagliata, ora è una donna "svuotata" che si ripromette di non intraprendere relazioni impegnative a lungo termine.
Quando William Dale, il suo coinquilino inizia a mostrare un interesse che va al di là dell'amicizia, Emma tenta di allontanarsi e tirar su un muro di scuse a cui inevitabilmente il suo cuore non crede.
Emma ha un passato infelice, per lei i giorni scorrono, il tempo passa e pensa di non meritarsi molto dalla vita, il senso di colpa la attanaglia, e quando leggendo scopro la sua storia, il cuore si stringe e le domande si riversano nella mente. Perché? Come si può?
E così che due cuori si incontrano.
Will è il prototipo del ragazzo che ogni donna dovrebbe sognare, spiccata sensibilità e generosità, anche lui sovrastato da mille dubbi e da mille domande, capisce che Emma non è solo la sua coinquilina ma l'unica donna che possa renderlo felice.

"Strofino il viso contro il suo e mi lascio andare a un sospiro sereno e appagato. Nessun incubo si affaccerà alla nostra porta, non ci sarà buio abbastanza fitto in cui le cose che la fanno soffrire potranno nascondersi, perché quella fiamma resterà viva per lungo tempo, finché lei lo vorrà. Forse per sempre. O almeno lo spero."

Will ed Emma si fondono, due cuori affini, due corpi una sola anima, una coppia con tutte le carte in regola per essere felici. 
Ma l'incubo di Emma torna a bussare alla porta della sua mente e tutto si infrange.
Molto doloroso il loro distacco, si percepisce a pieno il vuoto che in entrambi si forma e il buio senza fine che cala tra di loro.

Difficile trovare in questo romanzo parti noiose. È un romanzo dai significati celati che racchiude una valanga di emozioni. 
Emma e Will sono due personaggi molto coinvolgenti, un amore che lotta contro ogni difficoltà che non muore mai.

"devo fare i conti con la parola che viene dopo, quella che non scrivo ma che sento forte e chiara riverberare nella mia testa e nel mio cuore. Tutto."

Dal punto di vista tecnico, il romanzo è  scritto molto bene, scorrevole, buon ritmo, dalla trama ben strutturata e personaggi ben caratterizzati.
Primo romanzo che leggo di Veronica, posso considerarmi soddisfatta da questa lettura e mi sento di consigliarla a tutti. 
Leggerò il romanzo precedente e attendo il terzo!!!
Buona Lettura!!!











PRESENTAZIONE "Pizzo" di K.C. Wells

TITOLO: Pizzo
TITOLO ORIGINALE: Lace
AUTORE: K.C. Wells
AMBIENTAZIONE: Regno Unito
TRADUZIONE: Ellie Green per Quixote Translations
GENERE: Contemporaneo Romance m/m
FORMATO: E-book
PREZZO: € 1,99 su Amazon
DATA DI USCITA: 30 Aprile 2018
SERIE: A Material World Tale #1
PAGINE: 124






Quando Dave e la sua fidanzata si lasciano, Shawn prova a non farsi troppe illusioni sul suo migliore amico. Dopotutto, Dave è ancora etero, giusto? Sbagliato. Dave rivela di essere bisessuale e il cuore di Shawn comincia a battere più forte. Ama Dave da così tanto tempo, ma non ha intenzione di compromettere la loro amicizia dicendogli quello che prova davvero.
Però, quando Dave scopre il piccolo kink di Shawn, comincia un capitolo tutto nuovo per i due amici, anche se Shawn non riesce a smettere di preoccuparsi: se non ci fosse alcun kink, Dave sarebbe lì? Shawn sarà così coraggioso da scoprirlo?

Un racconto breve di desiderio, pizzi e… amore.


Nata e cresciuta nel nord-ovest dell’Inghilterra, K.C. WELLS ha sempre amato scrivere. Le parole sono importanti, punto e basta. Però, quando l’infanzia ha ceduto il passo all’età adulta, la vita si è messa di mezzo e lei ha smesso di scrivere. K.C. ha scoperto la narrativa erotica nel 2009, quando l’acquisto di uno di questi racconti ha portato alla sconvolgente scoperta che leggere di uomini innamorati gli uni degli altri è incredibilmente sexy. Nel 2012, un brutto momento della sua vita le ha fatto provare il disperato bisogno di fare qualcosa di creativo e una scoperta anche più sconvolgente attendeva dietro le quinte: scrivere di uomini innamorati gli uni degli altri è anche più sexy... 
K.C. adesso scrive a tempo pieno e ama ogni minuto della sua nuova carriera. Il computer portatile non ha ancora capito che cosa gli sia accaduto... e tutto quello che vuole è un attimo di riposo. Deve ancora abituarsi all’idea che ovunque vada K.C., lui deve andare con lei. E per quanto riguarda quegli uomini innamorati di cui scrive? La lista di storie che aspettano di essere raccontate diventa sempre più lunga...

COVER REVEAL "Tutti i tuoi respiri" di Benedetta Cipriano


Titolo: Tutti i tuoi respiri
Autrice: Benedetta Cipriano
Genere: Contemporary Romance
Data di uscita: 7 Giugno 2018






Mi chiamo Amélie e ho negli occhi il ricordo di una notte senza stelle, fatta di grida strazianti e di silenzi interminabili.
Lui si chiama Jace ed è stato il mio cavaliere.
Tra le sue braccia ho lasciato che il mondo scomparisse e il dolore si affievolisse lentamente.
Quella notte il mio cuore si è fermato e adesso è immobile, trapassato da una miriade di spilli.
Sanguino, ma non è Jace a curare le mie ferite.
Eppure io lo desidero, lo bramo.
Voglio sentire le sue mani raccogliere pian piano i cocci di una notte che ha frantumato la mia vita.
Voglio dissolvere il tormento perdendomi nel suo sguardo.
Voglio intrecciare le dita nelle sue e sentire il mio cuore tornare a battere.

Mi chiamo Jace e, no, non sono un cavaliere.
Quella notte ho lasciato che Amélie spegnesse il mio dolore.
L’ho avvolta tra le braccia e ho sentito il battito del suo cuore contro il mio petto.
L’ho salvata e sono fuggito.
Eppure oggi lei è qui, pronta a confondermi, e io non posso cedere.
Lei è il ricordo di qualcosa che provo a dimenticare, giorno dopo giorno, e il suo sguardo è in grado di farmi esplodere in mille pezzi.
Il mio cuore è malconcio, le mie canzoni sono aride e le mie note pronte a perdersi nel vento.
Bramo il suo corpo e la sua anima, ma resto immobile e combatto contro quell’unica parte di cuore ancora intatta che, alla vista dei suoi occhi, batte inarrestabile.
Una sola notte li ha avvicinati
Una sola notte li ha spezzati.
Una sola notte li ha uniti, per sempre.
Ma questa non è solo una storia d’amore.



Sono una lettrice compulsiva. Il mio mondo è fatto di carta e inchiostro, credo nelle favole e spero sempre nel lieto fine. La scrittura mi permette di volare con la fantasia, mi bastano una penna e un foglio per ritrovarmi in un posto lontanissimo, magari con uno zaino in spalla, riscaldata dal sole caldo della California, pronta ad affrontare un’avventura on the road. Sono una sognatrice, ma dato che detesto che il sogno abbia fine, quando apro gli occhi scrivo, immagino, creo un mondo perfetto del quale potermi innamorare abbandonando per qualche attimo la realtà.

Altri romanzi:

Lacrime in collisione
Dove vai tu
Via con me (Novella)


Resta in contatto con Benedetta:
E-Mail: philosophia2014@libero.it
Instagram Philosophia2014


USCITE GARZANTI MAGGIO 2018

Titolo: Finalmente con te
Autore: Tijan
Genere: Narrativa
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: 6,99 eur 14,36 eur
Data Pubblicazione: 3 Maggio

Da quando Mason Kade è entrato nella sua vita, per Sam niente è stato più lo stesso. Nel calore dei suoi abbracci ha trovato quella famiglia che non ha mai avuto. Un luogo sicuro dove rifugiarsi ogni volta che i brutti ricordi tornano a farla sentire sola. Ormai non può più fare a meno di lui. Soprattutto adesso che sta per trasferirsi in una nuova scuola. Perché essere la ragazza di Mason Kade, lo studente più ambito e ammirato, non è facile. Non appena mette piede nei corridoi del liceo, gli occhi di tutti sono puntati su di lei. Pronti a giudicarla e metterla alla prova. Una prova che Sam ha intenzione di superare se non vuole perdere Mason per sempre. Giorno dopo giorno, è costretta a fare i conti con gelosie e piccole vendette. Ma a preoccuparla davvero sono le provocazioni di Kate, la ex di Mason, che vuole fargliela pagare a ogni costo per averle portato via quello che un tempo era suo. Ben presto, le sue intimidazioni si trasformano in vere e proprie minacce che potrebbero superare il limite e costare care a Sam che ora è spaventata. Per di più Mason è distante e sembrerebbe stare dalla parte di Kate. Eppure, per quanto ferita, Sam sceglie di seguire il suo istinto. Decide di non badare alle apparenze, ma di fidarsi di chi ama e di continuare a lottare a testa alta per proteggere quello che ha di più caro al mondo.


Tijan ha pubblicato online per passione la storia dei fratelli Kade, raggiungendo un successo enorme grazie al passaparola e diventando autrice bestseller. I suoi romanzi, ormai amatissimi, tanto quanto la serie dei fratelli Maddox di Jamie McGuire, a grande richiesta arrivano ora dalla rete in libreria. Finalmente con te è il terzo volume della saga Fallen Crest High.


Titolo: Vorrei che fosse già domani
Autore: Miriam Candurro Massimo Cacciapuoti
Genere: Narrativa
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: 9,99 EUR 1394 EUR
Data Pubblicazione: 3 Maggio

Nei corridoi deserti del Tito Livio di Napoli, Paolo cerca tra i suoi post-it quello su cui ha annotato le coordinate per arrivare in classe. Ormai non può più farne a meno. Perché da quando un brutto incidente gli ha fatto perdere il senso dell’orientamento, la sua vita è diventata un insieme di istruzioni numeriche. Ma, in un momento di distrazione, il suo sguardo incrocia due occhi verdi. Quelli dell’esuberante Cristina che, dopo settimane di assenza, si è decisa a rientrare a scuola, anche se non ne ha nessuna voglia. Il loro incontro dura un attimo. Ma quell’attimo indimenticabile è sufficiente a cambiare ogni cosa. Tra bigliettini scambiati sotto il banco e pomeriggi passati sui libri, Cristina, mossa da una curiosità che non riesce neanche a spiegarsi, rompe il guscio dentro cui Paolo si è rinchiuso. Gli fa capire che l’invisibilità non è la soluzione a tutti i problemi. E Paolo, finalmente pronto a lasciarsi andare di nuovo, convince Cristina a non rinunciare alla propria unicità. Insieme sentono di poter fare qualunque cosa. Perché non c’è legame più forte di quello che si conquista ogni giorno. Un legame che niente può spezzare.

MIRIAM CANDURRO è nata a Napoli dove vive con il marito e i figli. Dopo l’esordio cinematografico in Certi bambini, continua la sua carriera nel mondo del cinema e partecipa a numerose serie tv di successo, come Un posto al sole e I bastardi di pizzofalcone. Vorrei che fosse già domani è il suo romanzo d’esordio.

MASSIMO CACCIAPUOTI è nato a Giugliano, vicino Napoli, dove vive e lavora. È autore di diversi romanzi.



Titolo: Al mattino stringi forte i desideri
Autore: Natascha Lusenti
Genere: Narrativa
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: 9,99 eur 14,96 eur
Data Pubblicazione: 3 maggio
Emilia è ferma davanti al grande palazzo. Con lei ha solo poche valigie e i suoi due adorati gatti. Dopo aver perso il lavoro e le redini della sua vita, è lì per ricominciare. Da una nuova casa e da nuovi inquilini di cui fare la conoscenza. Ma l’accoglienza che riceve non è quella che si aspettava. Nessuno sembra badare a lei, nascosta dietro una frangetta. Eppure Emilia decide che è il momento di spazzare via le insicurezze, stanca delle fredde frasi di circostanza. L’unico modo per cambiare la situazione è cercare di colpire la curiosità di chi passa davanti alla bacheca del condominio. Proprio lì Emilia appende ogni giorno poche righe in cui racconta le sue sensazioni, i suoi ricordi, le sue speranze. Senza rivelarsi. Spera ci sia qualcuno che condivida i suoi pensieri, che possa sentire il bisogno di risponderle. Ma così non è. Fino al giorno in cui trova vicino al suo biglietto una figurina da bambini. Non ha idea di chi possa essere stato, ma tutti gli indizi portano a quel bambino che ha sempre un libro in mano, con la maglietta di Star Wars e con un padre troppo impegnato al telefono. Sarà lui il suo primo amico nel palazzo. E poi, piano piano, Emilia si avvicina a tutti gli inquilini. Anche se non è facile insegnare al cuore a fidarsi di nuovo. Anche se non è facile esprimere i propri desideri e condividerli. Emilia scopre che bisogna tenerli stretti per non farli volare via.

NATASCHA LUSENTI vive a Milano in una casa piena di libri dove spesso sogna ad occhi aperti. Da sei anni è una delle voci dell’alba di Radio2 e apre la giornata con i suoi «Risvegli», molto amati dagli ascoltatori. Ha cominciato a lavorare presto, nella carta stampata, ed è arrivata per caso in TV dove ha lavorato a lungo come giornalista, conduttrice e autrice. Da bambina fantasticava di scrivere un romanzo, ma non ha mai veramente pensato che ci sarebbe riuscita e fatica ancora a crederci. La cosa migliore, e più difficile, che ha fatto, è imparare a voler bene alla vita, anche quando gira male.



Titolo: L'equilibrio delle illusioni
Autore: Antonella Frontoni
Genere: Narrativa
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: 9,99 eur 16,90 eur
Data Pubblicazione: Maggio 2018

Agnese è una manager di successo che non ama i cambiamenti. Soprattutto quelli che minacciano di sconvolgere una vita all’insegna della più rigorosa disciplina. Adesso è costretta a trasferirsi a Erice per sei mesi. Un tempo troppo lungo che rischia di distruggere la sua rassicurante routine. Sull’aereo, poi, si trova come vicino Adriano, un insolente che ostenta il suo fascino da inguaribile dongiovanni. Il tipo di uomo che Agnese ha sempre cercato di evitare, perché incapace di offrire affetto e comprensione. Quella comprensione di cui lei avrebbe bisogno. Perché il suo è un animo ferito, segnato da un conflitto interiore che nemmeno la sua condotta irreprensibile è riuscita a mettere a tacere. Così, lontano da tutte le sue sicurezze, si sente sola. Ha paura di mettere a nudo la vulnerabilità che per anni ha nascosto dietro una corazza impenetrabile. Ma forse, proprio in Sicilia, è arrivato per lei il momento di lasciarsi andare e imparare a fidarsi di chi le tende una mano. Di aprirsi proprio a quell’Adriano che ha incontrato sull’aereo, il responsabile del progetto a cui collabora. Nella quotidiana frequentazione sul lavoro, Agnese capisce che Adriano nasconde le sue stesse fragilità. Anche lui ha bisogno di condividere quei rimpianti che nascono da decisioni imposte ed errori passati. Quegli stessi errori responsabili di ferite ancora aperte che chiedono di essere ricucite per portare a una vera rinascita.

Antonella Frontani, giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva, vive a Torino. Con Garzanti ha pubblicato Tutto l’amore smarrito.



Titolo: Eleonor Oliphant sta benissimo
Autore: Gail Honeyman
Genere: Narrativa
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: 9,99 eur 15,22 eur
Data Pubblicazione: 17 Maggio

Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: benissimo. Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché dico sempre quello che penso. Ma io sorrido, perché sto bene così. Ho quasi trent’anni e da nove lavoro nello stesso ufficio. In pausa pranzo faccio le parole crociate, la mia passione. Poi torno a casa e mi prendo cura di Polly, la mia piantina: lei ha bisogno di me, e io non ho bisogno di nient’altro. Perché da sola sto bene. Solo il mercoledì mi inquieta, perché è il giorno in cui arriva la telefonata dalla prigione. Da mia madre. Dopo, quando chiudo la chiamata, mi accorgo di sfiorare la cicatrice che ho sul volto e ogni cosa mi sembra diversa. Ma non dura molto, perché io non lo permetto. E se me lo chiedete, infatti, io sto bene. Anzi, benissimo. O così credevo, fino a oggi. Perché oggi è successa una cosa nuova. Qualcuno mi ha rivolto un gesto gentile. Il primo della mia vita. E questo ha cambiato ogni cosa. D’improvviso, ho scoperto che il mondo segue delle regole che non conosco. Che gli altri non hanno le mie stesse paure, e non cercano a ogni istante di dimenticare il passato. Forse il «tutto» che credevo di avere è precisamente tutto ciò che mi manca. E forse è ora di imparare davvero a stare bene. Anzi: benissimo.

Gail Honeyman è nata e cresciuta in Scozia, ora vive a Glasgow, e fin dai tempi della scuola la scrittura per lei non è stata solo un’attitudine ma anche un sogno. Un sogno che ha alimentato e custodito per anni. Un sogno che è diventato progetto che ha pian piano coltivato e a cui ha dedicato tutto il suo tempo: dalle pause pranzo alle notti di ispirazione. Quel progetto è Eleanor Oliphant sta benissimo che oggi è un caso editoriale eccezionale, un bestseller venduto in 35 paesi, selezionato per numerosi premi letterari e tra gli esordi dell’anno per l’Observer.



Titolo: Frammenti di Felicità
Autore: Anne Østby
Genere: Narrativa
Formato: ebook e cartaceo 
Prezzo: 9,99eur 16,01eur
Data Pubblicazione: 17 maggio

Al largo dell’Oceano Pacifico c’è una piccola isola dove la terra incontra il cielo e il mare è così cristallino da riempire gli occhi di meraviglia. È qui che Kat ha scelto di vivere trovando nelle distese di sabbia bianchissima frammenti di una felicità più grande. Una felicità costruita con pazienza e che ora è pronta a condividere con le amiche di una vita. Per questo invia a ognuna di loro una lettera: per sfidarle a rischiare e ricominciare insieme raggiungendola. Nessuno saprebbe resistere a una proposta tanto allettante. Nemmeno Sina, madre single con un figlio egoista e arrogante. O Maya, a cui la vita sta scivolando tra le dita un poco ogni giorno. O ancora Ingrid, troppo abituata alla solitudine, e Lisbeth, prigioniera delle apparenze. Armate solo di intraprendenza ed entusiasmo, le quattro amiche trovano il coraggio di trasferirsi sull’isola e insieme creano una piccola fabbrica di cioccolato. Un luogo speciale dove, avvolte dall’aroma intenso del cacao, riscoprono una nuova leggerezza e arrivano a gustare la libertà. Ma anche in un paradiso come questo è impossibile non fare i conti con l’ombra del passato. Sina, Maya, Ingrid, Lisbeth e la stessa Kat non tarderanno a confrontarsi con i segreti che ciascuna si porta dentro e che rischiano di mettere a dura prova il loro legame.

Anne Østby è una scrittrice e giornalista norvegese. Il suo romanzo d’esordio, Frammenti di felicità, è subito diventato un caso editoriale internazionale. Si è stabilita con il marito in un paese del sud-est asiatico, dopo aver vissuto negli ultimi venticinque anni in Danimarca, Malesia, Pakistan, Kazakistan, Stati Uniti, Iran e nelle Figi.




Titolo: L'aroma nascosto del tè
Autore: Jamie Ford
Prezzo cartaceo: 18,90 €
Genere: Romance
PRE-ORDER

Due giovani separati dal destino.
Un amore che non conosce ostacoli.
Solo il tempo potrà farli incontrare di nuovo.Seattle, 1962. Per Ernest Young la storia sembra destinata a ripetersi. Sono passati più di cinquant’anni dall’ultima volta che ha visitato l’Esposizione universale, ma nulla è cambiato. Oggi come allora c’è il padiglione della lotteria, su cui svetta una bandiera gialla e viola. A Ernest basta vederla stagliarsi nel cielo azzurro per sentirsi di nuovo nel lontano 1909. Per lui, appena sbarcato in America dalla Cina a soli dodici anni, quella bandiera è un simbolo di speranza e libertà. Ma conquistarle non sarà facile. Venduto come premio della lotteria, finisce servitore nella casa di una stravagante signora. Fino a quando, proprio qui, nel più insospettabile dei luoghi, incrocia lo sguardo di una ragazzina pura e innocente: è Fehn e il suo viso dagli inconfondibili tratti giapponesi non gli è nuovo. L’ha incontrata sulla nave che l’ha condotto negli Stati Uniti e se n’è subito innamorato. Perché negli occhi smarriti di Fehn, Ernest legge il suo stesso dolore. Le stesse difficoltà, nate dall’essere diversi. Giorno dopo giorno, avvolti dall’aroma del tè che preparano per gli ospiti della casa, la loro amicizia si trasforma in qualcosa di più. Un amore profondo reso impossibile da quel sogno americano in cui entrambi credevano e che, invece, li ha delusi non mantenendo le promesse. Ernest e Fehn sono costretti a separarsi e a prendere strade diverse. Eppure sono sicuri che il loro sentimento, più forte di tutto, riuscirà a sopravvivere e li aiuterà a ritrovarsi. Ora, a più di cinquant’anni di distanza, Ernest torna là dove tutto è cominciato, nella speranza di ritrovare la sua Fehn, il primo amore che, a dispetto del tempo, sente così vicino da poterlo quasi toccare, e di riprendere la loro storia da dove l’avevano lasciata.
Titolo: Ascolta i fiori dimenticati
Autore: Holly Ringland
Genere: Natrrativa
Prezzo cartaceo: 17,90 €
PRE-ORDER

Una bambina che si fida solo dei fiori.
Il giardino è il suo rifugio.
Perché lì sono custoditi i suoi segreti.Alice ha appena nove anni quando la sua vita cambia per sempre: tutto quello che conosce sparisce in una manciata di istanti, lasciandola sola. Senza nessuno su cui poter contare. È per questo che sceglie di non parlare più e di fare del silenzio il suo unico confidente, incapace di tradirla. D’ora in poi a prendersi cura di lei ci sarà nonna June, di cui nemmeno sospettava l’esistenza. Con entusiasmo la donna insegna ad Alice ad ascoltare i fiori e a impararne i significati nascosti. Quei fiori, col tempo, diventano le parole, delicate come petali ma forti come radici, con cui dà voce ai sentimenti che nessun altro linguaggio saprebbe comunicare con altrettanta intensità. Il giglio per l’amore che accoglie e protegge. Le campanule gialle per lo stupore che accompagna le novità. L’orchidea nera per i desideri che bruciano in fondo al cuore. Perché solo qui, nel giardino della nonna, Alice si sente davvero al riparo dai ricordi dolorosi del passato, cullata dalla voce dei fiori, con i quali intreccia meravigliose ghirlande che diventano doni per parlare all’anima e curarne le ferite. Ma quelle che macchiano il cuore di Alice sono ancora lì, nonostante tutto: chiedono a gran voce di essere ricucite, ma finora nessun fiore è stato in grado di lenirle. Quando il passato ritorna più impetuoso di prima e le parla di segreti che devono essere svelati, Alice sa che non può più far finta  di niente. Deve tornare dove tutto è cominciato per portare alla luce la verità. E scoprire che non è sola come ha sempre creduto. Che c’è qualcuno ad aspettarla. Solo così potrà decidere dove mettere le radici, come un fiore che cresce vigoroso dopo la tempesta.In corso di traduzione in oltre 25 paesi, Ascolta i fiori dimenticati è un caso editoriale unico che ha conquistato gli editori di tutto il mondo, pronti a un grandioso lancio globale. Un romanzo coraggioso e toccante sulla forza che si nasconde dietro l’amore più sorprendente: spesso non crediamo possa esistere e invece irrompe nella nostra esistenza quando meno ce lo aspettiamo, regalandoci la speranza di una nuova vita e di una rinascita senza compromessi.
ESCONO IN EDIZIONE CARTACEA


RECENSIONE "L'evocazione" di Marco Garinei"

Titolo: L’evocazione
Autore: Marco Garinei
Editore: Il Terebindo Edizioni
Genere: Dark fantasy
Pagine: 69
Data pubblicazione: 16 febbraio 2018
Prezzo cartaceo: € 10,00
Prezzo ebook: € 3,99

ORDER

In un angolo remoto del regno, una squadra inviata dalla Confederazione Arcana indaga su un’anomalia nelle correnti magiche. Giunti sul posto, i membri della spedizione si trovano di fronte alla scena di un massacro. Qualcuno deve aver evocato un’entità senza essere riuscito a mantenerne il controllo. Qualcosa di letale potrebbe ancora aggirarsi nei paraggi e, nonostante la presenza delle guardie del corpo, la maga Luvie non può far altro che rabbrividire mentre il gruppo si addentra nel bosco...

Marco Garinei è nato a Roma e scrive da quando era dodicenne, sognando di diventare un romanziere di successo. Come autore, sta cominciando a muovere i primi passi nel mondo dell’editoria e dei concorsi letterari. Ha una personalità eclettica: oltre alla letteratura, i suoi innumerevoli interessi vanno dalla cultura giapponese, il cinema e i videogiochi alla filosofia, l’archeologia e le scienze, per citarne alcuni. È sempre stato convinto che a un grande numero di passioni equivalga una maggiore diversità e numero di idee, e che ciò sia un valore aggiunto nella ricerca di spunti per le proprie storie. Questo gli rende anche più facile seguire l’imperativo: “Scrivi ciò che sai”. Tra i suoi autori preferiti, Stephen King, H.P. Lovecraft e Michael Crichton. È possibile contattarlo tramite la sua pagina Facebook: “Marco Garinei Writer Official”.


Benvenuti su Opinioni Librose, oggi vi parlerò di un breve racconto, "L'evocazione" di Marco Garinei edito Il Terebinto Edizioni.

La Confederazione Arcana si inoltra nel bosco per scoprire, a cosa sia dovuta l'anomalia nelle correnti magiche.
Durante questo viaggio, la maga Luvie accompagnata da un altro mago e cavalieri, si imbatte in una  scena da brivido.
Chi ha evocato l'entità capace di commettere questo raccapricciante massacro?
Seguendo le tracce, arrivano a Brask dove non vengono accolti molto bene, ed è proprio li che scoprono chi ha evocato l'entità e chi trama contro di loro.

Si tratta di un racconto Dark Fantasy, che rispecchia molto bene gli elementi del Fantasy,  incantesimi, magie, entità non umane, vieni catapultato in regno magico, fatto di mistero e magia.
A tingere la nostra fantasia, si aggiungono alcuni elementi Dark.
Purtroppo questi elementi non sono ben sviluppati, forse a causa della brevità del racconto, lasciando il lettore un po' interdetto.
Per quanto riguarda i personaggi, non sono caratterizzati molto bene, quasi come accennati, non si sa molto della loro storia presente e futura, forse una scelta dell'autore, che ha preferito concentrare l'attenzione sull'arrivo della Confederazione a Brask e sulla battaglia contro l'entità, con una descrizione molto accurata.

«chi decideva qual era il confine tra ciò che era e ciò che non era accettabile? Gli dèi? Gli uomini? Domande oziose per le quali non c’era risposta»

Nonostante, qualche lacuna la trama è originale, sarebbe bello vederla sviluppata in un  romanzo. La lettura, risulta scorrevole, è un racconto ben scritto e curato,  il finale lascia intendere un seguito, sarà così? 

Consiglio la lettura, veloce e piacevole

Buona lettura!



PRESENTAZIONI - SELF PUBLISHING