USCITE NEWTON COMPTON dal 2 all' 8 Aprile

Titolo: Passa la notte con me
Autore: Megan Maxwell
In uscita il: 05/04/2018
Prezzo: eBook  € 5,99  Cop. rigida  € 12,00
Una sola notte può cambiare tutta una vita
Dall'autrice del bestseller Chiedimi quello che vuoi
Dennis è un attraente docente brasiliano che durante il giorno insegna in una scuola tedesca e di notte si scatena con le sue lezioni di furrò, un ballo tipico del suo Paese. Finito l’anno scolastico, un rinomato istituto britannico gli fa un’offerta di lavoro e lui accetta senza esitazione. Quello che lo aspetta a Londra è estremamente allettante per lui: un ambiente diverso, nuove conoscenze e vecchi amici che non vedono l’ora di introdurlo alla vita notturna della città. Le sue avventure vanno a gonfie vele, ma a Londra c’è anche Lola, una spagnola con un carattere di fuoco che, a differenza delle altre donne, non ha alcuna intenzione di farsi usare... Anzi, è lei che conduce il gioco. Dennis non si è mai innamorato prima e fatica a capire perché ogni volta che la vede ha i brividi. Ma trascorrere una notte con lei è tutto ciò che desidera, anche a costo di perdere il suo cuore.



Titolo: Diablo
Autore: F.G. Haghenbeck
In uscita il: 05/04/2018
Prezzo: eBook  € 2,99  Cop. rigida  € 10,00
Da questo romanzo l'attesissima serie su Netflix
Un grande thriller


Dietro il mercato nero degli esorcismi si cela un mondo pericoloso e spietato.
Dopo la morte del fratello posseduto da un demone, Elvis Infante è diventato un diablero e si guadagna da vivere dando la caccia a ogni sorta di creatura ultraterrena, per poi venderla al mercato nero. Ma la sua ultima missione sembra diversa da tutte le altre. Nella squallida periferia di Los Angeles si troverà ad affrontare un gigolò travestito da prete, la mafia internazionale, veterani di guerra degli Stati Uniti e una spietata assassina. Elvis scoprirà che il gioco in cui si è andato a cacciare è molto più grande di lui e ci sono fili che dirigono i suoi movimenti senza che se ne accorga.


Titolo: Missione vendetta
Autore: James Swallow
In uscita il: 05/04/2018
Prezzo: eBook  € 2,99 Cop. rigida  € 12,00
Autore del bestseller Codice Nomad

Dopo il fallimento di un’operazione particolarmente delicata dei servizi segreti inglesi, Marc Dane è stato confinato presso un’unità di presidio sulla Sicurezza Nucleare.
Nonostante i suoi sforzi, però, fatica a entrare in sintonia con la filosofia del suo nuovo ruolo: osservare è sempre meglio che agire in un ambito delicato come quello nucleare. Durante un noiosissimo incarico, Dane scopre che un gruppo di contrabbandieri serbi ha tra le mani un ordigno nucleare, sopravvissuto alla Guerra Fredda. Quando i suoi superiori si mostrano poco interessati ad approfondire la faccenda, Dane rifiuta di obbedire agli ordini e viene a conoscenza, nella sua indagine solitaria, di una vera e propria cospirazione segreta. Qualcuno che dispone di finanziamenti da capogiro vuole scatenare una crisi nucleare globale. Sarà in grado, Dane, di fermare la possibile catastrofe?


Titolo: L'arte di stare in silenzio
Autore: Amber Hatch
In uscita il: 05/04/2018
TitoloeBook  € 2,99 Cop. rigida  € 10,00


Il metodo infallibile per non parlare mai a sproposito
Scopri l’antica e infallibile arte del silenzio
Come difesa, terapia, cura, il rimedio più efficace per trovare l’equilibrio e vivere serenamente in mezzo agli altri
Viviamo bombardati da ogni genere di stimolo sonoro e visivo. Passiamo freneticamente da un’attività all’altra, finendo per sentirci stressati nel tentativo di elaborare le troppe informazioni che riceviamo. E secondo i parametri della società attuale siamo tenuti ad avere ed esprimere un’opinione su tutto. Il silenzio può essere un antidoto a questo circolo vizioso, una strategia per vivere meglio, per riprendere il controllo di una vita caotica e ritrovare l’equilibrio nel folle, rumoroso mondo in cui viviamo. Ma come stare in silenzio senza apparire degli snob asociali, come trovare la giusta misura di partecipazione e astrazione? Questo libro ci insegna la tecnica per riappropriarci dello spazio necessario e trovare il nostro autentico ritmo di vita, pur rimanendo benevolmente in contatto con il mondo che ci circonda.


Titolo: I personaggi più malvagi della storia
Autore: Miranda Twiss Shelley Klein
In uscita il: 05/04/2018
Prezzo: eBook  € 2,99  Cop. rigida  € 5,00  Cop. rigida  € 12,00


Crimini e atrocità di uomini e donne spietati e perversi
Il male fa parte della vita. È un fatto.
Si manifesta non solo sotto dittature efferate come quelle di Hitler o di Stalin ma anche nella quotidianità: uccisioni, rapine, stupri, crimini e violenze di ogni genere. Per non parlare dei milioni di persone che hanno sofferto e continuano a soffrire a causa dell’oppressione politica o religiosa, della tortura, della povertà, delle malattie o della fame. Questo libro racconta la vita di 41 personaggi che si sono “distinti” per i loro crimini e le loro efferatezze: despoti e dittatori come Erode, Nerone, Hitler, Stalin, ma anche uomini e donne “comuni”, come l’inquisitore Torquemada, Rasputin o, in tempi più recenti, Karla Homolka, violentatrice e assassina di adolescenti. Ne risulta un quadro molto inquietante: un agghiacciante catalogo degli orrori che gli esseri umani sono capaci di commettere.

In questo volume:
Erode il Grande • Caligola • Agrippina Minore • Valeria Messalina • Nerone • Attila • Gengis Khan • Giovanni senza terra • Torquemada • Vlad Tepes Dracula, l’impalatore • Francisco Pizarro • Maria la sanguinaria • Ivan il terribile • Elisabetta Báthory • Caterina di Russia • Ranavalona • Shaka Zulu • Grace Marks • Mary Ann Cotton • Tz’u-hsi, l’imperatrice del drago • Lizzie Borden • Rasputin • Iosif Stalin • Adolf Hitler • Anastasio Somoza • Ilse Koch • François “Papà Doc” Duvalier • Kim Il Sung • Augusto Pinochet • Nicolae e Elena Ceausescu • Robert Mugabe • Pol Pot • Idi Amin Dada • Marie Noe • Audrey Marie Hilley • Saddam Hussein • Myra Hindley • Rose West • Aileen Carol Wuornos • Karla Homolka

RECENSIONE "L' amante silenzioso" di Clara Sanchez

Titolo: L’amante silenzioso
Autrice: Clara Sánchez
Editore: Garzanti
Genere: Narrativa Contemporanea
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo:  9,99       €/    16,06  €
Data pubblicazione: 8 marzo 2018
Protagonisti: Isabel ed Ezequiel
Pagine: 360

ORDER


Rigogliose piante di un verde smeraldo addobbano il patio dove si svolge la cena. Isabel è lì su invito di un'ambasciata spagnola in Africa. Tutti credono che sia una giovane fotografa con la voglia di immortalare i colori e i panorami di quella terra bruciata dal sole. Ma non è questa la verità. Isabel sta cercando qualcuno. Sta cercando, per conto dei suoi genitori, Ezequiel, che si è lasciato tutto alle spalle per ritrovare sé stesso. È stato un uomo a fargli credere di non aver bisogno di null'altro, Maina, che con il suo potere carismatico di persuasione ha legato a sé diverse persone che come Ezequiel si sentivano perse. Perse come amanti silenziosi in cerca d'amore. Isabel deve salvarlo. Deve farlo perché non ci è riuscita con suo fratello che si è affidato a qualcuno con le stesse capacità manipolatorie. Per questo ha accettato questa strana missione, apparentemente semplice: trovare Ezequiel e capire se sta bene. Ma quando Isabel incontra finalmente il ragazzo e conosce Maina capisce che dietro l'obiettivo di regalare nuove prospettive di vita a chi credeva di non averne si cela qualcosa di molto più grande. Attraversando i piccoli villaggi e la natura incontaminata, Isabel si accorge di strani movimenti, nei quali sembra invischiato anche Ezequiel. C'è qualcosa che non torna. Eppure sa che non può fare troppe domande. Perché rischia di essere condizionata e di perdere anche lei il controllo. Perché la sua copertura di fotografa può cadere da un momento all'altro. Perché da sola non è facile farsi scudo da una rete di intrighi e loschi affari.



Autrice Clara Sánchez riesce sempre a stupire i lettori, che attendono con trepidazione ogni suo nuovo libro. Unica autrice ad aver vinto i tre più importanti premi letterari spagnoli, in Italia ha venduto oltre due milioni di copie ed è sempre presente in classifica. Torna finalmente con un nuovo romanzo anteprima assoluta italiana. In L’amante silenzioso Clara Sánchez descrive una realtà in cui la fragilità è preda di individui manipolatori e senza scrupoli; una realtà in cui il passato non lascia la morsa sul presente; una realtà in cui le ombre non sono mai il riflesso perfetto della verità.



Buongiorno lettori, oggi vi parlo del nuovo libro di Clara Sánchez dal titolo L’amante silenzioso, un romanzo coinvolgente con cui l’autrice ci porta in Africa e ci fa riflettere sulla fragilità dell’animo umano. I protagonisti sono Isabel ed Ezequiel, due persone distanti e diverse che si aiuteranno a vicenda in modi differenti. Isabel vive a Madrid, frequenta un gruppo di sostegno per superare un trauma che ha segnato la sua famiglia per sempre. È una ragazza intelligente, dal carattere forte ed è una buona osservatrice. Nel tempo è riuscita a rimarginare alcune ferite, ha finito gli studi di sociologia con poco entusiasmo e cerca in ogni modo di non dare altri dolori ai suoi genitori. Quando nel gruppo incontra il padre e la madre di Ezequiel, e le chiedono di aiutarli a trovare suo figlio, accetta un insolito incarico e decide di partire per l’Africa. È convinta che sia l’unica prospettiva di fare qualcosa di emozionante e che in qualche modo la possa aiutare a fare pace con i fantasmi del passato. Si lascia convincere a vestire i panni di una fotografa freelance e si mette sulle tracce di Ezequiel.


«Per favore, memorizza quanto segue: a partire da questo momento sei una fotografa freelance. Vai in Kenya con l’intenzione di fare un safari fotografico nel parco Masai Mara, ma prima vuoi cercare qualcosa di più autentico e passi per Mombasa attratta dalla parte antica della città, con i suoi palazzi in stile arabo, e anche dai templi indù, assolutamente meravigliosi.»


Ezequiel è un ragazzo fragile ed è figlio unico di una famiglia benestante nella quale non riesce a esprimere la sua identità. A causa di una serie di delusioni, e incomprensioni, è partito per l’Africa alla ricerca di se stesso. A Mombasa ha incontrato Maína, il leader dell’Orden Humanitaria (una setta spirituale) e ha annullato la sua personalità per seguire il gruppo. Cambia radicalmente il suo modo di vivere e di pensare ed è convinto di aver trovato il suo posto nel mondo.

“La sua voce era un sentiero che mi conduceva verso la verità delle cose. Era più di un padre o un maestro. Quando ero con lui, sentivo di aver vissuto in un mondo parallelo, un mondo che non era il mio e, finalmente, ero nel posto e nel momento che dovevo vivere.”


Riuscirà Isabel a salvare Ezequiel da un sogno? Perché Ezequiel è talmente soggiogato da Maína che non si rende conto di essere manovrato da lui, ed è convinto che il leader l’abbia salvato da una
vita sbagliata; gli è addirittura grato per averlo aiutato a realizzare quello che forse era un sogno segreto che non riconosceva. E se avesse ragione Ezequiel? Se la vita che conducono loro fosse quella giusta? A Isabel non resta che scoprirlo e si lascerà coinvolgere nella vita di quel ragazzo strano che fa fatica a considerare felice, come lui pensa di essere.


“Avrei detto loro che era felice? No, la parola giusta non era felice, era un’altra…“

La storia è raccontata da entrambi i punti di vista, a capitoli alternati, e in questo modo l’autrice ci mostra la setta da più prospettive; riesce a farci vedere la visione di chi vive nel gruppo e com’è visto da chi non ne fa parte, coinvolgendoci in un mondo sconosciuto e risvegliando riflessioni sul nostro modo di vivere, sui nostri pregi e difetti, e sull’importanza della famiglia, la base sulla quale è costruita la nostra personalità. I personaggi secondari sono ben sviluppati, acquistano un ruolo importante e ci aiutano a comprendere meglio il carattere di Isabel ed Ezequiel. Ho amato molto Said, un personaggio di contorno che fa sorgere diversi dubbi e tiene incollato il lettore fino all’ultima pagina. La trama è ben costruita con uno stile scorrevole e dettagliato che mantiene sempre viva l’attenzione non solo sui personaggi, ai quali inevitabilmente ci si affeziona, ma anche sui luoghi dove si svolge la vicenda, e l’ambientazione africana diventa il terzo protagonista di questa storia. L’autrice ci mostra i diversi volti dell’Africa, che non è solo un continente dai paesaggi mozzafiato e incontaminati, ma è anche un paese pieno di contraddizioni, e diviene un affascinante sfondo che dona profondità e complessità alla storia narrata. Durante la vicenda, Clara Sánchez ci stupisce con alcuni colpi di scena, tanto da farci temere per la vita dei protagonisti, fino a mostrarci una sconcertante verità. 

Consiglio questo libro a chi ama le storie ricche di dettagli e decide di ritagliarsi un po’ di tempo per leggere un buon romanzo, senza fretta, per apprezzare a pieno ogni parola. Uno dei messaggi che ho colto durante la lettura è che bisogna credere in se stessi e non bisogna mai farsi influenzare da chi pensa di conoscere i bisogni e i desideri delle altre persone. L’unica persona che sa realmente che cosa desideri nella vita sei tu. Ma è una storia che fa riflettere anche su molti aspetti della nostra vita e, fra i vari dubbi che nascono, ci si domanda se davvero il progresso e la tecnologia ci hanno reso liberi. Vi lascio con questa domanda: e se cercando l’agognata libertà noi non avessimo fatto altro che imprigionarci da soli come ha fatto Ezequiel?
Alla fine del romanzo, la risposta arriverà ma sono certa che per ognuno di noi sarà diversa.

Buona Lettura!!!



PRESENTAZIONE "The Fable Vol2- Qualsiasi cosa accada" di E.P Silvia

Autore: E.P.Silvia
Titolo: The Fable (Vol.2) - Qualsiasi cosa accada
Editore: Self
Genere: Romance
Data di pubblicazione: 11/03/2018
Pagine: 337
Serie: The Fable
Formato: Ebook e Cartaceo
BOOK TRAILER
Evelyn ha finalmente raggiunto il suo obiettivo: vivere una vita senza più costrizioni, senza più impedimenti. Ha buttato giù quel grosso muro che la separava da tutte quelle deliziose emozioni che non provava più da tanto, forse troppo tempo. Ha fatto crollare le barriere lasciandolo avvicinare, gli ha fatto superare quella linea sottile, tanto impercettibile quanto inarrivabile, che lo ha portato dritto al suo cuore. Solo per lui: James, il suo principe in giacca e cravatta. Ma proprio quando è riuscita a mettere da parte tutte le paure che attanagliano il suo cuore, ecco succedere ciò che più temeva: il passato torna e, come un uragano, rischia di farle perdere tutto quello che ha costruito fino ad ora. Riuscirà a sottrarsi? O sarà la fine di tutto?


Sono una ragazza romana di 27 anni, attualmente non lavoro e trascorro la maggior parte del tempo a scrivere. La passione per la scrittura è nata circa 3 anni fa in un pomeriggio come tanti altri, avevo appena finito di leggere un libro quando mi sono detta:perché non creare una storia tutta mia? Da lì è nato tutto, i personaggi e la storia ha iniziato sempre più a delinearsi nella mia mente. Mi sono buttata a capofitto in questo mondo ed ora sono alle prese con il continuo di questa bellissima favola moderna.






PROSSIME USCITE NEWTON COMPTON - dal 26 marzo al 1 aprile

Titolo: La paziente perfetta
Autore: Jenny Blackhurst
Genere: Thriller
Pubblicazione: 29 Marzo 2018
Prezzo ebook: 2,99
Prezzo cartaceo: € 8,50
Pagine: 384




È un’estranea, ma ti conosce molto meglio di quanto immagini…
Un grande thriller
Il rapporto tra paziente e psicologa può diventare tossico… persino mortale
Karen, Eleanor e Bea sono amiche sin da quando erano bambine. Tra loro non ci sono segreti, e ciascuna conosce le altre alla perfezione. Adesso che hanno superato i trent’anni, hanno cominciato ad allontanarsi a causa delle difficoltà di tutti i giorni: Eleanor è una moglie e una madre sommersa dalle responsabilità e fatica a stare dietro a tutto; Bea è felicemente single, o almeno questo è ciò che lascia credere agli altri; Karen fa la psichiatra e, nonostante il suo passato oscuro, si considera la roccia del gruppo, l’amica su cui contare. Ma quando una nuova paziente si presenta nel suo studio con disturbi che non le sono ancora del tutto chiari, Karen comincia a temere di aver messo le sue più care amiche in pericolo. Perché la sua paziente sa cose sulle tre donne che nessuno all’infuori del loro ristretto circolo potrebbe (o dovrebbe) conoscere…

#######################################################


Titolo: Io sono Mia
Autore: Max Giovagnoli
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 29/03/2018
Prezzo Ebook: € 5,99
Prezzo cartaceo: € 8,50
Pagine: 288



Un romanzo che arriva dritto al cuore
C'è bisogno di coraggio per essere fragili
Mia ha diciotto anni e una brutta cicatrice sul viso. La mattina va a scuola e di sera costruisce scenografie per il Teatro dell’Opera di Roma. Vive a MU, una casa famiglia che somiglia a un sommergibile, ed è abituata a cavarsela da sola. Da sempre. Con le mani riesce a plasmare tutto quello che vuole. Con le compagne e i ragazzi, invece, è una frana. In classe la chiamano “Non” e tutti sanno che non bisogna toccarla… Andrea è stata per anni una delle più spregiudicate produttrici cinematografiche europee. Nessuno ha mai potuto mettersi tra lei e il successo, nemmeno sua figlia. Finché un giorno, un brutto incidente ferma la sua corsa. Le strade di Mia e Andrea si incrociano di nuovo, in modo del tutto inaspettato, in un viaggio che per entrambe è una fuga. Dalla Roma dei Fori imperiali e delle torri di periferia fino alle aurore boreali e ai vulcani addormentati di un piccolo arcipelago al largo dell’Islanda, Mia e Andrea si trovano a vivere – senza volerlo – l’avventura più importante della propria vita. Dopo tanto tempo, finalmente insieme.

#######################################################

Titolo: Il profumo del mosto e dei ricordi
Autore: Alessia Coppola
Genere: Romanzo rosa
Pubblicazione: 29/03/2018
Prezzo Ebook: € 5,99
Prezzo cartaceo: € 8,50
Pagine: 320


Ogni famiglia ha i suoi segreti
I legami familiari non si spezzano mai
Lavinia vive a Firenze, dove studia e lavora come restauratrice. Quando un telegramma le annuncia la morte del nonno, che non ha mai conosciuto, sarà proprio lei a partire per la Puglia per valutare l’eredità ricevuta. Al suo arrivo trova un’antica masseria da ristrutturare, terre e vigneti in stato di abbandono, ma trova anche una grande famiglia pronta ad accoglierla. Abituata alla città, Lavinia si sente quasi a disagio in quell’ambiente rustico, e mal sopporta le premure e l’affetto che tutti le riservano, convinti che lei sia lì per risollevare le sorti della tenuta. E invece Lavinia è pronta a venderla, anche se non ha il coraggio di confessarlo. Quel viaggio in una terra sconosciuta, selvaggia e vigorosa, ha però in serbo delle sorprese. Alessandro, il giovane agronomo che lavorava a fianco del nonno, le farà conoscere ogni angolo della proprietà, la guiderà alla scoperta delle sue radici, narrandole storie che nessuno le ha mai raccontato. Ripercorrere insieme a lui quel passato, avvolto nel mistero e capace di risvegliare tanti ricordi, le farà cambiare idea su molte cose…

######################################################

Titolo: L'enigma della cattedrale sommersa
Autore: Fabrizio Santi
Genere: Thriller
Pubblicazione: 29/03/2018
Prezzo Ebook: € 2,99
Prezzo cartaceo: € 9,890
Pagine: 384


Roma. Palazzo Barberini. È notte quando il custode vede apparire sul suo monitor una figura vestita di nero e intenta a suonare un organo. Pochi giorni dopo, vicino all’organo di una chiesa a Piazza Navona viene ritrovato il corpo senza vita di una donna. Giulio Salviati, scrittore noto per le sue abilità d’investigatore, viene coinvolto nello strano caso dal direttore del museo Barberini. Seguendo alcuni indizi lasciati dalla figura vestita di nero, Salviati si introduce nei sotterranei del museo, scoprendo passaggi segreti che collegano l’antico palazzo a negozi e botteghe romane. Ma è studiando la storia dell’organo che Giulio verrà a conoscenza di un mistero legato a un musicista vissuto nel Settecento, a cui lo strumento apparteneva e intorno al quale molti hanno indagato: un conte che vive isolato vicino a Canossa, dedito a pratiche esoteriche, un famoso botanico, un esperto musicologo. Qual è il filo rosso che lega questi personaggi tanto diversi tra loro? Che cosa stavano cercando di così importante da giustificare la scia di morte a cui la capitale, incredula, assiste?

########################################################

CARTACEI IN USCITA IL 29 MARZO 2018

 

 

Buona lettura!

RECENSIONE "Oltre le paure, te" di Ilenia Bernardini

Titolo: Oltre le paure, te
Autrice: Ilenia Bernardini
Editore: Self publishing
Genere: romanzo rosa
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo:  0,99 €/   14,56 €
Data pubblicazione: ottobre 2017
Pagine: 293



Anne Hudson Sinclair è bloccata nel suo dolore per la perdita del marito morto in Afghanistan nella sua ultima missione militare, lasciandola sola senza il suo amore di sempre,  il suo confidente, il suo migliore amico, il padre delle sue figlie. Si limita a respirare, a fare quello che tutti si aspettano da lei: cerca di essere una madre presente per l’adolescente Claire e le gemelle Alison e Alice, un punto di riferimento. Non permette a se stessa di tornare a vivere a pieno la propria vita, incapace di lasciare andare il dolore e i sensi di colpa.
Matt Cooper è il suo sbaglio più grande, l’uomo che con un solo bacio ha messo sottosopra le sue convinzioni, prima che il suo mondo crollasse.
Per Matt esiste solo una donna, ma sa di non essere quello giusto per lei. Il suo passato violento lo ha forgiato, nel fisico, nella mente ma soprattutto nel cuore, blindandolo. Non permette a nessuna donna di avvicinarsi: meglio amare da lontano piuttosto che rovinare la vita di Anne. Ma quando una decisione sbagliata li porta a stare a stretto contatto, il cuore sceglie di combattere, di andare contro ogni regola imposta. Vicino a lei suo fratello Chuck e la fidanzata Blair che sono il suo sostegno, la guida, la certezza di non essere sola, ma anche il migliori amici di Matta che sanno tirarlo fuori dal baratro e spingerlo a mettersi ancora in gioco in cerca dell’amore.



Ilenia Bernardini nasce a Rimini l’11 ottobre 1988, ma vive in provincia di Pavia, con suo marito Marco e due cani. Ha iniziato ad appassionarsi alla lettura fin da piccola, diventando presto una divoratrice di libri. Gestisce, assieme a due amiche, il blog letterario “Pretty in Pink”. Amore dietro le quinte è il suo romanzo d’esordio.



Ciao a tutte, ho appena finito di leggere questo romanzo e le mie sensazioni sono contrastanti. L’ho trovato leggero e leggibile, con un linguaggio semplice e diretto, senza fronzoli e che non si perde in descrizioni, ma che si concentra sulle emozioni e sensazioni dei protagonisti. Bella l’idea dei diversi punti di vista dei personaggi che mandano avanti la storia o la descrivono da due diverse angolazioni emotive. La storia si dipana senza troppi imprevisti, un poco prevedibile, con i colpi di scena al momento giusto e le soluzioni che ci si aspetta, ma d'altronde se si leggono romanzi rosa è proprio questo che si cerca, una storia leggera, piena di eventi che si susseguono secondo uno schema conosciuto che alterna momenti di eccitazione, a momenti di abbandoni e tristezze in cui tutto sembra perduto.
La storia d’amore segue il solito cliché, bella lei, bello lui, ci incontriamo. Ci scontriamo, ci perdiamo ci ritroviamo. Quello che ho trovato interessante è la dedizione all’amore e la tenacia nel cercarlo e ottenerlo. La storia sembra dipanarsi senza luoghi reali e tempi reali, perché sbilanciata all’interno dei protagonisti che cercano e scavano nel proprio dolore, forse tirando anche un poco troppo la corda della pazienza della lettrice, che si trova dentro rocambolesche situazioni tese a narrare questi sentimenti. Interessante l’immagine della donna avvocato forte e senza paura che affronta senza timore anche le situazioni più difficili e la sua fragilità davanti al dolore di sua figlia.

 “Tra poco saranno quattro anni che mio marito, il mio migliore amico, il mio più grande amore, è morto. Sono spaccata in due: una parte di me è nel presente, è una mamma orgogliosa dei suoi tre gioielli, un avvocato di tutto rispetto, una sorella premurosa. Ma l’altra metà è ancora nel baratro, è ancora sulla porta di casa, con gli ufficiali dell’esercito davanti a me. Questa parte di me è morta e non risusciterà mai.”

 Altrettanto interessante la figura di Matt che ha paura d’amare perché sopraffatto dal terrore di essere violento come il padre, ma che non esita a essere protettivo con un bimbo che vive la sua stessa esperienza.
Alcune ingenuità della trama sono necessarie per mantenere l’attenzione su sentimenti ed emozioni a volte troppo sviscerate. Le emozioni sono raccontate dall’interno dei personaggi in prima persona, ma spesso non hanno la forza dell’immedesimazione. 
Poco credibili sono, poi, alcune scene di sesso, come quella nei camerini di un negozio di abbigliamento, ma solo forse per me che non mi immagino nemmeno di avere voglia di farlo in un luogo in cui qualcuno possa interrompermi. Devo dire che non mi è dispiaciuto leggerlo. Lo trovo adatto a chi voglia svagarsi e sognare che una donna trentenne, madre di tre figlie, vedova possa pensare di trovare l’amore di un giovane uomo bello fino a farti mancare il respiro, che ha aspettato lei per tutta la sua vita e che sia possibile risollevarsi proprio nel momento in cui sembra tutto finito.

“Ogni tanto bisogna toccare il fondo, spezzarsi in mille pezzi, per poter ricominciare a vivere.”

Ci sono pochi errori di battitura che non inficiano comunque la lettura.

Buona Lettura!


PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA - "Battito Oscuro" di Antonietta Mirra


Titolo: Battito Oscuro
Autore: Antonietta Mirra
Genere: Romantic-Suspense/
Editore: Self publishing
Pagine: 300
Prezzo: eBook: 2,99 / KU
Data pubblicazione: 4 Aprile 2018
Serie: Autoconclusivo


Cassandra ha diciannove anni e vive in una clinica per pazienti affetti da disturbi psicologici. Il passato la tormenta, l’ombra degli abusi subiti da adolescente non le permette di sentirsi libera.
Cassandra crede di portare sventura, come le ripeteva sempre il padre, anche a causa della morte della madre quando lei è nata. Da allora, la sua esistenza è stata solo un lento espiare un peccato che le hanno cucito addosso. Il peccato di essere viva. 
Fino a quando non è arrivato lui
E tutto il dolore è diventato polvere.

Tristan è appena uscito di prigione. È un uomo dal passato scomodo, privo di scrupoli e di morale. L’unico suo desiderio è ricominciare a vivere. Ed è disposto a tutto per farlo. 
Ha fatto del male. Ha minacciato, ucciso, violato. È il pericolo. È la morte. La sua vita è stata una maledetta discesa all’inferno. 
Fino a quando non è arrivata lei
E tutta la rabbia è diventata cenere.

Lei è fragile, pura, innocente.
Lui è cupo, crudele, colpevole.
Chi mente?

Due anime oscure, spezzate, ferite dalla vita.
Lei per condanna.
Lui per scelta.
Insieme ripuliranno le loro anime.
O le oscureranno per sempre.

“L’attrazione che esisteva tra di noi, 
il fuoco che bruciava le nostre anime e che usava i nostri corpi per saziarsi. 
Quel fuoco non ci avrebbe salvato, né distrutto.
Quel fuoco ci avrebbe consumato.
Perché l’amore non salva.
L’amore non distrugge.
L’amore consuma.”


Antonietta Mirra è laureata in Lingue e Letterature Straniere e lavora con i bambini. Le sue passioni sono leggere e scrivere ed è Amministratrice del Lit-Blog L’amica dei libri. Ha già pubblicato il Paranormal Romance, Ogni notte vengo da te e la serie Pelle, Contemporary Romance, composta da Sei il confine della mia pelle e Nella carne e nell’anima.

CONTATTI:

Buona lettura!


RECENSIONE "Afire Soul" di Melissa Spadoni

Titolo: Afire Soul
Autore: Melissa Spadoni
Editore: Self publishing
Genere: Romance Chick-Lit
Data Di Uscita: 22 Febbraio 2018
Prezzo Ebook: 2,99€
Prezzo cartaceo: 8,32 €
Pagine: 270

ORDER


Afire Soul è legato al libro Afire Love; quindi, anche se si tratta di due storie autoconclusive, si consiglia la lettura del primo libro per evitarsi Spoiler. Lucrezia è una ragazza dal carattere schietto, solare. È una ragazza che ama dire quello che pensa e che dietro alla sua aria sicura e fiera di sé, cela una ragazzina che riversava nel cibo la sua carenza di autostima e amici. Ama divertirsi e pensa di avere sempre tutto sotto controllo, almeno fino a quando non incontra Luca, il fratello maggiore del fidanzato della sua migliore amica Barbara. Luca ha un solo obbiettivo nella vita: fare carriera nell’arma. Non pensa ad altro e non ne ha nemmeno il tempo, soprattutto non ha tempo per una relazione. È per questo che quando incontra Lucrezia la prima cosa che metterà in chiaro è il fatto che tra loro non ci sarà nulla di serio, solo del sano divertimento occasionale, senza sapere bene di preciso che quello che inizierà come un passatempo, come una distrazione, si tramuterà in un’ossessione. In un desiderio che li brucerà entrambi fino all’anima.

Cari lettori, torno a parlarvi di un romanzo di Melissa Spadoni, Afire Soul, libro autoconclusivo ma collegato al precedente, Afire Love, per cui vi raccomando la lettura dei due in ordine cronologico. Afire Soul ha come protagonisti: Lucrezia e Luca, che ci erano già stati presentati in Afire Love. Lucrezia e Luca hanno una storia fatta di rapporti occasionali, che non si può neppure definire una storia, ma pian piano in Lucrezia il sentimento nei confronti di Luca cresce, mentre per lui sembra rimanere tutto sul piano fisico. Luca non vuole e non può impegnarsi, pensa solo alla sua carriera, ma il pensiero di Lucrezia comincia ad ossessionarlo. Come finirà tra loro? Lucrezia è una giovane donna di cui conosciamo bene ogni aspetto. Da ragazzina ha sofferto parecchio e alcuni comportamenti che adottava, per autoconsolarsi o riuscire ad affrontare tutto, sono rimasti. Tuttavia, ha una personalità forte e solare, ma non manca di mostrare momenti di fragilità. Luca è un soldato, bello da morire e sicuro di sé. Non ama le relazioni impegnative, anzi le fugge, e pensa che non gli serva avere una donna per stare bene. Ma la vicinanza e la lontananza di Lucrezia fanno sorgere in lui emozioni sconosciute.

“«Cosa diavolo mi sta succedendo?» mormoro tra me e me chiudendo per un istante gli occhi. Cosa diavolo mi sta facendo quella donna?”


Tra i due sono scintille di passione, ma le loro anime non si sincronizzano. Diciamo che chi ha letto anche il primo libro capirà che ci troviamo in una situazione opposta alla precedente, cosa che si nota anche dal titolo.

“Non appena i nostri sguardi si sono incrociati si sono avvinti, facendo nascere un rovente incendio, che sono certa, ha divampato in entrambi fin dentro la nostra anima e non c’è stato bisogno di alcuna parola.”


La storia è molto carina, ricca di ironia, sensualità e un pizzico di erotismo senza esagerare. C’è anche una leggera sfumatura “noir”, che non mi aspettavo, ma che ho molto gradito e che ha movimentato le cose. Lo stile è molto semplice e diretto, il linguaggio molto colloquiale, forse un tantino troppo per me, ma può essere adatto a questo romanzo molto frizzante e allegro. La narrazione è in prima persona con punti di vista alternati dei due protagonisti, e risulta molto fluida. Seppur tutto si è svolto senza troppe sorprese, la storia di Luca e Lucrezia è riuscita a coinvolgermi e rallegrarmi. Una lettura davvero piacevole che consiglio a tutti, soprattutto a chi ha già letto Afire Love. 
Buona Lettura



COVER REVEAL "Javier" di Debora C. Tepes



Titolo: Javier
Autrice: Debora C. Tepes
Genere: Mafia Romance
Data di pubblicazione: Maggio/Giugno 2018
Prezzo:
2,99

Vi starete chiedendo chi sono.
Sono un uomo disposto a tutto. Mi hanno voluto per la mia ferocia, mi hanno scelto per la mia imperturbabilità, e mi hanno trovato. Ora ho una missione da portare a termine e, costi quel che costi, non lascerò che il mio sangue macchi questa terra infetta.
Sono una macchina da guerra: le armi con cui mi difendo, le vite con cui gioco e la violenza con cui combatto mi rendono l’uomo che da dodici mesi guardo allo specchio. Qualcuno potrebbe definirmi il peggiore dei bastardi, e avrebbe ragione.
Nessuno mi fermerà.
Nessuno potrà impedirmi di raggiungere il mio obiettivo, neanche lei.
Il suo sguardo è letale, il suo sorriso è pericoloso, la sua rabbia è devastante. Lei è proibita, ma io possiederò il suo corpo, soggiogherò la sua mente e risucchierò la sua anima. Mi nutrirò di lei come il peggiore dei predatori.
Se proverà a opporsi, la distruggerò.
Nessuno dovrà scoprire chi sono.
Soprattutto lei.





Debora C. Tepes è innanzitutto una lettrice accanita, sognatrice e scrittrice. Ha pubblicato il suo primo romanzo "Predestined", uno young adult paranormale, nel dicembre 2014 con la casa editrice Genesis Publishing. Il 20 luglio 2015 ha auto-pubblicato su Amazon "Sono sempre stata tua", riscuotendo un enorme successo.
È stata prima in classifica per due mesi diventando bestseller amazon e ha venduto più di 4000 copie in poche settimane. Dopo le richieste delle sue lettrici, ha pubblicato il sequel "Sei tu il mio paradiso". “Come fuoco sulla pelle” è il terzo volume autoconclusivo della serie Dangerous Souls.

PAGINA FACEBOOK
https://deboractepes.wixsite.com/author
https://www.goodreads.com/author/show/14124398.Debora_C_Tepes

PRESENTAZIONE - "Le carezze ai tasti" di Viola De Vivo

Titolo: Le carezze ai tasti
Autore: Viola De Vivo
Editore: Alcheringa Edizioni
Genere: romanzo di formazione
Prezzo cartaceo: € 13,50
Data pubblicazione: 8 febbraio 2018
Pagine: 356
Serie: autoconclusivo

ORDER

Lui-lei-l’altra. Ma l’altra è la musica, e ha una storia con entrambi.
Luca è un pianista di fama, che per conquistare il successo ha dovuto lasciare l’Italia. Al concerto che celebra il suo ritorno dopo dieci anni di assenza, seduta in prima fila c’è Arianna: giornalista e critica musicale, un tempo aspirante cantante lirica. Al momento del sorriso per la stampa i loro sguardi si incrociano. Lui le dedica il bis, un brano pescato dal passato, che apre la diga al fiume dei ricordi: dieci anni prima Luca e Arianna erano compagni di conservatorio, e anche molto di più.
La musica li unisce in un legame forte, ma con la stessa forza li porta a farsi del male, a non essere mai capaci di stare davvero insieme.
Se Luca sembra aver finalmente realizzato i propri sogni, Arianna vive il triste paradosso di giudicare gente che è riuscita dove lei ha fallito. Ma quell’incontro a dieci anni di distanza servirà a correggere le prospettive, e chiudere, o forse riaprire, un capitolo importante della loro vita.
Una storia in cui amore e musica si mescolano fino a confondersi. Sentimento, introspezione e sessualità si armonizzano in arditi contrappunti. 


Una storia di MusicAmore, un romanzo sul potere della musica, che muove i fili di due vite.


Viola De Vivo, napoletana, è laureata in Lettere classiche, Filologia, letterature e civiltà del mondo antico, Canto, Musica vocale da camera.
Giornalista pubblicista nel settore cultura e spettacolo, lavora come redattrice e responsabile della comunicazione.

Buona lettura!


PRESENTAZIONI - SELF PUBLISHING