USCITE NEWTON COMPTON 3 GENNAIO 2019

Titolo: Ho sposato un maschilista
Autore: Joanne Bonny
Data Pubblicazione: 3 Gennaio
Pagine: 512
Prezzo: Cartaceo € 10 E-book: € 4.99


La commedia romantica più divertente dell'anno.

 «L’ho letto tre volte, e ancora mi diverto. Datemi della pazza, oppure date un premio a questa Bonny.»

 «Sai quando una storia si aggancia tra i neuroni e i ventricoli e tira forte? Ecco, questa è una di quelle! Che scrittura e che romantica ironia, un romanzo stupendo!»

 «Era da tempo che non leggevo un libro così divertente, ironico e romantico! Mi ha strappato delle risate di gusto. Lo consiglio a tutti!»


Dopo essersi vista negare ingiustamente la meritata promozione, la giornalista Emma Fontana decide di fondare una rivista per donne, «Revolution». Ma proprio quando sta per essere eletta femminista dell’anno, Emma scopre che i suoi migliori amici l’hanno iscritta al reality show Chi vuol sposare un milionario? Per dieci giorni il giovane e ricchissimo Marco Bernardi ospiterà venti ragazze nella sua villa e sceglierà tra loro la sua fidanzata. All’inizio Emma è furiosa solo all’idea di dover competere per sedurre un maschilista fatto e finito, e parte per Como con l’obiettivo di approfittare della ghiotta occasione per screditare lo show. La sua missione si rivela però più ardua del previsto, a causa delle prove imbarazzanti, dell’atteggiamento sessista di Marco e delle concorrenti pronte a tutto pur di diventare la futura signora Bernardi. A complicare le cose ci si mette anche il fratello maggiore di Marco, Leonardo, tanto affascinante quanto sospettoso delle reali intenzioni di Emma. Mentre i suoi sentimenti nei confronti dei fratelli Bernardi si fanno ogni giorno più intricati, Emma si troverà a mettere in discussione certezze e pregiudizi: e se in fondo fosse lei stessa la sua avversaria più pericolosa?

JOANNE BONNY è nata a Milano nel 1986, con un altro nome. Lo pseudonimo nasce dalla sua passione per i pirati, protagonisti del primo romanzo che ha scritto tra un esame di università e l’altro. La saga piratesca non andò mai in porto (e neanche la sua laurea in Beni culturali), ma l’amore per la scrittura è sopravvissuto. È stata finalista al Premio Il Battello a Vapore con un libro per bambini. Ho sposato un maschilista segna il suo esordio nella narrativa per adulti.


Titolo: La ragazza nell'acqua
Autore: Robert Bryndza
Data Pubblicazione: 3 Gennaio
Traduttore: Beatrice Messineo 
Pagine: 384
Prezzo: Cartaceo € 12 E-book: € 2.99


Autore del bestseller La donna di ghiaccio, tradotto in 28 Paesi e con oltre 2 milioni e mezzo di copie vendute.

«Un’intrigante ragnatela di bugie, segreti e suspense. Mi è piaciuto molto conoscere Erika Foster e non vedo l’ora di poter leggere il suo nuovo caso.» Mel Sherratt

 «Ho amato, amato e amato questo libro: Erika Foster è la mia nuova eroina. È intelligente, tenace e appassionata, e la storia mi ha tenuto con il fiato sospeso fino alla fine. Ho trovato la scrittura efficace, suggestiva e coinvolgente e sono curiosissima di leggere il prossimo episodio della serie.» Angela Marsons 

 «Una nuova eroina detective tinge di rosa il thriller di debutto di Robert Bryndza. Si chiama Erika Foster, ed è una poliziotta tenace e testarda. Come Clarice Starling di Il silenzio degli innocenti. Risolvere il caso diventa per lei questione di vita, occasione di riscatto.» D di Repubblica

 «Robert Bryndza, inglese che ora vive in Slovacchia, è l’autore dell’anno. Il suo thriller è diventato un caso.» La Lettura

Il detective Erika Foster ha appena ricevuto una soffiata che le indica il luogo in cui è nascosta la prova per sventare un grosso traffico di droga. Seppure sospettosa, ordina la perquisizione di una cava in disuso alla periferia di Londra. Quello che non si aspetta è che, scavando nel fango, oltre alla droga venga ritrovato un piccolo scheletro, subito identificato. Si tratta di Jessica Collins, scomparsa ventisei anni prima all’età di soli sette anni. Il caso fece un grandissimo scalpore e il mistero dietro la scomparsa di Jessica non venne mai risolto. Cominciando a indagare grazie alle nuove prove, Erika si addentra in un caso difficilissimo, in un costante alternarsi di passato e presente. Dovrà fare i conti con i segreti della famiglia Collins, i rimorsi del detective divorato dal senso di colpa per non aver mai ritrovato Jessica, e un altro omicidio avvenuto vicino alla cava. Chi conosce la verità? E perché qualcuno non vuole che il caso venga finalmente chiuso?

ROBERT BRYNDZA, dopo anni dedicati alla scrittura, si è conquistato una fama incredibile con il suo thriller d’esordio, La donna di ghiaccio, che in pochi mesi ha scalato le classifiche ed è in corso di traduzione in 28 Paesi. I romanzi incentrati su Erika Foster sono bestseller internazionali che contano oltre 2,5 milioni di copie vendute. Dopo La donna di ghiaccio e La vittima perfetta, La ragazza nell’acqua è il terzo romanzo della serie. Robert è inglese e vive in Slovacchia con suo marito Ján. Per saperne di più: robertbryndza.com


Titolo: La figlia del mercante di fiori 
Autore: Kayte Nunn 
Data Pubblicazione: 3 gennaio 
Traduzione: Clara Nubile e Angela Ricci
Pagine: 384
Prezzo: Cartaceo € 12 E-book: € 2.99


Una storia che si divora pagina dopo pagina, una favola romantica sospesa tra passato e presente, uno straordinario viaggio nel mondo dei fiori alla ricerca di una rarissima e misteriosa pianta che può curare ma anche uccidere.

 «Due eroine incredibili. Una narrazione trascinante.» The Women’s Weekly


Cornovaglia, 1887. Alla morte del padre, famoso botanico, esperto di piante esotiche, Elizabeth decide di portarne a termine l’ultima importantissima spedizione alla ricerca di una pianta molto rara e velenosa, che tuttavia, se lavorata con estrema cautela, sarebbe in grado di curare ogni male. La attende un lungo e pericoloso viaggio in mare…

Australia, giorni nostri. Durante i lavori di ristrutturazione nella casa della nonna venuta a mancare, Anna rinviene un cofanetto dall’aria molto antica. All’interno ci sono un diario, un taccuino pieno di disegni di piante, una foto della fine dell’Ottocento, un fiore essiccato e una manciata di semi. Anna riconosce gran parte degli esemplari disegnati, ma non sa a quale specie appartengano i semi. Prova allora a seminarli e al tempo stesso inizia a leggere il diario, che racconta l’avventura di una giovane donna in fuga. Con l’aiuto di esperti botanici cercherà di scoprire la storia rimasta chiusa così tanto tempo nella scatola, e di ripercorrere le vicende di chi ha vissuto molti anni prima di lei, ma la cui esistenza sembra essere indissolubilmente legata alla sua…

KAYTE NUNN lavora come editor per libri e riviste. È autrice di romanzi di successo, di cui La figlia del mercante di fiori è il primo ambientato in un’epoca passata, ed è in corso di traduzione in cinque Paesi. Per saperne di più: kaytenunn.com


Titolo:La vittima silenziosa
Autore: Caroline Mitchell
Data Pubblicazione: 3 Gennaio
Pagine: 352
Prezzo: Cartaceo € 12,00 E-book: € 2.99



I suoi più oscuri segreti sono sepolti nel passato. Ma la verità non può essere nascosta a lungo.

Emma è una moglie attenta, una madre amorevole e… un’assassina, seppure involontaria. Per anni ha
tenuto nascosto il corpo senza vita del suo insegnante che, quando era solo una ragazzina, l’aveva sedotta. È un segreto che avrebbe dovuto rimanere sepolto per sempre, ma la promozione inaspettata di Alex, il marito di Emma, cambia tutto. Possono finalmente trasferirsi in una casa più grande con il loro bambino.Questo significa che Emma non può lasciare la vecchia casa senza essere sicura di aver distrutto ogni prova. Ed è così che raggiunge il giardino, con l’intenzione di disseppellire il cadavere e sbarazzarsene una volta per tutte.Quello che non può sapere è che, nel punto in cui avrebbe dovuto trovarsi il corpo, non c’è più nulla.Qualcuno deve averlo trovato. Sconvolta, Emma confessa tutto al marito. Ma è solo l’inizio dell’incubo. Perché Alex scopre cose di sua moglie che non avrebbe mai potuto immaginare. E che difficilmente riuscirà a dimenticare…
N°1 in Inghilterra, Stati Uniti e Australia

A volte la verità può fare più male di qualunque bugia

«Un thriller adrenalinico, pieno di colpi di scena. Mi ha dato i brividi e ho adorato ogni minuto di questa lettura!»
Robert Bryndza, autore del bestseller La donna di ghiaccio

«L’esempio perfetto di un thriller avvincente. Non riesci mai a capire quale sia la verità fino al finale sorprendente. Un romanzo fantastico.» 
John Marrs, autore del bestseller La coppia quasi perfetta

«Geniale e deliziosamente inquietante. Fate attenzione a iniziare la lettura solo quando sapete di potergli dedicare tutto il giorno, o non sarete in grado di posarlo.»
Sibel Hodge, autrice del bestseller Guarda dietro di te

«Oscuro, scioccante e terribilmente intrigante.»
Mel Sherratt, autrice del bestseller La ragazza della porta accanto.



Titolo: Un nuovo inizio
Autore: Monique Scisci
Data Pubblicazione: 3 Gennaio
Prezzo: Cartaceo € 9,90 E-book € 1,99


La passione non ha mai fine
Dall'autrice del bestseller Chiudi gli occhi

Sono trascorsi sei mesi da quando Mads se n’è andato e nella vita di Josephine sono cambiate molte cose. Il suo rapporto con Ben si è di nuovo raffreddato, la sua amica Celine frequenta un biologo e ha molto meno tempo per lei. Sempre più sola, Josephine si rifugia allora tra le pareti della Maison, l’unico luogo in cui sente ancora viva la presenza di Mads e dove si lascia sedurre dal mondo della dominazione, insieme a un giovane musicista. Tuttavia, in seguito all’aggressione subita, inizia a soffrire di attacchi di panico e l’angoscia la spinge ad affidarsi a un terapeuta. Un uomo dal fascino rude, lo sguardo intenso e molti tatuaggi. Dopo un inizio di terapia estremamente conflittuale, Josephine comincia a lasciarsi andare. E in seguito alla scoperta di un oscuro segreto di famiglia, il loro rapporto diventa sempre più profondo...

Passione e seduzione: una storia indimenticabile di amore e rinascita

«Monique Scisci merita di essere letta. Saprà conquistarvi, affascinarvi, ammaliarvi.»

«L’autrice ha saputo creare due personaggi allo stesso tempo forti ma con grandi fragilità, determinati e intraprendenti, capaci di farvi vivere la loro storia in maniera appagante e con un filo di adrenalina che davvero non guasta.»

«Mi è piaciuto molto lo stile della scrittrice: armonioso, coerente, lineare.»


Titolo: Un cattivo ragazzo come te
Autore: L.A. Casey
Data Pubblicazione: 3 Gennaio
Prezzo: € 12,00 E-book € 5,99


«Vorrei leggerlo ancora e ancora.» 
Penelope Douglas

Autrice della serie bestseller LOVE

Tornare a casa è molto doloroso per Lane. Il suo adorato zio Harry, infatti, è morto improvvisamente. E fare i conti con la sua scomparsa significa accettare l’idea di incontrare di nuovo qualcuno che fa parte del suo passato. Kale Hunt è stato il migliore amico di Lane sin da quando erano bambini. Ma è stato anche il motivo per cui Lane ha deciso di trasferirsi a New York. Vedere Kale con un’altra non avrebbe dovuto ferirla, erano amici dopotutto. Ma la sofferenza con cui Lane si è trovata a convivere era così autentica e profonda da spingerla a un taglio drastico: raccattare le sue cose e chiudere il passato dietro una porta per sempre… Adesso che è tornata, anche i sentimenti sono gli stessi di sempre. Come se non se ne fosse mai andata. Le tragedie hanno un modo bizzarro di far riavvicinare le persone. E Lane non è l’unica a dover fare i conti con il passato. Perché gli anni trascorsi, forse, non sono bastati a cancellare l’amicizia con Kale…

Un'autrice bestseller del New York Times e di USA Today

Era il mio migliore amico
Una specie di fratello maggiore 
La mia migliore guardia del corpo

Era il mio miglior tutto
Lui era mio

«Vorrei leggerlo ancora e ancora. Una storia bellissima e commovente di crescita e di amore. Intenso e appassionante.»
Penelope Douglas, autrice bestseller del New York Times

«L.A. Casey riesce a descrivere l’arcobaleno dei sentimenti umani, facendoti desiderare il lieto fine. Non riuscivo a posare questo libro.»
R.J. Prescott, autrice bestseller di USA Today

PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA " I frammenti dei nostri ricordi" di Rossella Gallotti

Titolo: I frammenti dei nostri ricordi
Conclusivo - ma Novella legata a Lo Scrigno di Sam e seguenti.
Autore: Rossella Gallotti
Data pubblicazione: 24 dicembre 2018 –
Editore: Self Publishing – ebook – disponibile su Amazon
Prezzo ebook: € 0,99
Genere: Romance
Pagina Autore: https://www.facebook.com/rossellagallottiebook/?ref=bookmarks
Pagina Autore Amazon: https://www.amazon.it/Rossella-Gallotti/e/B01M28YJ7G/ref=dp_byline_cont_ebooks_1

Un legame indissolubile, resistente al tempo. Ricordi di momenti vissuti, ormai lontani, che si intrecciano al presente. Ancora una volta Sam e Alessia si ritrovano, in un viaggio fatto non solo di memorie. Il loro intramontabile amore torna come assoluto protagonista di questo racconto natalizio, dove emozioni e desideri si fondono tra oggi e ieri.
La novella contenente SPOILER riguardanti i romanzi precedenti

RECENSIONE "Troppo giovane per me" di Eveline Durand

Titolo: Troppo giovane per me
Autore: Eveline Durand
Editore: Delrai Edizioni
Collana: Vega
Serie: Too Much Series #2
Data di uscita: 3 ottobre 2017
Prezzo ebook: 2,99 €
Prezzo cartaceo: 10,20 € (Too much series completa dei 3 volumi)
Pagine: 133

Grace Finelli è la regina delle wedding planner di Palm Springs. Trentaquattro anni, divorziata e donna in carriera, è un tipo deciso e indipendente. Quando crede ormai di non potersi più sentire coinvolta da un uomo, si trova spiazzata dalla sua attrazione profonda per Dominic Keller, affascinante pasticcere del servizio di catering. Gli occhi azzurri, le labbra morbide, il talento, la brillante intelligenza, tutto di lui affascina Grace, che inizia ad avere una vera e propria ossessione per il sottoposto, pur consapevole di non potersi prendere una sbandata per un collaboratore. Ma non è il lavoro a preoccuparla maggiormente, quanto la giovane età del ragazzo, che ha ventitré anni. E come trovare il coraggio di dire alla sua migliore amica Brenda che il suo adorato figlio ha una relazione con lei? Grace non può lasciarsi andare, eppure Nick continua a turbarla e a volerla nella sua vita.
Dalla penna frizzante di Eveline Durand, Troppo giovane per me, il secondo romanzo serie Too Much, che colpisce per la dolcezza, la leggerezza, ma anche per la profondità di un sentimento come l’amore.
All’attrazione non si può sfuggire, tutti lo sanno .


Cari lettori, vi parlo del secondo volume della Too much series, Troppo giovane per me, scritto da Eveline Durand e pubblicato dalla Delrai Edizioni. Trovate la recensione del primo volume qui

Tutti i libri sono legati da “qualcosa di troppo”, infatti nel primo c’erano troppe bugie, nel secondo troppa differenza d’età…nel terzo?
Lo scopriremo insieme a breve, ma ora soffermiamoci su questa storia. Grace, la protagonista è una wedding planner affermata. È una donna forte, decisa, in carriera. Tuttavia nasconde un lato fragile e dolce che tiene ben nascosto e che nessuno, tranne chi la conosce bene, può vedere.
Essere divorziata a 35 anni l’ha resa diffidente nei confronti dell’amore.

“Certe volte penso sia l'amarezza accumulata a rendermi così cinica, come un veleno antico depositato sul fondo, anni e anni di delusioni dosate col contagocce. Eppure, come continuano a dire le mie due migliori amiche, il mio lavoro è tra i più romantici che abbiano mai inventato. Wedding Planner per caso, divorziata per scelta.”

Quando però incontra Dominic, non può fare a meno di rimanere colpita dalla sua bellezza e avvenenza.
Peccato che abbia solo 23 anni! Dominic è un pasticcere, è giovane, bello da morire e sa quello che vuole, cioè Grace. Anche lui ha un passato difficile riguardo le relazioni amorose. I problemi sono davvero tanti, dalla loro diffidenza all’amore, alla differenza d’età. Come finirà tra i due?

“Al buio ogni distanza svanisce, i problemi si dissolvono e non restano che due persone schiacciate dall'attrazione. Ecco quello che siamo. Se fosse così facile...”

Sebbene dalla trama si evinca quasi tutto, nella storia ci sono dei particolari che danno corpo ai personaggi e al loro interagire. In poche pagine l’autrice è riuscita a creare dei protagonisti ben strutturati e ad approfondire il loro carattere. La narrazione è in prima persona con punti di vista alternati, scelta adatta al tipo di storia e ci permette di comprendere al meglio i protagonisti. La scrittura di Eveline Durand è sempre molto frizzante e scorrevole. Leggendo troverete ironia, romanticismo, un pizzico di dramma e molto erotismo, trattato con un’eleganza e delicatezza
ammirevoli.
“Le mani di un uomo sono davvero tutte così? Grandi, calde e forti? Il suo palmo si stringe sul mio punto vita e mi fa sentire in trappola, minuscola.Non so se sono pronta ad averlo così vicino, ma lo voglio da star male. La distanza tra i nostri corpi si è ridotta a pochi centimetri e il suo dito indugia sul mio labbro.Lo accarezza con pigrizia, sembra sondare la mia reazione, quasi chiedendo tacitamente il permesso di avvicinarsi di più.”
Sinceramente avrei voluto fosse approfondito il tema della differenza d’età anche in relazione agli amici dei protagonisti e alla società in generale. Sarebbe stato curioso saperne di più.
Lo consiglio a tutti, soprattutto a chi vuole leggere qualcosa di fresco e coinvolgente.
Buona lettura!



USCITE BUTTERFLY EDIZIONI dal 15 al 22 dicembre


Titolo: Un dolce Natale con te
Autore: Anna Zarlenga
Editore: Butterfly Edizioni
Collana: Love self
Genere: Romance contemporaneo
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited
Data di uscita: 18 dicembre 2018
Prezzo: 2,99 € [in offerta a 0,99 € fino al 25 dicembre]
ORDER



Milly trova una lettera d'amore indirizzata a lei. Divorata dalla curiosità di scoprire chi è il suo ammiratore segreto, comincia a guardarsi intorno tra i banchi dell'Università dove studia lettere. Con l'avvicinarsi del Natale, supportata anche dal quaderno di memorie della nonna a cui è sempre stata molto legata, la ragazza guarderà dentro se stessa e scoprirà che l'amore si nasconde dove meno te lo aspetti. Magari proprio dietro a un cuore di ghiaccio...

Titolo: Equivoci natalizi
Autore: Francesca Palamara
Editore: Butterfly Edizioni
Collana: Love self
Genere: Romance
Prezzo: 1,99 € [l'ebook resterà in offerta a 0,99 € fino al 2 gennaio 2019]
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited
Data di uscita: 22 dicembre 2018
ORDER



Sofia Ricci odia il Natale perché le ricorda un triste episodio di anni prima che l'ha segnata profondamente. Ormai abituata al dolore, ha rinunciato all'idea di essere felice e non ha nessuna intenzione di avere relazioni che la porteranno solo alla distruzione. Ma il destino, a volte, ha un modo tutto suo per far ritornare il sorriso... A causa di un pacco recapitato per sbaglio al suo indirizzo, Sofia conosce Marco, un pediatra dal grande fascino che col suo buon umore e la sua dolcezza saprà lenire i suoi angoli più bui ridonando luce ai suoi occhi spenti da troppo tempo. Perché non importa quanto male ci hanno fatto, sotto i fiocchi di neve e nel periodo più bello dell'anno bisogna aprire il cuore e lasciarsi amare.

PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA "Angelo Imperfetto" di Leta Blake

TITOLO: Angelo Imperfetto
TITOLO ORIGINALE: Angel Undone
AMBIENTAZIONE: Usa
AUTRICE: Leta Blake
TRADUZIONE: Federica Madarena
COVER ARTIST: Dar Albert
SERIE: Stand Alone
GENERE: QLGBT Urban fantasy
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 107
PREZZO: 2,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 21 dicembre 2018

PRE-ORDER

Un amore irresistibile può sconfiggere anche l’incubo più spaventoso.

Juliette è una ragazza con un atroce segreto, fatto di violenza e dolore. Un mostro l’ha tenuta segregata dentro un lunghissimo incubo, ma ora è finalmente riuscita a scappare. Quando i tre fratelli Astori – proprietari del Paradise Resort di Miami – la trovano coperta di sangue nelle scuderie del loro albergo, decidono di accoglierla e curarla senza pretendere spiegazioni. Leah, la più giovane, aiuta Juliette a ristabilirsi. Cole, il fratello più inquieto, invece non si fida. E poi c’è il bellissimo e misterioso Damian. Anche lui ha un pesante segreto: è stampato sul suo petto, in una serie di orribili e profonde cicatrici, che si estendono fin dentro il suo cuore. Fra Damian e Juliette nasce subito un’attrazione intensa e irresistibile, che li spinge a cercarsi continuamente e a trovare calore e conforto l’uno nell’altra. Juliette scorge finalmente la speranza di riuscire ad affrontare i propri incubi. Damian trova in Juliette il risveglio dei propri sentimenti. Due anime tormentate che l’amore renderà capaci di fare i conti con il passato e con quegli oscuri segreti che allungano la propria ombra sul presente.

Buona lettura!

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "Without you" di Veronica Scalmazzi


Titolo: Without you
Autore: Veronica Scalmazzi
Editore: Self publishing
Genere: Contemporary romance
Prezzo ebook: € 2,99 - ORDER
Prezzo cartaceo: da definire
Data pubblicazione: 20 dicembre 2018
Serie: autoconclusivo



Due bambini abbandonati.
Una vita da "non voluti".
Una dispensa e un barattolo di miele.
Una promessa.
Un addio.
Questo è tutto ciò che lega Jase alla sua Honey.
Lei è la sua stella cadente.
Lui è il suo Superman.
Insieme sono una famiglia.
Separati sono l'uno la parte mancante dell'altra. 
Ma cosa succede quando a spezzare quel legame indissolubile è proprio chi aveva promesso di restarti accanto per sempre?
All'improvviso, Jase si ritrova nuovamente abbandonato, sballottato da una famiglia all'altra. 
Nessuna radice, nessun posto dove sentirsi a casa. Solo rabbia e un odio che si porta dentro da quando aveva dieci anni. Da quando lei se n'è andata lasciando Monterey e l'istutito S. Joseph senza di lui. 
Da allora sono passati undici anni e Jase è sopravvissuto, vivendo di piccoli crimini e scelte sbagliate. Ma non c'è più tempo per commettere altri errori, ora è tempo di prendere una decisione che potrebbe cambiare per sempre la sua vita.
Un incontro sotto la pioggia.
Uno sguardo che scava nel profondo.
Una seconda chance.
Un'emozione che profuma di cocco.
Un solo nome: Sarah Morgan, figlia del Reverendo di Carmel.
Può l'amore salvarti? Restituirti un domani che credevi ormai perso? 
Due anime affini.
Un passato che minaccia di distruggere tutto.
Un destino che non ha ancora finito di giocare.



Buongiorno e benvenuti a tutti i lettori,
Oggi ospitiamo il Review party per Without you di Veronica Scalmazzi,  che ci ha fornito il file in lettura.
Vi dico subito che il libro è differente rispetto a quelli letti fin'ora ma seguitemi mentre vi presento Jase e Sarah.

Jase ha vent'anni, ha un conto aperto con la giustizia e il suo futuro sembra segnato. Un cattivo ragazzo a tutti gli effetti: sbruffone, arrogante e pronto a usare il prossimo. Vive alla giornata e si accompagna a pessimi soggetti ma per lui, che ha perso tutto e si sente un "non voluto", questi sono quanto di più vicino a una famiglia possa sperare di avere.

«Lei non sa un cazzo!» gli urlo addosso. «Solo perché ha letto il mio fascicolo, crede di conoscermi? Si sbaglia. Le informazioni scritte su quei fogli sono solo date e appunti inutili, proprio come la mia esistenza. Io non sono Jase McBride, Giudice Porter. Io sono il bastardo non voluto che è stato abbandonato ancora in fasce davanti all'istituto S. Joseph e che nessuno voleva adottare. Sono un male per questa società, la feccia con cui nessuno desidera avere a che fare. E non sono suo figlio.»

È animato dalla rabbia e dall'odio che lo logora dall'interno e gli fa pensare di non meritare nulla. Questa convinzione gli viene da un tradimento, quello che mai si sarebbe aspettato di ricevere.

Tu eri l'unica luce in mezzo al buio della mia esistenza, senza di te...» Prende fiato e chiude gli occhi, come se volesse mettere al sicuro la sua anima segnata dalle cicatrici. «Il buio è diventato totale e io mi sono perso. Te ne sei andata e mi hai abbandonato, Sarah. Hai lasciato che mi perdessi.»

Sarah alias Honey ha diciott'anni, la sua vita è serena. La sua famiglia e gli amici la circondano di affetto e lei ricambia con un amore profondo. Una giovane donna che si affaccia alla vita con gioia e leggerezza ma un'ombra, oscura questa spensieratezza e ha radici nel suo passato. Un passato ingombrante che la segna ma da cui attinge anche forza.

«Fa male anche essere felice a metà. Sorridere senza quella metà di cuore che non ti appartiene più. Vivi, respiri, ma senza vivere davvero. Non fino in fondo. Sempre e solo a metà. Anche questo fa male, Jase.»

Ingenua e romantica crede che per ogni cosa ci sia una spiegazione e una soluzione.

Ogni parete raffigurerà un momento della giornata, io ho scelto la notte delle stelle cadenti perché credo fermamente nei desideri affidati ai corpi celesti che tempestano il cielo quando meno te lo aspetti.

Dopo undici anni passati a odiare e ad attendere, il destino gioca le sue carte: un incontro fortuito, una mano allungata e una seconda possibilità. Sono questi gli elementi che potranno aiutare a ritrovare la giusta strada o a perdersi per sempre. 

Jase è il lato oscuro della mia anima. È il battito accelerato del mio cuore, la parte più vera di me. Amarlo vuol dire perdersi. Smettere di respirare. Vivere davvero.
...
Siamo fuoco, passione, amore. Siamo un uragano che non può essere fermato. Incontrollabile. Distruttivo. Travolgente. È Honey che stringe il mio cuore al suo.

Cosa sceglieranno i due ragazzi e cosa accadrà alla loro vita e alle loro convinzioni? 

Considerazioni

La sinossi è molto particolareggiata ecco perché non mi dilungo nell'esporvi la trama. Sarebbe un peccato svelarvi qualcosa, che dovete scoprire, rischiando di togliervi il gusto della lettura.
Questo romanzo è differente dai precedenti che ho letto dell'autrice. Ostacoli, turbamenti, decisioni, rabbia e sentimenti sono presenti ma Veronica ha scelto una narrazione più introspettiva, dove i protagonisti raccontano al presente, in prima persona e a capitoli alternati cosa accade, provano e cosa hanno vissuto nel passato.
La lettura assume un ritmo serrato e le emozioni non hanno filtri sia che il pov sia di Jase o di Sarah, il lettore si trova a vivere la scena in prima linea con  la sensazione di sapere già cosa è accaduto.

Il passato si fonde al presente attraverso i ricordi con cui i protagonisti rammentano ciò che hanno vissuto da bambini. La simbiosi che si crea è molto forte e se da una parte ci si immedesima nell'irruenza dei giovani che sono, dall'altra si prova tenerezza per i bambini che sono stati.
Il contrasto tra i protagonisti è molto forte sotto tutti i punti di vista ma si completano e tengono testa.
Lui un cattivo ragazzo e lei la ragazza ingenua sembrerebbe un clické già visto, in realtà non è così; l'autrice è riuscita a dare uno spessore a entrambi e a non cadere nelle solite banalità. I due si tengono testa sia verbalmente che fisicamente e questo crea spesso battibecchi infuocati e siparietti divertenti. Sono presenti scene intime, il linguaggio è quello contemporaneo, le descrizioni abbastanza velate e non eccedono mai. Le ho trovate dolci e sensuali.

La trama è ben sviluppata e i colpi di scena non mancano anzi credo che l'autrice si sia divertita a crearne di inattesi per far tremare i lettori. Buoni i risvolti psicologici e la crescita interiore che subiscono i protagonisti. 
Ben gestiti anche i personaggi secondari che hanno un forte impatto e gettano le basi per romanzi successivi.
Una lettura frizzante grazie anche alla presenza di lunghi dialoghi che rendono veloci le scene.
Faccio i complimenti a Veronica per aver dato vita a un romanzo capace di regalare molto. Ho notato una tua crescita come scrittrice, ti terrò d'occhio! 

Un romanzo che consiglio agli appassionati dei contemporanei e a chi ama le storie d'amore che devono attraversare mille peripezie. 

«Rialzati e trova la tua strada. Non permettere al passato di portarti via il futuro che meriti»

Buona lettura!
Monica S.





RELEASE BLITZ - "Miss Miles" di Mary Taylor



Titolo: Miss Miles
Autore: Mary Tylor
Traduttore: Alessandranna D’Auria
Editore: Darcy Edizioni
Pagine: 800 circa
Genere: classico
Costo: 3,99€ in ebook - 16€ - in promo a 0,99€ in ebook dal 20 al 27 dicembre
Data d’uscita: 20 dicembre

Yorkshire, 1830.
Maria, Dora, Sarah e Amelia sono le protagoniste di queste storie intrecciate fra loro che, in qualche modo, riescono ad avere un comune denominatore: la forza delle donne.
Siamo nell’Ottocento, un periodo in cui la donna deve sottostare alle regole maschili e tacere, come la buona norma impone. Maria, Dora, Sarah e Amelia però, in barba alle regole del tempo e nonostante le avversità che cercano di ostacolarle, si dedicheranno alla ricerca del loro destino. Un destino che non è già scritto, come la società vorrebbe, ma che loro stesse vogliono creare. Chi sono queste donne, caparbie e intelligenti, che sfidano le regole degli uomini?
Quattro storie che vi faranno ricredere sulla forza di volontà femminile e che racchiudono due semplici ma grandi valori, sempre attuali: l’amore e l’amicizia.
Scritto da Mary Taylor, una delle più care amiche di Charlotte Brontë, Miss Miles è considerato uno dei primi manifesti femministi ottocenteschi.

Mary Taylor (1817-1893) è una delle prime sostenitrici dei diritti delle donne, nacque a Birstall, nello Yorkshire, in Inghilterra.
Mary era una bambina impulsiva e intelligente. Incontrò Charlotte Brontë nel 1831 alla Roe Head School di Mirfield, dove divennero amiche.
Quando morì suo padre, Mary intraprese un tour europeo e nella sua corrispondenza con Charlotte Brontë descrisse ciò che aveva visto nei suoi viaggi che la ispirarono a recarsi a Bruxelles nel 1842. Nell'ottobre 1843, Mary andò in Germania dove, sfidando le convenzioni stabilite, trovò lavoro per insegnare ai giovani uomini.
Nel marzo 1845 Mary seguì suo fratello più giovane, William in Nuova Zelanda. Aprì con sua cugina un negozio. Siccome non aveva intenzione di rimanere in Nuova Zelanda, vendette il negozio che le aveva procurato un buon reddito in un modo che una donna della classe media avrebbe trovato impossibile in Inghilterra e tornò nello Yorkshire prima del 1860.
Eppure, non ha smesso di viaggiare e ha fatto visite annuali in Svizzera, dove, a quasi 60 anni nel 1875, ha guidato un gruppo di cinque donne in una spedizione per scalare il Monte Bianco. Un resoconto delle loro avventure fu pubblicato come Swiss Notes di Five Ladies.
Mary Taylor ha contribuito con articoli alla rivista Victoria Magazine di Emily Faithfull, sostenendo le questioni femministe, il suffragio femminile e i diritti di proprietà.
Ha lavorato al suo unico romanzo, Miss Miles, per quaranta anni prima che fosse pubblicato nel 1890, che oggi per la prima volta è proposto in italiano. Si tratta di un romanzo che incoraggia fortemente una dimensione lavorativa anche per le donne che fino a questo momento avevano come unica scelta quella di fare un buon matrimonio.
Mary era una donna speciale, una donna diversa, una di quelle che non aveva accettato il matrimonio come unico destino per il genere femminile. Mary non aveva intenzione di annullarsi socialmente e la sua risposta alla vita fu viaggiare e lavorare.
Mary, che non ce la faceva più ad ascoltare le lamentele della madre, andò il più lontano possibile per darsi un’opportunità: farsi strada nel mondo. E questo obiettivo diventò il tema principale di questo romanzo.







Prossime Uscite - Les Flaneurs Edizioni - dicembre 2018

Titolo: Come Onde Controvento
Autore: Alessia D’Ambrosio
Editore: Les Flâneurs Edizioni
Collana: Eiffel
Genere: Romance Contemporaneo
Formato: Digitale
Prezzo: 2,99€



Isabella è all’altare e sta per sposare l’uomo dei suoi sogni.
Matt è il principe azzurro sul cavallo bianco, pronto a regalarle la felicità che ha sempre cercato. Eppure, la mattina del suo matrimonio, i dubbi iniziano a fare capolino nella mente della bella italiana, trasferitasi a Londra in cerca di fortuna. La notte appena trascorsa con Christopher non può ridursi a poche ore di passione travolgente. I loro sentimenti, sepolti sotto il carico degli obblighi familiari, sono tornati a galla e nessuno dei due intende metterli a tacere.
Gli ostacoli sono molteplici per Isa e Chris, che non hanno mai potuto vivere una storia d’amore comune, come una coppia qualsiasi. 
Ma quando l’amore è vero, ci si può veramente precludere la possibilità di gettarsi fra le sue braccia?

“Siamo due onde controvento e, credimi,
non c'è niente di più bello al mondo di noi due.”

Titolo: Silvia
Autore: Valeria Mancini
Editore: Les Flàneurs
Prezzo: 14.00 cartaceo
Data di pubblicazione:  22 dicembre 2018


In un antico palazzo, un uomo trova dei diari abbandonati scritti tra il 1958 e il 1960, appartenuti a una ragazza di nome Silvia. Lasciandosi trasportare dalla curiosità e dal desiderio di ricavare indizi utili a ritrovare la legittima proprietaria, l’uomo inizierà a leggerli, entrando nella vita della loro autrice. Scoprirà così l’amore di Silvia per Davide, affascinante ragazzo che si è trasferito nella cittadina della protagonista con la sua famiglia, sotto lo sguardo diffidente della gente del posto. Tra passione e ostacoli, la loro relazione si svilupperà pagina dopo pagina. Ma cosa è successo alla ragazza dopo il 1960? È ancora possibile rintracciarla per restituirle i diari? Sono queste le domande che spingono l’uomo nella sua ricerca per trovare una persona che – forse – potrebbe avere la risposta.

Buone letture!

GIVEAWAY - Un biglietto omaggio per il FESTIVAL ROMANCE 2019


Buongiorno Librosi e Chiacchierini, come blog #sponsor abbiamo una sorpresa per voi da parte degli organizzatori del Festival Romance Italiano che si terrà a giugno 2019.



Giugno è lontano ma noi abbiamo deciso di farvi un regalo per i vostri lettori per il grande evento che si terrà il 29 giugno a Milano dedicato ai libri Romance. Per l'occasione Il Rumore dei Libri e lo staff del Festival Romance, hanno deciso di regala un biglietto omaggio per una persona!
Qui sotto sono elencate le autrici che parteciperanno e vi spiegheremo come vincere questo bellissimo premio!

Per partecipare, bisogna seguire alcune regole che vi elencheremo qui sotto. L'omaggio è per 1 biglietto di ingresso generale che consente l'ingresso per una persona tra le 10:00 – 17:00 di sabato 29 giugno 2019.
Il biglietto non è trasferibile e non è rimborsabile, quindi se il vincitore non può più partecipare, il biglietto deve essere restituito al team Festival Romance.

REGOLAMENTO


- Commentate con partecipo e la vostra mail ;

-  iscrivetevi al Gruppo Facebook del Festival e mettete mi piace alla Pagina Facebook

- unitevi come lettori fissi al nostro  blog;

condividete questo post.

SCADE IL 23 DICEMBRE 2018 alle ore 18!


IN BOCCA AL LUPO A TUTTI
DALLO STAFF DEL RUMORE
E DALLO STAFF DEL FESTIVAL!

Vince il biglietto del Festival Romance Italiano 2019 il commento n. 13 - Splendy80 

Complimenti!!!

PRESENTAZIONI - SELF PUBLISHING