INTERVISTA a Chiara Cilli, Henri e Armand Lamaze


Le nostre inviate speciali, MariaRita (Kaori)Silvia Norahanno intervistato Chiara Cilli e i Lamaze. 
Saranno riuscite a ottenere anticipazioni? 
Continuate a leggere e lo scoprirete.




*Silvia, MariaRita (Kaori) e Nora arrivano in anticipo di almeno dieci minuti, far aspettare Chiara non è educato, far attendere Armand ed Henri può essere pericoloso. Si siedono in religioso silenzio, tra le mani i fogli con le domande, davanti a loro tre poltrone vuote. La porta si apre e in fila indiana entrano Chiara, Armand e Henri.*

NORA: In anticipo, bene! 

*I fratelli si fermano all’istante e nemmeno fossero d’accordo si voltano all’unisono e la fissano con aria strafottente. *

1- SILVIA: Ben trovati e grazie per il tempo che ci state dedicando, sappiate che siamo tutte molto curiose di chiacchierare con voi. Come state?
*Silvia scatta in piedi e va verso Armand con un sorriso a trentadue denti a dir poco accecante*
Armand: Grazie a voi per averci invitato. Noi stiamo…
*Armand guarda Chiara in cerca di supporto*
Chiara: Bene.
*Armand sorride affabile alle blogger*
*Silvia sorride come una ragazzina di quindici anni davanti al suo idolo.*
Armand: Stiamo bene.
Henri: Non c'è proprio niente che non va.

2- NORA: Dove è André? Come sta?
Armand: Oh, temiamo che possa lanciarsi fuori dalla finestra da un momento all'altro, ma per il resto sta molto bene.
*Nora riceve una gomitata da Mariarita, un eloquente “Smettila di fare l’acida”*
Henri: Be', ora come ora non può buttarsi da nessuna parte perché…
*Chiara lo folgora con un'occhiataccia*
Chiara: Sta riposando, prima dello scontro finale.

3- SILVIA: Chiara, hai detto già varie volte che quando inizi a scrivere hai sempre uno schema ben delineato della storia, ma sappiamo anche che spesso i tuoi personaggi prendono vita e rubano la scena con parti non preventivate. Ci sono scene che ti sei autocensurata e perché?
Chiara: In realtà questo episodio è accaduto solo con gli Andyia! Quando partono per la tangente, mi sfuggono di mano per un attimo! Ma tornando alla domanda, assolutamente no, perché mai dovrei censurarmi? Se spunta fuori una scena non programmata, ma che non va a intaccare sulla trama prefissata, allora non c'è nessun problema. Mi è capitato di essere stata censurata dall'editore con cui ho esordito con Il risveglio del Fuoco, che ha eliminato una scena F/F, e non voglio mai più provare quell'orribile sensazione.

4- MARIARITA (Kaori) : Henri, sappiamo che hai un legame speciale con André e iniziamo a intuire che tornerai ad avere un ruolo fondamentale dopo il tuo “momento no”. Quale è stata la miccia che ha innescato la tua rinascita? (Oltre ovviamente ai suggerimenti che André ti ha dato nell’ultimo capitolo della serie!)
Henri: Penso sia stata vedere mio fratello in difficoltà, vederlo allontanarsi da noi. La paura di non poter fare niente, di perderlo.

5- SILVIA: Armand, tu sei il collante tra i tuoi fratelli, la parte diciamo razionale che domina, o meglio che prova a dominare le loro pulsioni. Come riesci a controllare sempre tutto?
*Mentre parla si agita sulla sedia e lo guarda con gli occhi a cuore.*
Armand: È evidente che ultimamente mi sta sfuggendo tutto di mano, in realtà. C'è stato un tempo in cui vivevamo in perfetto equilibrio, ma ora ogni cosa sta precipitando e neppure io riesco a ristabilire l'ordine. Siamo a un punto di svolta, dobbiamo accettarlo e prepararci per ciò che verrà.

6- NORA: Avete mai pensato, dopo la morte di vostro padre, a un futuro diverso? Lasciare tutto alle vostre spalle e allontanarvi da tutto?
Armand: È quello che ho sempre voluto per i miei fratelli.
Henri: Ma se uno di noi rimane, rimaniamo tutti.
*Henri guarda intensamente Armand*
Henri: Siamo una famiglia. Restiamo uniti, sempre.
*Nora Scuote la testa e guarda le altre con aria di disappunto.*

7- MARIARITA (Kaori): Se André decidesse di scappare con Nadyia per salvare il loro amore, cosa fareste? Cosa pensereste?
Henri: Recentemente, qualcuno mi ha detto che André non lascerebbe mai me e Armand.
Armand: Anch'io sono convinto che non lo farebbe mai. Ma, se dovesse accadere… No, assolutamente, non lo farebbe mai, ne sono certo.
*Nora alza gli occhi al cielo.*

8- MARIARITA (Kaori): Avete accennato giusto qualche volta a vostra madre. Potete dirci qualcosa di più su di lei, sul vostro rapporto con lei? Ha anche lei assistito alle vostre violenze impotente?
*Henri fa spallucce*
Henri: Avevamo un buon rapporto con lei. Giocava sempre con noi a tutte le diavolerie che venivano in mente a me e a André, da piccoli. Ma non ha mai assistito a nulla, anche se sono certo che sapesse.
Armand: Concordo.
*Mariarita stringe fra le mani il pezzo di carta evidentemente irritata dalla risposta.*

9- NORA: Armand, provavi qualcosa per Aleksandra? (Diccelo mentre Henri è distratto)
*Armand scoppia a ridere*
Henri: Lo trovi divertente?
*Armand gli dà delle pacche sul ginocchio*
Armand: Tranquillo, fratello, tranquillo. Mai provato nulla per la signorina Nikolayev, né per qualsiasi altra donna, se è per questo.
*Nora si limita a guardarlo sollevando un sopracciglio.*

10- SILVIA: Armand, cosa pensi di un possibile ritorno di Aleksandra? E del rapporto tra André e Nadyia?
Armand: Sono assolutamente sicuro che non rivedremo mai più la signorina Nikolayev. È una donna estremamente intelligente, non sarebbe mai così ingenua da tornare.
Henri: Deve solo provarci.
*Chiara fa un versetto eccitato*
Chiara: Scusate, sono #TeamHenri!
*Silvia batte le mani supereccitata.*
Armand: Per quanto riguarda il nostro fratellino e la sua piccola rossa, be', sono diventati un problema gigantesco. L'avevo previsto fin dall'inizio, e ora le cose si sono messe davvero male. Sono un pericolo per tutti noi.

11- NORA: Armand, parliamo della vostra infanzia ancora una volta: gli abusi subiti dai tuoi fratelli e della tua impossibilità o incapacità di aiutarli. Alla luce di tutto ciò, come riesci a convivere con l’evidente senso di colpa che ti porti dentro?
*Armand apre la bocca per rispondere, ma Chiara lo blocca*
Chiara: Sorry, è spoiler, non si può rispondere a questa domanda!
*Nora sbuffa rumorosamente.*

12- NORA: Henri, come riesci a guardare tuo fratello negli occhi senza pensare che non vi ha salvati?
Henri: L'ha fatto quando ha potuto.

13- SILVIA: Lo so che non potete darci nessuna anticipazione, ma una sola parola, una ciascuno, anche da te Chiara!
Henri: Bromance.
Armand: Furia.
Chiara: Perdita.
*Detto ciò si alzano*
*Le tre ragazze si guardano interdette, è chiaro che l’intervista si conclude qui.*

SILVIA: Grazie per essere stati in nostra compagnia e averci dedicato il vostro tempo per chiacchierare insieme ovviamente sentitevi liberi di tornare quando volete, magari insieme a vostro fratello e le vostre meravigliose ragazze.
*Cercano di ottenere una qualunque reazione da parte loro, una stretta di mano sarebbe sufficiente, ma niente prendono la porta e l’ultima cosa che vedono è Chiara che sorride e che fa un cenno con le mani come a dire: “ Sono fatti così.”*

Alla prossima lettura
MariaRita (Kaori), Nora e Silvia

            

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "In-Moral" di Naike Ror

REVIEW PARTY - RECENSIONE - "La sua tentazione" di Isabella Starling

RECENSIONE + GIVEAWAY - "La ragazza del faro" di Alessia Coppola