RECENSIONE "La rosa e l'oceano" di Lorenza Bartolini

Titolo: La Rosa e l'Oceano
Autore: Lorenza Bartolini
Formato: Ebook / Cartaceo
Prezzo: 2,99€ / 12,99€
Data pubblicazione: Settembre 2016
Genere: Fantasy storico
Protagonisti: Tessa Xerofit, Silas Elias e Capitan Mathis
Editrice: Self-publishing
Serie: La Saga della Rosa #2





Colei che avrà tutto dalla vita. Questo è l'augurio che Tessa riceve dai suoi genitori, nel chiamarla così. Infatti, la figlia maggiore degli Xerofit cresce nella piena libertà di fare quello che le piace, non curandosi dei divieti imposti dal re e dalla regina, o dei pericoli a cui potrebbe andare incontro. Condurrà una vita sfrenata e dissoluta, non sapendo che un'ombra del passato oscurerà il suo presente e quello dei regni, le cui sorti saranno nuovamente minacciate da sanguinosi conflitti.


Lorenza Bartolini è nata nel 1982 a Pescia, ma da tre anni vive a Torino con suo marito. Dopo gli studi, ha lavorato per anni nel settore della ristorazione e solo di recente ha deciso di scrivere il suo primo romanzo. Con i piedi per terra e la testa fra le nuvole, ha cominciato per gioco, senza pensare che da qualche pagina sarebbe giunta a comporre un intero libro. Fa il suo esordio nel 2015, nel mondo della narrativa, con una storia d’amore e di guerra. La Rosa e il Deserto è suo il primo volume auto pubblicato su Amazon, seguito da La Rosa e l’Oceano pubblicato nel 2016.


Buongiorno Librose/i, 
oggi vi parlerò del secondo volume de "La rosa nel deserto", un romance fantasy, di Lorenza Bartolini, intitolato “La Rosa e l’Oceano”. 
La nostra protagonista, Tessa, è la figlia della famosa Marylaya e Meros (di cui abbiamo già letto in precedenza), la primogenita oltre il fratello Sylike e i gemelli Astros e Sorin. Cresce nelle terre desertyche, ma avrà il privilegio di conoscere la lingua del Nord e tutti i suoi costumi visto la provenienza della madre. Proprio grazie a questo viene mandata al Nord per far visita al fratello di Marylaya, Moraw, ormai Re, accompagnata dalle fedeli guardie del corpo Prea e Talia e il fedele Onyx, ghepardo da compagnia. Lì conosce per la prima volta i cugini Silas e Liam, figli di Selenia, e la promessa sposa di Silas, Suri. Inizialmente Tessa creerà un legame con Liam, mentre Silas non sarà esattamente il suo preferito, il suo atteggiamento rigido e i suoi sguardi severi la metteranno a disagio, eppure sarà proprio lui ad accompagnarla al Sud per passare l’inverno nella corte degli Xerofit. Sarà proprio questo tempo passato insieme a farli legare.. non voglio anticiparvi molto, ne tantomeno fare spoiler quindi vi consiglio di leggervelo! 
...Chiusi gli occhi, avvertendo il suo respiro sul viso. Quando le sue mani mi afferrarono i fianchi li spalancai di nuovo, osservando il volto di Silas illuminato dalla flebile luce lunare. "Ti prego, baciami" sussurrai...
L’unica cosa che posso aggiungere è che quando Tessa penserà che la sua vita sia finita su un binario prestabilito, il destino agirà a modo suo, gettandola in un avventura che le farà conoscere il vero amore. 
"Ma per quanto cercassi di ricordare che lui era il mio rapitore, che mi aveva portata via dalla mia famiglia, il mio corpo gridava di desiderio per lui"

Nonostante sembri che la scrittrice sia “cresciuta” a livello letterario e descrittivo in questo secondo volume, ritroviamo a volte gli stessi salti temporali del primo libro. A tratti sembra che aggiunga delle idee che sono incongruenti e appesantiscono la storia, cosa sicuramente da rivedere. Inoltre ho trovato abbastanza strani e fastidiosi i cambi repentini di umore della protagonista, sembra quasi che la scrittrice voglia risolvere in poche righe la situazione (un po’ come avveniva nel primo libro di fatto). Peccato perché la trama è intrigante, i comportamenti libertini di Tessa accattivanti e divertenti! 
Sono presenti vari refusi, ma trascurabili ai fini della lettura. 
Auguro buona lettura a chi ha iniziato la serie e ora è curioso di scoprire le nuove avventure di Tessa. Lo consiglio a chi ama il genere fantasy e cerca una lettura soft, e a chi incuriosito decide di intraprendere la lettura della serie "La saga della rosa".



Buona lettura!

Commenti

Post popolari in questo blog

GIVEAWAY 2000 iscritti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "È solo colpa tua" di Robin C

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Izabella" di Kristen Kyle