RECENSIONE "Trinity Mind" di Audrey Carlan

Titolo: Trinity Mind
Autore: Audrey Carlan
Editore: Newton Compton
Data pubblicazione: 31 Maggio 2018
Prezzo ebook: 3,99 €
ORDER
Trinity Series #2
Autrice della serie bestseller Calendar Girl
N°1 nelle classifiche italiane



Sono un magnete per tutti gli uomini disturbati e ossessionati dal controllo. Chase, il mio ricco e potente colletto bianco, pensa di potermi proteggere… Ma non può. Nessuno può farlo. È stato chiaro sin dall’inizio quanto il mio stalker fosse pericoloso. Che le sue non fossero solo vuote minacce. Mi ha dimostrato più di una volta che avrebbe fatto tutto il possibile per farmela pagare e non ci sono limiti al suo desiderio malato e contorto di tormentarmi. Le rose, le foto, la biancheria rubata e soprattutto gli inquietanti messaggi avrebbero dovuto metterci in guardia e farci prendere delle precauzioni. Ero sicura che l’uomo che amo avrebbe potuto allontanarlo, magari persino riuscire a farlo catturare… Mi sbagliavo.

Audrey Carlan
È un’autrice di bestseller internazionali, al primo posto nella classifica del New York Times. Le sue storie ricche di oscurità e passione, tra cui la serie Calendar girl, sono state tradotte in 30 Paesi e hanno venduto oltre 4 milioni di copie. Vive in California con i suoi due figli e l’amore della sua vita. Quando non scrive, insegna yoga, degusta vini o è impegnata a leggere. Della nuova attesissima serie Trinity sono usciti Body e Mind, pubblicati dalla Newton Compton.


Bentornati su Opinione Librose!!!
In occasione della imminente uscita del terzo volume della serie, oggi vi parlo di Trinity Mind secondo capitolo della saga Trinity di Audrey Carlan!
Eravamo rimasti con Chase e Gillian alle prese con lo stalker e una inaspettata proposta di matrimonio.
Ma mentre fervono i preparativi per le nozze, lo Stalker che fino a quel momento si era trattenuto, "insorge" con atti di violenza contro le persone a Gillian care.
Momenti di paura e di scontri, caratterizzano l'intero romanzo, la suspense è l'elemento "innovativo" e portante del romanzo.
Ho apprezzato, l'introduzione di tale elemento, ha reso sicuramente il romanzo più interessante; devo ammettere che, al contrario del primo della saga, questo secondo mi è piaciuto meno, le scene di sesso si susseguono in maniera continua facendo calare il ritmo bruscamente.
Inoltre molte di queste scene le ho trovate veramente fuori luogo e in qualche occasione di cattivo gusto.
Per fare un esempio, dopo una aggressione sessuale, la protagonista pare non veda l'ora di consumare con il suo amato, a mio avviso è una scena inappropriata, soprattutto, per il tema delicato che tratta la trilogia, ossia la violenza sulle donne.
Un po' indelicato! ma ovviamente questo è un mio parere personalissimo, interpretazione personale.
Un vero peccato, il romanzo poteva risultare molto più lineare, originale!
Stavolta il mio voto scende a 3 Stelle, in attesa di leggere il terzo, aspetto i vostri pareri su questo secondo capitolo!
Ditemi, avete percepito le mie stesse sensazioni?
Vi auguro una buona lettura!!!



Nessun commento:

Posta un commento