RECENSIONE "Lo Spilorcio e le extraterrestri" di Antonio Policastro

Titolo: LO SPILORCIO E LE EXTRATERRESTRI
Autore:   Antonio Policastro
Editore: PUB ME
Genere: commedia
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo:    3,99 €/     8,44 €
Data pubblicazione: 24 gennaio 2018
Protagonisti: Pippo, Luigia, Riki, Rosa
Pagine: 50


Pippo e Luigia sono una coppia di mezza età. Hanno due figli. Sono affiatati, si amano, tuttavia spesso ci sono litigi per la notevole tirchieria di Pippo che, non concede nessuna libertà di spesa alla moglie. Luigia si confida con la sua migliore amica Rosa, di carattere più forte e sicura di se, che spesso assiste ai litigi. Rosa al contrario di Luigia ha potere decisionale in casa, sia pure dopo essersi consultata con il marito.


Buongiorno Lettori, oggi vorrei parlarvi di "LO SPILORCIO E LE EXTRATERRESTRI", una breve commedia, che si legge in poche ore.
La storia nasce confrontando la modalità di gestione familiare di due coppie di amici di mezza età: una più vecchio stampo, tradizionalista, dove il marito “spilorcio” controlla e gestisce le finanze  familiari; l’altra più moderna e aperta al dialogo, dove ogni decisione viene presa dopo essersi confrontati. La moglie del taccagno si confronta con l’amica, che le suggerisce di organizzare uno scherzo al marito. Quindi  assoldano due escort che si presenteranno a casa loro facendo credere ai due uomini di essere extraterrestri provenienti da un pianeta ricco di oro. Le due ragazze gli faranno credere che, in cambio di aiuto, in attesa che ritornino a prenderle dal loro pianeta, li ricompenseranno con grosse pepite d’oro. Ma vista l’avarizia di Pippo nella gestione del denaro riuscirà lo scherzo?
Un libro molto breve, che ho letto in un’oretta; una lettura semplice, a tratti lenta, in alcuni punti simpatica, per staccare la spina, facendo una breve riflessione sui ruoli all’interno della coppia.
Consigliato a un pubblico adulto e maturo. 



Nessun commento:

Posta un commento