RECENSIONE "True Love" di Daniela Bellisano

Titolo: True love
Autrice: Daniela Bellisano
Editore: Self Publishing
Genere: romance
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo:  1,99€/ 10,40 €
Data pubblicazione: gennaio 2017
Protagonisti: Drake e Fenix
Serie: The Moonlight Series



Drake Flenning è un ragazzo di trent’anni, bello e intelligente. Lui appare come il solito bello e dannato, ma in realtà è un ragazzo dal cuore d’oro che si dedica al volontariato e alla scrittura: la sua vera e grande passione. Drake ha pubblicato il suo primo libro, divenuto subito un successo, e tutti ora aspettano con ansia il prossimo; ma non sanno che Drake è avvolto dal tanto temuto blocco dello scrittore che gli impedisce di scrivere una storia che lo soddisfi.
Una sera, convinto dal suo coinquilino Joshua, entra per la prima volta al Moonlight: uno dei locali più in voga a Chicago e, per la prima volta, incrocia lo sguardo tenebroso di Fenix.
Fenix è bella come una rosa appena sbocciata e irraggiungibile come una divinità. Drake pensa subito di aver capito che genere di donna sia e, anche se il suo corpo è irrimediabilmente attratto da lei e la sua mente non fa che pensare alla donna dai capelli di fuoco; Drake si convince che non sia la donna giusta per lui, il suo Vero Amore, ciò a cui ambisce da tutta la vita.
Fenix però non è affatto come appare, lei è una ragazza che ha scoperto troppo presto il significato di dolore e perdita. All’età di dodici anni un evento drammatico le ha rovinato l’infanzia, fino a quel giorno serena. In seguito la morte dei suoi genitori e della sua adorata sorellina, hanno segnato l’inizio della sua caduta portandola a decidere, una volta per tutte, di non voler istaurare più nessun legame e aspettare il giorno in cui la morte l’avrebbe condotta finalmente dai suoi cari. Fra alcool, sport pericolosi e incontri occasionali con uomini che la vogliono solo per il suo corpo, Fenix incontra Drake. Lui sembra giudicarla come fanno tutti gli altri, ma quando i loro sguardi si incontrano Drake riesce a vedere la sua vera anima, confondendola e spaventandola.
L’alchimia fra di loro è forte. Nonostante apparenze e gelosie, Drake e Fenix riusciranno a trovare un punto d’incontro, imparando a conoscersi, ed amarsi, giorno dopo giorno.
Ma l’amore di Drake basterà a mantenere Fenix al suo fianco?
E se quando tutto sembra andare per il verso giusto arrivasse un evento in grado di capovolgere le loro intere vite?
Riuscirà il loro amore a contrastare tutto e tenerli uniti? In fondo, il Vero amore vince sempre su tutto, no?

Buon giorno, oggi vorrei parlarvi di TRUE LOVE, un romanzo di Daniela Bellisano, che vi farà appassionare alla intricata storia di Drake e Fenix.
Drake è un giovane scrittore trentenne, ha già al suo attivo un libro di successo e ora tutti attendono con trepidazione il suo secondo romanzo… Tutti: la famiglia, gli amici, ma soprattutto il suo editore e la sua agente, ma lui è bloccato alla ricerca dell’ispirazione, che cerca nelle donne, con le quali si diverte a spassarsela, in attesa che arrivi il grande amore. Sì, perché lui è in attesa che arrivi il “vero amore”, ci spera davvero tanto a trovarlo, così come è capitato ai suoi genitori
Mentre Joshua, il suo coinquilino, crede che sia ancora giovane per impegnarsi e che Drake sia un alieno, proprio per la sua ricerca-attesa del vero amore, per aiutarlo lo convince a uscire per distrarsi, e lo porta al Moonlight, un locale di Chicago, e lì…vede lei… Fenix. I loro occhi si trovano, si attraggono e si incastrano.


“IL SUO SGUARDO SCURO CADE SU DI ME, ATTRAVERSANDO UNA MAREA DI PERSONE.SENTO QUALCOSA VIBRARE NEL MIO PETTO, MA NON SO COSA SIA.NON RIESCO A DISTOGLIERE LO SGUARDO DA QUEGLI OCCHI SCURI COME UNA NOTTE SENZA STELLE. DIO CHE VISIONE!”

Fenix è una ragazza molto appariscente, capelli rosso fuoco, truccata, con vestiti sexy, si muove in modo sensuale e provoca tutti gli uomini del locale col suo modo di fare. Anche Drake viene portato a giudicare Fenix dal suo atteggiamento ed è attratto dal suo aspetto, ma ha visto qualcosa di diverso nei suoi occhi. Arriverà a scavare nella sua anima e a vedere più di quello che gli altri vedono?
Fenix è una ragazza con una doppia faccia, che nasconde tutto il suo dolore dietro questo personaggio di facciata che si è costruita per poter andare avanti, in attesa della morte, in attesa di tornare dai suoi cari. Non si lega a nessun uomo e vive di giorno fra i libri, e di notte fra l’alcol e i rapporti occasionali. Ma una sera al Moonlight, lo vede. I loro occhi si trovano, si attraggono e si incastrano.
E  lui la confonde, perché vede qualcosa che gli altri non vedono. Lui vede il suo dolore, la sua debolezza.  Ma lei non crede nel vero amore…

La sintonia fra Drake e Fenix è talmente forte, che si fa già sentire inizialmente, attraverso i loro sguardi e la tensione che provoca a entrambi. Per degli eventi fortuiti avranno la possibilità di conoscersi meglio e confrontarsi, iniziando ad aprirsi sempre più, iniziando ad amarsi. Ma certi sentimenti a volte fanno paura, fa paura non saperli gestire, fanno paura legami passati che hanno lasciato dolore, fa paura l’amore…per paura di star male.
Riusciranno Drake e Fenix a lasciarsi coinvolgere dal turbine dei loro sentimenti?

“PERCHE’ TU MI DESTABILIZZI…E IO NON VOGLIO. NON POSSO SENTIRMI COSI.”
Ma il dolore è sempre in agguato nelle loro vite, dividerà o fortificherà?

La storia si costruisce proprio intorno a questo fulcro: IL VERO AMORE.
Drake proverà a coinvolgere Fenix nella sua quotidianità, facendole vivere la bellezza del condividere degli interessi con qualcuno, anche se pur solo un amico, riportandola a provare delle emozioni, dei sentimenti che aveva cancellato, nascosto nel profondo della sua anima buia e tormentata.
Mi ha coinvolto molto seguire gli sviluppi della loro storia e dei personaggi che ruotano attorno ai protagonisti. Infatti anche il tema dell’amicizia viene affrontato in maniera molto profonda. L’amicizia alla stregua di un legame di parentela, come una famiglia che si aiuta e si sostiene, anche gli amici, “i veri amici”, possono dare il loro appoggio e sostegno nella vita, per non sentirsi mai soli.
E viene trasmesso un forte senso di solidarietà, che aiuta ad andare avanti e ad affrontare tutte le situazioni, anche le più dure e difficili, e a non arrendersi mai, perché se non si è soli, ce la si può fare, ce la si deve fare!

Lo stile è molto scorrevole e chiaro, e mi è piaciuto che siano stati messi in evidenza i punti di vista, della stessa situazione, dei due protagonisti.
Consiglio la lettura di questo libro soprattutto per i temi trattati: l’amore, il dolore, l’amicizia, la solidarietà. Un susseguirsi di emozioni , grandi e forti EMOZIONI.

“IL VERO AMORE E’ QUANDO UNA PERSONA ACCETTA IL SUO PASSATO,
RENDE SPECIALE IL TUO PRESENTE
E IL TUO FUTURO UN SOGNO MERAVIGLIOSO.”



Buona Lettura!




Nessun commento:

Posta un commento