RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Tempesta coniugale" di Danilo Runfolo

Titolo: Tempesta Coniugale
Autore: Danilo Cristian Runfolo
Editore: Delos Digital – Collana Senza Sfumature
Genere: Racconto Erotico
Prezzo Ebook: € 2,99
Pagine: 73
Serie: Trame Coniugali
#1 – Intesa Coniugale
#2 – Tempesta Coniugale (24/04/2018)
#3 – Tregua Coniugale (29/05/2018)

Il gioco perverso intrapreso dai coniugi siciliani si è fatto, ormai, qualcosa di diverso, assumendo la forma di un contenitore di denaro capace di offrire quel benessere economico sperato, privandoli, tuttavia, in maniera inaspettata e distruttiva, della loro stupefacente intesa. Fabio e Laura sono due estranei che macinano soldi.

Un guardone dietro il finestrino dell’auto si è trasformato nel primo vero cliente. Il gioco iniziato dai coraggiosi coniugi siciliani due anni prima, è riuscito a catapultarli in quella dimensione di agio economico da tempo sperata. Per Fabio è stato più semplice di quanto pensasse, mentre per Laura più naturale di quanto temesse. La loro intimità si è fatta show e i numerosi biglietti sono staccati solo a pochi facoltosi spettatori ai quali, ora è concesso il privilegio di salire sul palco e recitare attivamente una parte. Una volta aperto, quel sipario, è diventato impossibile da chiudere. Francesca, la psicologa da sempre innamorata di Fabio, sembra essere il solo punto fermo nella loro cerchia pressoché inesistente di amicizie: ha già salvato Laura dal vizio dell’alcol e forse, stavolta, potrebbe aiutare lui. Il cielo, sopra le loro teste intensifica le tinte del grigio, mentre dei grossi nuvoloni si addensano all’orizzonte. È in arrivo una violenta tempesta.


Danilo Cristian Runfolo, nasce a Messina il 24 Marzo 1972. Il suo primo romanzo, dal titolo“REWIND” viene pubblicato nel 2002 (collana Orizzonti, Montag Edizioni). Con Delos Digital ha pubblicato, nella collana Senza Sfumature, il racconto erotico M/M “CENTO PASSI” e la trilogia erotica “TRAME CONIUGALI”, di cui il terzo in uscita a maggio 2018. Ha scritto diversi racconti brevi e un romanzo erotico autoprodotto, tra cui “IO SONO VALERIA – UNA PUTTANA”  (Eros Cultura, 2017), e “LUI È INFINITO”, genere narrativa/storie vere (GDS Editrice, febbraio 2018).
La sua scrittura è sempre accompagnata da una nostalgica vena sentimentale figlia di quel crudo guardarsi dentro che ritiene vitale. Dice di sé: “scrivere è l'unico modo che ho per parlare a me stesso senza il bisogno, né il peso, di guardarmi allo specchio; ed è anche il modo migliore per dar voce ai personaggi peggiori, persino di me”.

Pagine autore:
Blog: https://criss.altervista.org
Facebook: Danilo Cristian Runfolo
Twitter: @Il_Pasolino
E-mail: criss@riseup.net

Salve sono qui a parlarvi di "Tempesta Coniugale" di Danilo Runfolo, edito dalla Delos Digital, secondo romanzo della Serie "Trame Coniugali" se vi siete persi la prima parte, potete leggere QUI la recensione di "intesa coniugale".

Sono passati due anni, Fabio e Laura hanno raggiunto l'agiatezza economica che tanto sognavano: soldi, macchine, vacanze e una villa. Cose materiali che prima desideravano ma il cammino per ottenerle ha richiesto dei pegni e lungo questo percorso si sono persi sia come coppia che come persone.
Questo secondo capitolo è diverso dal primo, è introspettivo, riflessivo e per certi versi cupo, non mancano le scene di sesso ma non sono più le protagoniste anche se hanno la loro importanza.

Piacerebbe anche a me mollare tutto, cambiare vita, allontanarmi dal marcio al quale devo il mio agio economico.

Fabio e Laura si sono allontanati, quello che era nato come un gioco ha preso il sopravvento nelle loro vite. Da coppia affiatata si trovano ad essere due estranei che condividono solo lo stesso tetto. I fattori sono molti: per primi i clienti, sono loro a pagare e quindi a dettare le condizioni degli incontri; ma anche loro stessi, troppo concentrati sui propri desideri, sul passato e su delle false speranze.
Nella storia entra un terzo elemento: Francesca, una psicologa amica della coppia, la quale ha un ruolo importante in diversi momenti della vita di Laura e Fabio. Tra i 3 si svolge un triangolo strano a dire il vero.

Trema, delicatamente mi sfiora le labbra in un gesto che non è un bacio, ma un incontro d’intenti, un punto di ritrovo, il graffio sul foglio di una biro che mette un punto e corre a capo.

Considerazioni

Ecco l'elemento che cercavo: l'introspezione.
Fabio e Laura vivono un percorso che si dipana singolarmente, affrontano il peso delle loro decisioni, scendono a patti con il passato. Maturano e crescono capendo i loro errori e affrontandoli ponendo un rimedio, indice di un buono studio da parte dell'autore.
I Pov alternati aiutano molto a scoprire i fatti, capire le motivazioni e a volte a prendere la parte di Fabio o Laura.
Il linguaggio e la narrazione sono sempre diretti e non si celano mai dietro un compromesso che potrebbe addolcire la pillola. È una caratteristica dell'autore, come ho avuto modo di scoprire, questo modo crudo è contestualizzato e probabilmente è l'unico capace di rendere realmente l'impatto di ciò che avviene.
Le scene sessuali sono descritte nel dettaglio e la terminologia è anch'essa diretta e cruda, le esperienze raccontate sono spinte a estremità contrapposte, in effetti spingono il lettore a un'opinione.
Editing e correzione sono ben fatti.
La lettura risulta veloce e coinvolgente, più di una volta mi sono trovata a giustificare un comportamento o una decisione, grazie anche alla speranza che le cose si sistemino.
Faccio i complimenti all'autore e alla CE, a questo punto attendo il capitolo finale per scoprire cosa accadrà.
Come sempre ne consiglio la lettura a un pubblico adulto e consapevole, i temi trattati non sono adatti a chiunque ma d'altronde la collana senza sfumature tratta erotici e il libro questo è.
Buona lettura!
Monica S.



Nessun commento:

Posta un commento