COVER REVEAL "La mia fine, il mio inizio" di Francesca C. Cominelli

Buongiorno librose,
Oggi vi sveliamo la cover di "La mia fine, il mio inizio" di Francesca C. Cominelli, primo vol di #DestiniSegnatiSeries, in uscita il 13 Novembre


Titolo: La mia fine, il mio inizio – Destini Segnati
Autrice: Francesca C. Cominelli
Editore: Self- publishing
Genere: Romance
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo: 2.99 €/ 15,00 €
Data pubblicazione: 13 novembre 2017
Protagonisti: Amanda e Jared
Pagine: 380
Serie: Destiny Trilogy

Non importa quanto combatti, quanto resisti e ti ostini a tenere gli occhi chiusi, il destino farà sempre il suo corso, troverà sempre il modo per interferire con la tua vita e non potrai fare nulla per fermarlo.
Amanda e Jared lo proveranno sulla loro pelle. Due mondi opposti in rotta di collisione.
Una newyorkese trasferitasi in Texas e un cowboy texano si ritroveranno a stretto contatto con una realtà che non riescono a condividere. Entrambi accecati dai loro pregiudizi, non si renderanno conto che il destino ha piani diversi per loro. Tenteranno in ogni modo di opporsi, ma questo non farà altro che segnare le loro vite e, in un modo o nell’altro, a farli scontrare.


«Sembra che non possa fare a meno di starti lontano bambolina e pure tu non sei da meno. Sicura di quello che vuoi?» dico a pochissimi centimetri dalle sue labbra, ma non le lascio il tempo di ribattere che mi dileguo, dirigendomi verso l’interno della villa.

Francesca C. Cominelli, Chicca per gli amici, è una ragazza di ventiquattro anni, nata in un piccolo paese vicino al Lago di Garda in cui vive insieme alla famiglia. La sua più grande passione è sempre stata l’equitazione e, proprio per questo, ha deciso di rendere i cavalli parte integrante del suo romanzo. È una neo laureata in Economia, ma nonostante ciò, è sempre stata appassionata alla lettura e alla scrittura. È una sognatrice incallita ed è proprio grazie ai suoi sogni e alla sua determinazione se è arrivata fin qui. È cresciuta con la lettura, è sempre stata una via di fuga, un momento in cui si poteva estraniare dalla realtà e vivere in un mondo diverso; d'altro canto, scrivere le ha permesso di liberare la mente e sfogarsi, mettere nero su bianco i suoi pensieri e creare un mondo tutto suo, immerso nelle praterie texane. La mia fine, il mio inizio – Destini Segnati è il suo romanzo d’esordio, il suo grido al mondo sull’amore e un messaggio per tutti i ragazzi vittime di bullismo. 

Buona lettura!

Nessun commento:

Posta un commento