RECENSIONE in ANTEPRIMA "Contro ogni regola" di Anna Genchi

Titolo: Contro ogni regola
Autore: Anna Genchi
Formato: ebook/cartaceo
Prezzo: 2,99 €/ 12,99 €
Editore: Self pubblishing
Genere: Romantic suspense
Pagine: 473
Serie:  il primo della duologia
Protagonisti: David e Charlotte
Booktrailer
Link d'acquisto
Fan page




Quando hai già perso tutto, non hai più nulla da perdere.
Questo è ciò che accade a David Tremblay.
Dietro di lui, vita. Davanti a lui, un buco nero. 
Ogni cosa è giusta nel suo disordine di oggi.
Oltrepassare ogni limite immaginabile, vivere in modo squilibrato sul filo del rasoio.
La fine per lui non esiste, perché l’ha già vissuta.
È già morto e rinato dalle sue stesse ceneri.
I suoi demoni lo inchiodano alla sua esistenza attuale, tenendo a freno il suo io passato.

Charlotte Leclerc ha qualsiasi cosa le serva, o almeno crede. 
Non ha mai sentito le farfalle nello stomaco, per nessuno.
La sua vita è uno schema ben preciso, un algoritmo che ha un unico risultato: raggiungere i suoi obiettivi.
Per questo motivo, alla facoltà di Design e Cultura della moda dove studia, è considerata La Fredda, quella impassibile, incapace di provare niente che non sia l’egocentrismo verso sé stessa. Almeno fino a quando la sua vita non si ritroverà alla periferia di Vancouver, precisamente allo Sweet Hollow, la società per la quale anche David lavora. 
Charlotte accetterà il suo ruolo a scatola chiusa. Sa, ma non sa davvero.

Lui proverà a proteggerla, ma chi proteggerà entrambi dai segreti intorno a loro?


Anna Genchi nasce a Barletta il 24 dicembre 1989. Vive ancora lì, in questa piccola provincia pugliese, tra i caldi colori del sud. Lavora in uno studio commerciale, anche se studia lettere moderne.Le sue passioni più grandi sono leggere e scrivere, oltre alla musica che spesso la aiutano come fonte di ispirazione.
E’ una romanticona, nonostante la scorza dura e testarda che ha.



Buongiorno Lettori, 
oggi vi parlo di “Contro ogni regola” di Anna Genchi, che ho avuto il piacere di leggere in anteprima.
Innanzitutto voglio dirvi che in lei troverete uno stile unico nel suo genere: passa da un personalità a un’altra con molta disinvoltura, dal linguaggio crudo e ostile di David, il personaggio maschile principale di questo libro, alla voce di Charlotte, personaggio principale femminile, timorosa e chiusa in se stessa, con grande maestria, senza mai confondere il lettore.

Ma adesso venite con me a scoprire quale segreto si racchiude in questo libro, venite a conoscere la storia di David e Charlotte!

I personaggi

David: un uomo di 36 anni, la sua scorza dura è visibile, ma ciò che nasconde è un passato tormentato e oscuro, che uccide giorno dopo giorno la sua vitalità.

Charlotte: 24 anni, studentessa alla facoltà di moda, soprannominata "La Fredda", impassibile davanti a qualsiasi emozione e nei confronti del sesso opposto, fino a quando sulla sua strada non compare David, che capovolgerà tutto il suo mondo 😍

Charlotte e David sono i personaggi principali di questo Dark romance, sin dall’inizio tra di loro ci sono scintille, che non sempre li porteranno a un buon approccio.
Lui, David, bello e dannato, cerca in tutti i modi di non farsi trascinare e trasportare dalle emozioni che sente e vive ogni volta che incontra "l'impassibile" Charlotte.
David vive la sua vita come se non ci fosse un domani, tutto intorno a lui non ha senso, il vuoto e il buio che sente dentro gli corrodono l’anima e lo rendono freddo e distaccato in tutto quello che fa, specialmente nel suo “particolare lavoro”.
Fino a quando Charlotte non entra per puro caso nel suo mondo e tutto viene travolto…..a poco a poco si rende conto che tutto sta cambiando, che lui sta cambiando…..e ha paura, non per se stesso ma per lei che ancora non sa in che situazione spiacevole si è andata a cacciare, anche se ormai è troppo tardi.

David e Charlotte non sono gli unici personaggi di questo libro: incontreremo il temuto Jason, titolare dello Sweet Hollow  e “Capo” di entrambi, Liam e Ines, due figure amiche che cercheranno in ogni modo di aiutare David e Charlotte, ed infine Caleb e Alicia, che cercheranno in tutti i modi di mettere i bastoni tra le ruote.

Ma David riuscirà a salvare Charlotte dal suo destino? Riuscirà a combattere per salvare la sua anima, o è tutto perduto? Ma soprattutto riusciranno a capire che cosa sono l’uno per l’altra?

Un sali e scendi continuo di emozioni: rabbia, passione, sofferenza, gelosia…… sono solo alcune delle sensazioni che troverete in questo libro.
Ma tutto ha un “senso” che riuscirete a capire solo alla fine.

Considerazioni

È il primo libro di Anna che leggo e me ne vergogno spudoratamente. È un’autrice che si legge con grande disinvoltura perché ha uno stile semplice e diretto, usa dialoghi frequenti, spesso definisce e descrive i pensieri dei personaggi, così da dare l’opportunità a noi lettori di capirli sin da subito.

Il POV alternato mi permette di conoscere entrambi i punti di vista. 
David è il personaggio di cui si parla dalle prime pagine, e credetemi, sono devastanti, ma aiutano a capire immediatamente il suo personaggio e il motivo dei suoi comportamenti futuri, specialmente nei riguardi di Charlotte.

Charlotte: la “Fredda”, come viene definita dall’autrice, a causa del suo passato, di un abbandono che la segna già da piccola e che la porta a essere diffidente verso il sesso opposto e non solo. 
È una ragazza che non crede in nulla e nessuno, tranne che nelle sue capacità. Studia Design e moda all’università, e i suoi voti sono alti, anzi altissimi, tanto da renderla la migliore del suo istituto,  per questo viene scelta per uno stage che la terrà lontana da casa per un bel po'.
L’incontro con David è insolito, sfuggente, ma subito in lei si smuove qualcosa, qualcosa che non aveva mai sentito prima e che presto capirà.

Entrambi i personaggi vengono descritti molto bene dall’autrice, ma lo stesso posso dire anche dei personaggi secondari, mai oscurati dai principali, anzi spesso sono la chiave di alcuni capitoli.
Il libro inizia come un classico romanzo rosa, dolce e romantico, ma subito ha la sua svolta e si trasforma nel libro che è. Le scene di sesso sono descritte in modo molto esplicito, in alcuni passaggi risultano molto spinte e crude, quindi il libro è consigliato esclusivamente alle amanti del genere, perciò non può esser letto da adolescenti e adulti che hanno voglia di una storia delicata e romantica.

Si rimane costantemente in tensione, alla fine di ogni capitolo senti il bisogno di passare a quello successivo per capire, perché vuoi sempre di più, perché vuoi leggere il grande finale in cui speri.

La correzione e l’attenzione all’editing è eccellente, io personalmente non ho trovato nessun errore, e da questo si capisce l’attenzione ai particolari che la Genchi mette nei suoi romanzi.
Il finale è………. Non posso dirvelo, ma credetemi l’unica cosa che vorrete è leggere subito il seguito, perché abbiamo ancora tanto da leggere, perché David e Charlotte non ci lasceranno così facilmente, ma non posso fare spoiler, quindi Anna sbrigati a scrivere 
Il mio voto è assolutamente positivo!

Consiglio la lettura a chi come me, non vuole leggere la classica storia d’amore, con il classico finale scontato, ma a chi chiede e vuole di più. 

Buona lettura!




Commenti

Post popolari in questo blog

GIVEAWAY 2000 iscritti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Izabella" di Kristen Kyle

RECENSIONE "Stringimi adesso" di Doranna conti