Quando sembra di non pensare a niente, in realtà noi pensiamo a quello che ci sta a cuore.


Lì dove è il tuo tesoro , là sarà anche il tuo cuore. Come Gollum che dice sempre : “il mio tesssoro”. Non pensa ad altro, il suo cuore è lì. Significa che quando ci sembra di non pensare a niente, in realtà noi pensiamo a quello che ci sta a cuore. L’amore è una specie di gravità: invisibile e universale, come quella universale. Inevitabilmente il nostro cuore, i nostri occhi, le nostre parole, senza che ce ne rendiamo conto vanno a finire lì, su ciò che amiamo, come la mela con la gravità. E se non amiamo nulla? Impossibile. Te lo immagini la terra senza gravità? O lo spazio senza la gravità? Sarebbe un continuo autoscontro. Anche chi pensa di non amare nulla ama qualcosa. E i suoi pensieri vanno lì, senza che se ne renda conto. Il punto non è se amiamo o no, ma cosa amiamo?

Commenti

Post popolari in questo blog

GIVEAWAY 2000 iscritti

GIVEAWAY "C'era una volta a New York" di CECILE BERTOD

RECENSIONE - " Come miele e neve" di Siro T. Winter